Autocad

Centro Studi Raffaello
A Torino
  • Centro Studi Raffaello

Chiedi il prezzo

Facendo i paragoni con altri corsi che ho fatto posso dire che il professore di allora era molto bravo, soprattutto chiaro nelle spiegazioni, ti seguiva moltissimo, sempre attento a non far rimanere indietro gli alunni, anche gli orari e l’organizzazione ...

L'OPINIONE DI Monica
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livello base
  • Torino
  • 40 ore di lezione
  • Durata:
    10 Settimane
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso di AutoCad ha l'obiettivo di fornire agli utenti tutte le conoscenze tecniche, teoriche e operative, in base alle quali essi potranno pianificare, sviluppare e realizzare progetti di vario genere e per varie finalità, permettendo un uso quanto più possibile produttivo dell'applicazione.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Torino
Via XX Settembre, 38, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non è richiesto nessun reqisito particolare, solo impegno e serietà.

Opinioni

Le opinioni degli alunni

"Autocad per progettare da veri professionisti"

  • Questo corso di Autocad è stato promosso dai propri alunni assegnandogli voti molto alti. Le lezioni si propongono di dare una formazione che parte dalle basi della progettazione attraverso il noto software.
  • I feedback raccolti tendono ad evidenziare la professionalità e la preparazione dell’insegnante, chiaro nelle spiegazioni e molto attento a non far rimanere indietro nessuno.
  • Il livello di organizzazione del centro e gli orari del corso sono considerati molto buoni. Unico appunto che è stato fatto riguarda la formazione delle classi che a volte mette insieme allievi con competenze diverse.
L'aspetto migliore del corso
  • L’Insegnante è disponibile e preparato
  • Gli orari sono comodi ed adeguati
Cosa si può migliorare
  • Il livello delle classi a volte è troppo eterogeneo
  • Maggiore differenziazione tra indirizzo meccanico e architettonico
F

12/03/2012
Il meglio Ho seguito il corso base, e la cosa che reputo migliore è stata l’insegnante per la sua bravura.

Da migliorare Le lezioni erano un po’ lente perché il livello da cui partivano gli alunni era troppo diverso.

Consiglieresti questo corso? Sí.
P

01/11/2011
Il meglio Il corso mi è piaciuto perché mi ha permesso di imparare nuovi comandi e funzioni di Autocad.

Da migliorare Niente

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

01/09/2008
Il meglio Facendo i paragoni con altri corsi che ho fatto posso dire che il professore di allora era molto bravo, soprattutto chiaro nelle spiegazioni, ti seguiva moltissimo, sempre attento a non far rimanere indietro gli alunni, anche gli orari e l’organizzazione perfetti. Il docente è disponibile ancora se lo chiamo per delucidazioni.

Da migliorare Magari differenzierei gli alunni per indirizzo perché c’è chi è più orientato all’indirizzo meccanico e chi più all’architettonico.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Utilizzo di Autocad 2D
Basi di AutoCad 3D
CAD
Decorazione
Delineazione
Disegno
Autocad
Autocad avanzato
Autocad meccanico
Autocad mechanical
Disegno meccanico
Progettista cad cam

Professori

Da definire Da definire
Da definire Da definire
Docente pluriennale/Madrelingua/Celta

Programma

Corso di AutoCad
Introduzione e utilizzo di AutoCad
Utilizzo menu a discesa- I Puntini-Uso di barre degli strumenti ed icone- Autocad overview (Terminologia- Coordinate- Visualizzazione- File di disegno- Zoom e pan)- Comandi da tastiera.
Area di disegno (barra titolo e strumenti- area del prompt dei comandi- coordinate X,Y,Z- Barra di stato)
- Puntamento video
- Aprire e modificare un disegno esistente
- Salvare i disegni
- Settare le unità di disegno
- Configurare le misure degli angoli e i limiti del disegno; Scalare il disegno
- Disegnare le linee, i punti, i cerchi, gli archi
- Utilizzo dell’ingrandimento (Zoom-Panning-Vista aerea)
- Selezionare gli oggetti
- Creazione di gruppi di oggetti e loro rimozione
- Spostare gli oggetti- Applicare testi, carattere e stili.

Lavorare con i Layer, le quote e la stampa
Usare il comando layer e controllarlo dalla barra strumenti
- Rendere corrente un layer. Introduzione alla quota
- Componenti di quota
- Comandi di quota disegno e di modifica quote
- Gestione stile di quota
- Regole di vuotatura e loro inserimento nel disegno.
La stampa
-Definizione del dispositivo stampa appropriato
- Plottaggio del disegno
- Selezione del disegno da stampare
- Selezionare dimensioni fogli, l’orientamento, la scala, la rotazione e l’origine della stampa.

Utilizzo dei comandi di interrogazione ed utilità di disegni intermedi

Coordinate di disegno (ID)
- Calcolo distanze, perimetri ed aree
-Disegnare Ellissi, Cerchi, Poligoni, Archi,
- Sfalsare e tirare gli oggetti
- La barra degli strumenti delle proprietà oggetto
- Modificare le proprietà degli oggetti
- Riflettere gli oggetti
- Dividere gli oggetti
- Esplodere, tagliare, estendere, ruotare, scalare gli oggetti
- Annullare le operazioni di disegno
- Disegnare polilinee
- Costruire curve spline.

Basi di AutoCad 3D e introduzione al Rendering
Teoria del 3D
- Sistema di coordinate, la vista 3D e la prospettiva
- Metodi per disegnare in 3D utilizzando le viste; Impostare punto di vista 3D; Definire un punto di vista con le coordinate, gli assi e con rotazione
- Lavorare con modelli superfici; Oggetti estrusi
- Creazione di facce 3D; Mesh poligonali 3D: il comando PoliMesh; Superfici rigate, estruse
- Comando 3D. Costruzione di solidi primitivi. Disegnare con i solidi; Solidi primitivi; Disegno di un parallelepipedo; Costruzione di un cono a base ellittica, di un cilindro, di una sfera - Creare estrusioni solide.
Il comando render- Creare luci e scene
- Applicazioni di materiali
- Effetti distanza
- Salvare i rendering.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 12