Corso Gratuito per lavoratori dipendenti

Assistenza al disabile e sistemi innovativi: normativa, etica, psicologia

Minerva Sapiens S.r.l. CENTRO DI ALTA FORMAZIONE
A Roma

Gratis
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    4 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Attualmente, prevale una visione olistica della persona dove si valorizzano le potenzialità residue, le competenze di base dell’individuo, al fine di una piena interazione e integrazione nell’ambiente in cui vive. Per il raggiungimento di questi obiettivi, gli assistenti ricoprono un ruolo fondamentale. Essi, infatti, sono dei veri e propri facilitatori capaci di sviluppare le abilità comunicative della persona con complessi bisogni comunicativi e di proporsi come interlocutori privilegiati e promotori di relazioni possibili. Inoltre, possono con l’utilizzo di tecniche comportamentali ridurre i comportamenti problema e incrementare i comportamenti adeguati, consentendo al disabile la generalizzazione delle abilità comunicative e delle diverse strategie e strumenti per garantire una piena integrazione e partecipazione.

Informazione importanti

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Pzza Dei Navigatori 22D, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso vuole aumentare le conoscenze teoriche, le capacità operative e le competenze dell’assistente sugli argomenti trattati nelle 5 macro aree così suddivise: - Etica ed elementi normativi - Caratteristiche e definizioni delle patologie con deficit comunicativi e o comportamentali - Persone con complessi bisogni comunicativi e i sistemi innovativi - Assistenza al disabile e strategie comportamentali efficaci - La comunicazione come necessità e obbligo per la tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

· A chi è diretto?

Lavoratori e lavoratrici dipendenti delle micro, piccole e medie imprese.

· Requisiti

Contratto di lavoro subordinato

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Verrai ricontattato entro pochi giorni tramite email o telefonicamente

· Chi finanzia il corso?

L’iniziativa, se approvata, sarà finanziata con le risorse del Fondo Sociale Europeo del POR Lazio 2014/2020 e sarà attuata nell’ambito dell’Asse 3 – Istruzione e Formazione, priorità di investimento10 iv, obiettivo specifico 10.4. Avviso pubblico “Crescita dell’adattabilità dei lavoratori attraverso la formazione continua” CIG decreto dirigenziale n. G04454 del 02/05/2016.

· Il finanziamento copre la totalità dei costi?

Se l'iniziativa sarà approvata il finanziamento comporterà la copertura del 100% dei costi, nessun tipo di onere finanziario verrà richiesto all’azienda o ai partecipanti.

· Posso proporre il corso anche ai miei colleghi?

Certamente, ogni azienda può far partecipare al corso 1 o più (fino a 9) propri dipendenti.

· Il numero di posti è limitato?

Si, il corso prevede 9 partecipanti e fino a 3 uditori, la disponibilità dei posti è vincolata al numero di richieste di partecipazione che verranno inoltrate.

· Viene rilasciato un attestato al termine del corso?

• Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione previo test di fine corso. • Il corso prevede un modulo didattico relativo alla sicurezza sui luoghi di lavoro (d.lgs. 81/08) per il quale verrà rilasciata la seguente certificazione: - Attestato dell’Ente Bilaterale Piccole e Medie Imprese (EBPMI).

· Qual'è il termine per presentare la propria adesione al corso?

È possibile inoltrare la propria adesione al corso fino al 4 luglio 2016, tuttavia se interessati si consiglia di contattare il Centro di formazione quanto prima poiché il numero di posti è limitato.

· Quando inizieranno le attività formative?

- Il corso sarà attivato, previo raggiungimento del numero di adesioni delle imprese e approvazione del progetto dalla Regione Lazio, orientativamente non oltre ottobre 2016; - L’attività formativa avrà durata massima di 4 mesi.

· Come funziona la procedura per l'iscrizione?

Occorre innanzi tutto contattare il Centro di formazione che provvederà a inviare tramite email la modulistica di adesione da far compilare e firmare dal responsabile della propria azienda.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Assistenza disabili
OSS
Patologie disabilità
Operatore disabili
Disabilita cognitive

Professori

docenti qualificati
docenti qualificati
del Centro di Formazione

Programma

Etica ed elementi normativi
- Principi generali di comunicazione con il malato e la famiglia;
- Elementi di etica e deontologia professionale;
- Cenni su tutela dei dati sensibili e riservatezza;
- Elementi di primo soccorso;
- Pari opportunità, cenni e integrazioni;

Caratteristiche e definizioni delle patologie con deficit comunicativi e o comportamentali
- Le gravi patologie della disabilità;

Persone con complessi bisogni comunicativi e i sistemi innovativi
- La comunicazione efficace;
- Ausili per la comunicazione;

Assistenza al disabile e strategie comportamentali efficaci
- Protocolli nell’assistenza e lavoro in équipe;
- La persona con handicap nella prospettiva ecologico-comportamentale; l’osservazione
- Strategie per incrementare i comportamenti adeguati già presenti nel repertorio della persona disabile: il rinforzo.
- Strategie utili per incrementare i comportamenti adeguati non presenti nel repertorio della persona disabile: lo shaping (modellaggio); il prompting (suggerimento); il fading (attenuazione); il modeling (modellamento); il chaining (concatenamento);
- Strategie utili a ridurre la frequenza dei comportamenti inadeguati;
- Sistemi di rinforzo finalizzati al decremento della frequenza dei comportamenti inadeguati la saziazione;
- La pratica negativa; l’estinzione; il costo della risposta; il time-out;

La comunicazione come necessità e obbligo per la tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro