Assistente di Studio di Medicina Estetica - 33,9 Crediti ECM

Istituto di Alta Formazione
A Roma

395 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Roma
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
Descrizione

FARE ACQUISIRE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NECESSARIE ALL’IMPLEMENTAZIONE DELLE CAPACITÁ UTILI ALL’AFFIANCAMENTO DELLA FIGURA MEDICA PER LA CORRETTA GESTIONE DI UN AMBULATORIO DI MEDICINA ESTETICA (E ANTIAGING)

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Corso è indirizzato a Infermieri, Estetiste, Laureati in Cosmetologia (laurea triennale).

Opinioni

C
Cristina Nauman
01/11/2015
Il meglio I Doncenti ,soprattutto la Dottoressa Anna Maria Forenza sono stati bravissimi,Complimenti ho imparato tantissimi cose utile da loro che a me setvia per il mio lavoro che sto svolgendo preso Centro di Medicina Estetica ABAMED di Bovalino del Dott Enzo Federico

Da migliorare Volevo che durase di più al meno un anno .Ho imparato Tratamentti peeling tutti tipi , viso e corpo , Utilizzo dei machinari in Med Estetica , Cosmetologia, ecc tantissimi altri trattamenti

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE
1
Comunicazione CON IL PAZIENTE
1

Programma

Il programma previsto è il seguente:

- Ruolo dell’Assistente di Studio di Medicina Estetica. Aspetti fondamentali di Anatomia e Fisiologia della pelle. Danno da esposizione solare ed importanza della protezione. Ruolo dei radicali liberi nel danno cutaneo e fabbisogno di antiossidanti per via orale e percutanea. Invecchiamento cutaneo foto-indotto e crono-indotto: differenze, prevenzione e possibilità terapeutiche.

- Cura della pelle: importanza di un corretto stile di vita ( danni da fumo, da smog, da luce solare, da stress, da tipo di lavoro, da alimentazione scorretta). Consigli nutrizionali e norme igieniche per il mantenimento del benessere psico-fisico.
Principi di cosmetologia preventiva e curativa. Che cos’è un cosmetico, un cosmeceutico ed un nutriceutico. Ruolo e limiti della cosmesi nella prevenzione e cura dell’invecchiamento cutaneo. Importanza di una corretta detersione, idratazione e protezione a fini preventivi.

- Cenni sulla visita in medicina estetica. Check-up cutaneo: importanza dell’inquadramento clinico e psicologico del paziente. Aspetti di prevenzione e di terapia mirata: ruolo della cosmeceutica e dell’alimentazione in prevenzione ed in terapia.

- Invecchiamento cutaneo: rilassamento della cute, micro-rugosità, disidratazione: tecniche d’intervento e protocolli d’uso. Smagliature e rilassamento del corpo: braccia, addome, glutei, cosce: tecniche d’intervento e protocolli d’uso.

- Il ruolo del peeling in medicina estetica: vantaggi, limiti e protocolli d’uso.
Idratazione e bio-rivitalizzazione cutanea: metodiche di comune impiego e protocolli d’ uso ( mesoterapia con PDRN – elettroporazione e diatermia capacitiva – ossigenoterapia iperbarica percutanea, ecc. ).

- Adiposità localizzata e Pannicolopatia Edemato-Fibro-Sclerotica (P.E.F.S. ): diagnosi differenziale e principi di terapia. Metodiche terapeutiche comuni in medicina estetica: indicazioni e limiti di impiego ( mesoterapia –linfodrenaggio manuale – pressoterapia – carbossiterapia – impiego degli ultrasuoni a fini lipolitici – emulsiolipolisi, ecc.)

- Importanza dell’esercizio fisico e della dietoterapia a fini medico-estetici: drenaggio e stimolazione degli organi emuntori – drenaggio generale delle tossine. Impiego adiuvante della fitoterapia e dei rimedi omo-tossicologici ai fini del drenaggio.

- Indicazioni alla scelta delle terapie medico-estetiche sia di tipo iniettivo che di superficie. Aspetti pratici sull’impiego dei fillers, della mesoterapia, degli ultrasuoni e cavitazione , della radiofrequenza, della luce pulsata e dei laser (ablativi e frazionali ).

- Ruolo adiuvante della fitoterapia: i fito-terapici attivi sul micro-circolo, nel drenaggio delle tossine e nelle diete dimagranti. Obesità ed Adiposità localizzata: approccio pratico. Protocolli di mesoterapia lipolitica. La Carbossiterapia e le altre metodiche lipolitiche comuni.

- Necessità di un approccio preventivo e/o terapeutico differenziato e multidirezionale per le patologie medico-estetiche più comuni: la dieta, l’attività fisica, il drenaggio veno-linfatico e degli organi emuntori, le terapie mirate.
Cenni su tecniche d’intervento in relazione ai diversi aspetti o fasi degli inestetismi da trattare: metodiche di competenza estetica e di competenza medico-estetica.

- Cenni su tecniche di biostimolazione. Protocolli d’intervento mirati: validità e limiti della mesoterapia, della carbossiterapia, della radiofrequenza, della luce pulsata, della laser-terapia.

- Aspetti inerenti le terapie e l’impiego dei macchinari più in uso.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Iscrizioni entro il 28 Febbraio 2013

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto