Autodesk 3ds Max

Quasar Design University
A Roma

947 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Ore di lezione 70h
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Roma
  • 70h
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

3ds Max è il software scelto dai leader nel campo dello sviluppo dei videogiochi, della televisione, del cinema e della pubblicazione digitale in cerca di una soluzione 3D completa in grado di produrre risultati immediati.
Il corso tratta le tecniche della grafica 3D, secondo le applicazioni del programma 3ds MAX, al fine di realizzare immagini e animazioni per i più svariati ambiti di utilizzo. I partecipanti troveranno in questo corso un’esauriente illustrazione di tutte le potenzialità messe a loro disposizione dal programma Autodesk.

Quasar Design University è AATC – Autodesk Authorized Training Center dal 2000: tra i primi in Italia. Autodesk è leader mondiale nella fornitura di software 3D per la progettazione, la visualizzazione e la simulazione di idee su supporto digitale.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Roma
via Crescenzio 17A, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
via Crescenzio 17A, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso intende fornire la conoscenza di tutti gli strumenti base per l’utilizzo del programma, seguito dall’analisi delle funzionalità specifiche per una corretta metodologia di lavoro. I partecipanti troveranno in questo corso un’esauriente illustrazione di tutte le potenzialità messe a loro disposizione da 3ds MAX.

· A chi è diretto?

La sua lunga storia e la diffusione nel mondo professionale fa della suite Autodesk uno strumento indispensabile per chiunque operi nel settore progettuale. Per questo l’insegnamento dei software Autodesk, costantemente aggiornati, oltre ad essere oggetto di corsi monotematici, è parte integrante del percorso formativo dei corsi progettuali.

· Requisiti

Informatica di base

· Titolo

Al termine del corso e a seguito di una verifica di apprendimento viene rilasciato un Attestato ufficiale Autodesk.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Modellazione
Illuminazione
3d studio max
3d
Grafica 3D
Modellazione 3D
Design 3d
Grafica tridimensionale
3d max
3D Studio

Professori

Massimiliano Forlani
Massimiliano Forlani
designer

Grafico 3D e musicista jazz è stato per molti anni redattore per la rivista specializzata “Computer Grafica Tecniche e Applicazioni” edita da Imago Edizioni. Sotto incarico di Associazione Civita e in collaborazione col CNR ha restituito in 3D l’affresco giottesco L’Approvazione della Regola in occasione del varo della mostra I Colori di Giotto (Assisi 2010). Nel 2012 dà vita a E.V.O.CA. – Encoded Visions on Canvas società attiva nel campo della ricerca tecnologica applicata alla comunicazione e alla valorizzazione dei beni culturali.

Programma

MODULO 1
modellazione spline, parametrica e poligonale

>Interfaccia utente >Personalizzazione degli strumenti >Organizzazione della scena >Clonazioni >Trasformazioni >Shapes e oggetti Editable Spline >Estrusioni e superfici di rivoluzione >Estrusioni su percorso >Primitive 3D e Modificatori parametrici >Operazioni booleane >Oggetti composti >Modellazione poligonale step 1

MODULO 2
modellazione poligonale superfici di suddivisione, illuminazione e materiali di superficie base

>Modellazione poligonale step 2 >Soft-selection e Paint Deformation >Superfici di suddivisione >Esempi di modellazione organica e di oggetti di design >Animazione per fotogrammi chiave >Track View e Dope Shee >Controllo delle curve d’animazione >Sorgenti luminose standard >Setup d’illuminazione a tre luci >Fake global illumination >Editor dei materiali >Shader >Strumenti di controllo e logiche d’impiego di mappe procedurali e mappe Bitmap >Coordinate di mappatura >Materiale Multi sub-object >Map Channel


MODULO 3
illuminazione e materiali di superficie avanzati, gestione dell'output

>Materiale architettonico >Mappe e materiali composti >Unwrap UVW >Sorgenti fotometriche >Impiego di file .IES per la descrizione della distribuzione luminosa >Principi d’illuminazione indiretta e fotorealismo >Radiosity >Light Tracer >Gestione avanzata dell’animazione di camera >Realizzazione da parte degli studenti di un progetto personale, nel contesto del quale possano essere messe in pratica le tecniche e le metodologie di lavoro illustrate in aula durante il corso.

E’ possibile frequentare anche i moduli singolarmente.

Ulteriori informazioni

Classi a numero chiuso

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto