Riconosciuto da Organismo di Certificazione CEPAS

Auditor/Lead Auditor di Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare

QUASAM di Lucia De Rosa
A Santa Maria Capua Vetere e Pozzuoli

1001-2000
Preferisci chiamare subito il centro?
08231... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • In 2 sedi
  • 40 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso permette di intraprendere la professione di Auditor/Lead Auditor presso un Organismo di Certificazione come settore aggiuntivo e rappresenta il corso “standard” per operare nel settore della sicurezza alimentare quale Consulente e/o Responsabile Gestione per organizzazioni del settore agroalimentare secondo lo standard della norma UNI EN ISO 22000:2005.
L’attività formativa proposta prevede un percorso di specializzazione rivolto a chi intende professionalizzare e/o specializzare le proprie conoscenze e competenze operando in un settore complesso e in continua evoluzione come quello agro-alimentare

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Pozzuoli
Via Monterusciello, 27/S, 80078, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Santa Maria Capua Vetere
Via Caduti di Nassiryia, 9/C, 81055, Caserta, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha l’obiettivo di: • Acquisire una conoscenza approfondita del Sistema di Gestione della Sicurezza Alimentare (SGSA) mediante l’analisi delle sue prescrizioni • Trasmettere gli elementi metodologici per l’impostazione, la pianificazione e conduzione degli audit sui SGSA • Evidenziare le tecniche, anche comportamentali, necessarie per condurre gli audit sui SGSA • Addestrare il personale destinato alla effettuazione degli audit ai sensi della Decisione della Commissione UE del 29.09.2006 e ai sensi del Reg. CE 882/2004

· A chi è diretto?

• Consulenti e Progettisti di Sistemi di Gestione nel settore Alimentare; • Responsabili e Componenti dei Gruppi per la Sicurezza Alimentare; • Addetti alla valutazione del Sistema di Sicurezza Alimentare lungo la filiera di fornitura; • Auditor dei Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare operanti per conto delle Strutture di Sanità Pubblica Veterinaria ai sensi del Reg. CE 882/2004 o di Organismi di Certificazione; • Liberi professionisti.

· Requisiti

• Diploma di istruzione secondaria superiore o titolo superiore • Esperienza lavorativa documentata pari ad almeno 2 anni per i Diplomati e 1 anno per laureati in materie attinenti al settore alimentare

· Titolo

Auditor/Lead Auditor di Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La gestione tecnica dei contenuti del corso e la docenza d’aula è svolta in collaborazione con l’Ente di Certificazione Internazionale SGS Italia S.p.A., che affida le attività d’aula a docenti qualificati e cura di presiedere e svolgere le attività di valutazione continua e di esame finale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo via mail per inviarti il programma dettagliato del corso e la scheda di adesione.

· Qual è la validità dell'attestato rilasciato?

Il corso è riconosciuto dall’Organismo di Certificazione del Personale CEPAS (n. 88 del registro dei corsi qualificati). I partecipanti che sosterranno sia la Valutazione Continua, sia la Verifica scritta finale con esito positivo, riceveranno l'Attestato di superamento del corso, il quale consente di richiedere a CEPAS, sussistendone i requisiti, la certificazione come Auditor dei Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza
Auditor
Sicurezza alimentare
Sicurezza nel lavoro
Autocontrollo
Metodo HACCP
Punti critici di controllo
Rischi settore agroalimentare
Standard Alimentari
Prevenzione rischi
Normative sulla sicurezza

Professori

Tecnico Abilitato
Tecnico Abilitato
Ing.

Esperto in materia di sicurezza sul lavoro. Docente abilitato corsi sicurezza sul lavoro, macchine ed attrezzature. Ricopre il ruolo di RSPP per numerose aziende di diverse tipologie e il ruolo di Coordinatore in fase di progettazione e in fase di esecuzione dei lavori nei cantieri edili.

Programma

Modulo Propedeutico (AUD19000)

Prima Giornata

  • Introduzione alle norme: UNI EN ISO 19011:2012 “Linee guida per audit di sistemi di gestione” e UNI CEI EN ISO/IEC17021:2011 “Valutazione della conformità - Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione”
  • Norme UNI EN ISO 19011:2012 e UNI CEI EN ISO/IEC17021:2011: scopo e campo di applicazione, termini e definizioni
  • Principi dell’attività di audit
  • Gestione di un programma di audit
  • Attività di audit

Seconda Giornata

  • Competenza e valutazione degli auditor
  • Non conformità, azioni correttive e preventive
  • Prova d’esame n. 1
  • Prova d’esame n. 2
  • Certificazione ed accreditamento
  • Codice deontologico dell’auditor e schemi di certificazione per auditor

Modulo Specialistico (AUDSAL)

Prima Giornata

  • Il Codex Alimentarius: storia e principali concetti riguardanti la sicurezza alimentare
  • Il concetto di autocontrollo: principali attori e loro ruolo nella sicurezza alimentare
  • Il metodo HACCP: i sette principi fondamentali e la loro applicazione
  • La normativa comunitaria: i principali requisiti dei regolamenti del "pacchetto igiene
  • I punti critici di controllo (CCP: Critical Control Point): identificazione, monitoraggio e limiti di accettabilità
  • Gli standard di certificazione UNI 10854:1999 e UNI EN ISO 22000:2005: principali differenze e peculiarità dei due schemi

Seconda Giornata

  • I programmi di prerequisiti (PRP)
  • Progettazione piano HACCP e integrazione con ISO 22000
  • Principi di campionamento e fattori critici
  • L'analisi dei pericoli: tecniche di pianificazione, attuazione e controllo
  • Azioni preventive e correttive in ambito di sicurezza alimentare

Terza giornata

  • L'audit: definizioni e concetti secondo la norma UNI EN ISO 19011:2003
  • Il Gruppo di Audit (Lead Auditor, Auditor ed Esperti Tecnici): caratteristiche, ruoli, responsabilità e autorità
  • Il programma e il piano di audit
  • Le non conformità: rilevazione, documentazione con evidenze oggettive e classificazione
  • Comunicazione interna ed esterna al gruppo di audit: tecniche basilari di reporting;
  • Gestione del post-audit: le azioni correttive, riesame, accettazione e chiusura.

Ulteriori informazioni

Il corso è rivolto a coloro che intendono:
- inserirsi nel settore della consulenza sui Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare;
- lavorare come Valutatori/Lead Auditor Esterni di Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare per gli Organismi di Certificazione;
- effettuare audit interni ed esterni alle Organizzazioni certificate e certificande ISO 22000. 

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto