Auditor esperto in emissioni di gas serra in atmosfera

Associazione Nazionale Garanzia della Qualità
A Roma

750 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Per aziende e professionisti
  • Roma
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso ha lo scopo sia di fornire gli strumenti ed i metodi operativi per la redazione di “Piani di Monitoraggio” e la corretta contabilizzazione delle quote di emissione, sia gli strumenti per l’esecuzione di audit di conformità ai requisiti della norma.
Rivolto a: a tutte le aziende che intendono approfondire le tematiche relative alle emissioni di gas serra, - ai settori della Pubblica Amministrazione interessati ad approfondire le tematiche relative al protocollo di Kyoto, - a consulenti, responsabili del SGA, auditor e, in generale, a tutti coloro che desiderano perfezionare o completare la propria professionalità in materia di emissioni di gas serra in atmosfera.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Castelrosso, 16, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

PRESENTAZIONE
La Direttiva Europea 2003/87/CE attraverso il meccanismo di scambio EU-ETS “Emission Trading Scheme”, istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas ad effetto serra all’interno della Comunità Europea.
Lo schema EU ETS prevede che i gestori degli impianti predispongano “Piani di monitoraggio” per la rendicontazione delle emissioni di CO2 e che, a garanzia della credibilità del sistema di scambio, i dati siano verificati da parte di un organismo terzo indipendente.
La Decisione 589/CE e la Deliberazione italiana di recepimento delle linee guida per il monitoraggio e la comunicazione delle emissioni, chiudono il quadro dei riferimenti tecnici necessari per la rendicontazione delle quote emesse nel periodo 2008- 2012.

PROGRAMMA

PRIMO GIORNO

- Basi concordate dell’effetto serra e Protocollo di Kyoto
- Piano Nazionale di Assegnazione
- Direttiva Europea 2003/87/CE
- Redazione di Piani di Monitoraggio:
• Strumenti operativi e definizioni
• Campo di applicazione
• Confini della attività di monitoraggio
• Censimento e classificazione delle fonti e flusso di fonti
• Calcolo delle emissioni da combustione e di processo
- Esercitazione

SECONDO GIORNO
- Redazione di Piani di Monitoraggio:
• Procedure di monitoraggio e controllo dati
• Definizione dei livelli di approccio
- Criteri di equivalenza per i laboratori
- Criteri per la valutazione dell’incertezza degli strumenti e dei sistemi di misura
- Focus sul concetto di rilevanza
- Verifica di conformità e verifica di rilevanza
- Attività di verifica (Audit)
- Esercitazione e test scritto di apprendimento


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto