Attuazione della trasparenza e redazione del piano anticorruzione 2017/2019

ITA Formazione
A Roma

1.750 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 19 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Attuazione della trasparenza e redazione del piano anticorruzione 2017/2019

D.LGS 97/2016 IN VIGORE dal 24/12/2016

Ricognizione delle novità normative;
Adeguamento dei Piani anticorruzione 2017/2019;
Analisi delle problematiche in tema di trasparenza;
Gestione dei siti web pubblici;
Attuazione pratica dei principi di trasparenza dopo il Decreto n. 97/2016;
Il nuovo sistema del diritto di accesso;
Wistleblowing;
Analisi dei processi e aspetti organizzativi nell’attività di prevenzione della corruzione e della malamministrazione;
Gestione dei rischi corruzione;
Rotazione del personale;
Conflitto di interessi;
Revisione del codice di comportamento;
Ruolo dell’ANAC;
Controlli e sanzioni dell’ANAC;

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
Piazza Barberini 23, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Novità normative
Piani anticiorruzione 2017/2019
Problematiche tema trasparenza
Gestione siti web pubblici
Principi trasparenza post Decreto n.97/2016
Sistema diritto di accesso
Wistleblowing
Analisi attività di prevenzione della corruzione
Analisi malamministrazione
Gestione rischi corruzione
Rotazione del personale
Conflitto di interessi
Codice comportamento
Incompatibilità e incoferibilità degli incarichi
Ruolo ANAC
Controlli e sanzioni ANAC

Professori

Anna Corrado
Anna Corrado
Consigliere TAR Campania

Barbara Massara
Barbara Massara
Consulente del Lavoro

Carlo Polidori
Carlo Polidori
Consigliere TAR Lazio

Fabio Monteduro
Fabio Monteduro
Professore associato economia aziendale-Università Roma "Tor Vergata"

Stefano Toschei
Stefano Toschei
Consigliere TAR Lazio

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO
Ricognizione delle novità normative

Decreto n. 97/2016 in tema di trasparenza e di modifica alla Legge 190/2012
nuovo Piano nazionale anticorruzione 2017/2019
D.Lgs. n. 50/2016 (nuovo Codice appalti)
nuovo Regolamento europeo in tema di privacy n. 679/2016
determinazioni ANAC (soft law)
decreti di attuazione della Legge 124/2015 (riforma Madia)
ambito di applicazione (pubbliche amministra-zioni, società a matrice pubblica, organismi di diritto privato in controllo pubblico)
impatti operativi delle nuove norme

Adeguamento dei Piani anticorruzione 2017/2019
novità rilevanti
tempi e modalità di intervento
procedimento di approvazione del Piano
Piani tipo
settore sanitario
peculiarità per le società a partecipazione pubblica
raccordo con il sistema 231
ruolo del Responsabile anticorruzione e trasparenza
Carlo Polidori

Analisi delle problematiche in tema di trasparenza

organi politici
dirigenti, collaboratori e consulenti esterni
rapporti di lavoro e concorsi
contratti a tempo determinato
sovvenzioni e contributi

Gestione dei siti web pubblici
tempo di pubblicazione
amministrazione trasparente
pubblicazione di banche dati
dati sulla performance
dati sulle società e gli enti vigilati, controllati e partecipati
dati sui servizi e sui pagamenti
Barbara Neri

Attuazione pratica dei principi di trasparenza dopo il Decreto n. 97/2016

la trasparenza come strumento fondamentale di contrasto ai fenomeni corruttivi
FOIA - Freedom of Information Act
dati e documenti soggetti all’obbligo di pubblicazione
coordinamento con il D.Lgs. 50/2016 (Codice appalti)
trasparenza degli atti di gara

Il nuovo sistema del diritto di accesso
accesso ex L. 241/90
accesso civico
accesso FOIA
tutela della privacy (interessi privati e pubblici)
diritto di opposizione

Wistleblowing
analisi dei risultati dopo la L. 190/2012
tutela della segnalazione
esperienze in altri contesti
Anna Corrado

Analisi dei processi e aspetti organizzativi nell’attività di prevenzione della corruzione e della malamministrazione

obiettivi di efficienza ed efficacia nei procedimenti
ricognizione e analisi dei processi
tempi e qualità del servizio pubblico
individuazione delle aree a rischio
interventi organizzativi
identificazione delle responsabilità
gestione dei flussi informativi
Fabio Monteduro

Gestione dei rischi corruzione

individuazione delle aree a rischio
strumenti pratici di prevenzione

Rotazione del personale
misura di prevenzione fondamentale
rotazione, professionalità e formazione
rotazione ordinaria e straordinaria
attuazione pratica
mancata rotazione
rotazione “punitiva”

Conflitto di interessi
definizione di conflitto di interessi
casi dubbi
obbligo di segnalazione
obbligo di astensione

Revisione del codice di comportamento
criteri di adeguamento del Codice di comportamento dopo 4 anni di esperienza
adeguamento al nuovo Piano 2017/2019Incompatibilità e inconferibilità degli incarichi
evoluzione della disciplina

Ruolo dell’ANAC

Controlli e sanzioni dell’ANAC

poteri di intervento
ispezioni
poteri regolamentari
potere sanzionatorio
Stefano Toschei


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.750,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE. PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.