Atelier di Drammaterapia

Atelier di Drammaterapia Liberamente
A Roma

1.500 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Inizio Roma
Ore di lezione 150 ore di lezione
  • Laboratorio
  • Roma
  • 150 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: I partecipanti sono guidati alla sperimentazione/elaborazione personale del linguaggio teatrale, che passa sia attraverso la riscoperta di sé, del corpo e delle sue possibilità espressive, che la riformulazione di un nuovo rapporto con l’esterno. Attraverso la metafora della maschera teatrale e lo sviluppo delle abilità teatrali è sollecitata la rimozione delle inibizioni di tipo psico-fisico.
Rivolto a: L’Atelier è indirizzato a tutte quelle persone che desiderino conseguire una maggiore e più armonica espressione della personalità, la liberazione dell’energia e lo sviluppo della creatività. attraverso la presa di coscienza ed il miglioramento delle proprie capacità comunicative, fantastiche e simboliche. Obiettivo finale dell’Atelier è la trasformazione, intesa come crescita o cambiamento psicologico: un cambiamento funzionale alle specificità psicologiche ed alle risorse della persona.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via di Tor Fiorenza 35, 00199, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Roma
via di Tor Fiorenza 35, 00199, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non sono richieste abilità specifiche al nastro di partenza. Al termine del primo anno, l'allievo può richiedere di essere inserito nel secondo anno

Programma

moduli di insegnamento

  • yoga (hata)
  • danza-movimento-terapia
  • giochi psicologici e role-play
  • storytelling
  • recitazione
  • cinema-dramaterapia
  • hypnodrama

    esercizi di base & psicotecnica

  • il movimento (elasticità corporea, attivazione di parti corporee trascurate, studio del ritmo, del tono, sfasature, contrasti);
  • la sensazione (rilassamento, esplorazione e percezione sensoriale, immedesimazione, osservazione, descrizione e creazione di suoni ed immagini);
  • la mimica (mimica facciale e corporea, micro e macro movimenti, il gesto espressivo, intensità, plasticità, posa, naturalezza, immobilità);
  • la fonetica (dizione, uso della voce, volumi, ritmi, toni, pause); l’imitazione (ricostruzione dei segni caratteriali, linguaggio e tempi, naturalismo e stilizzazione);
  • l’improvvisazione (temi, situazioni, stati d’animo, racconti orali); la drammatizzazione (la creazione di un testo in improvvisazione, la scelta dei segni e dei contenuti, il “messaggio”);
  • l’interpretazione (interrelazione tra segni visivi e uditivi, correlazione con gli altri, senso scenico, agibilità dello spazio teatrale, presenza).

    psicotecnica

  • Autoanalisi e analisi del testo e del Personaggio
  • Allenamento della memoria e dell’attenzione (concentrazione)
  • Rilassamento e gestione della tensione
  • Improvvisazione guidata verbale e non verbale
  • Utilizzazione degli impulsi emotivi (risata, pianto, rabbia)
  • Memoria emotiva
  • Centralità corporea
  • Coordinamento motorio
  • Comunicazione non verbale
  • Presenza scenica, interiorizzazione ed esteriorizzazione espressiva


    L'Atelier è annuale, si svolge a Roma ed è strutturato in 10 moduli didattici:
    una domenica mensile, da febbraio 2007 a gennaio 2008
    -esclusi luglio ed agosto-,
    due laboratori serali nel corso dello stesso mese (un venerdì/giovedì).
    Inizio Atelier Liberamente, 1°anno
    Febbraio 2008 per gli iscritti (tre date)
    2 seminari -h. 20,00-23,00- venerdì 15, presentazione Atelier Liberamente venerdì 29, laboratorio sulle fiabe -storytelling-
    1 stage -h.10,00-18,30- domenica 17
    E’ richiesta l’iscrizione annuale alla SIISCA-Hypnodrama.it (comprensiva nel costo del primo mese).
    L’iscrizione impegna l’allievo alla frequenza dell’ intero corso ed al totale versamento del costo dell’atelier, anche in caso di recesso.
    I docenti provengono dall'area Psicologico-Formativa, academica e privata, e da quella dello spettacolo. Direttore dell'Atelier è il dr. Ermanno Gioacchini, psichiatra, psicoterapeuta, criminologo, Presidente della Soc. It. Ipnosi Sperim. Cli & Applicata, Direttore dello Sportello dell'Artista e della Rubrica Artista e Salute della UIL-UNSA, Direttore di Hypnodrama.




  • Successi del Centro

    Ulteriori informazioni

    Alunni per classe: 15