Bambini in Ospedale

Associzione Gioco e Studio in Ospedale (Ageso)
In aula

230 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscere le problematiche relative all’assistenza psicopedagogica del bambino in ospedale.
Rivolto a: Il corso è aperto a quanti si occupano della tutela psico-socio-educativa del bambino malato ed ospedalizzato: insegnanti dei tre ordini di scuola, animatori, educatori, volontari, personale sanitario. Prima di iscriverti, non perderti i commenti di quanto hanno già partecipato.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

E' gradita esperienza nel campo della Assistenza psico-socio-educativa o medico-sanitaria di bambini malati.

Programma

CONTENUTI

Come si costruisce un servizio educativo e di animazione all’interno di un reparto pediatrico? Quali aspetti pedagogici, psicologici, organizzativi, relazionali bisogna conoscere e tenere presenti? Come si fa a lavorare in équipe in maniera produttiva?

Attraverso un percorso organico e strutturato, e tramite il confronto di realtà diverse questo pacchetto formativo cercherà di aiutarvi a trovare risposta a queste ed altre domande.

L'Associazione Gioco e Studio In Ospedale è accreditata ai sensi del DM 177/00 del Ministero dell'Istruzione quale ente di Formazione per gli insegnanti, ed è registrata presso il Ministero della Sanità per la creazione di eventi con accredito ECM.

OBIETTIVI DEL CORSO

- Conoscere le problematiche relative all’assistenza psicopedagogica del bambino in ospedale.
- Riflettere sulla propria funzione di professionista inserito all’interno di una équipe curante.
- Sperimentare tecniche ed idee per aiutare il bambino malato ad affrontare l’ospedalizzazione.
- Confrontarsi con altre esperienze significative nazionali ed internazionali

METODOLOGIA

Il corso ha carattere pratico ed interattivo. Ad ogni breve presentazione teorica dell’argomento seguono delle esercitazioni e delle simulazioni. In questo modo chi partecipa può misurarsi subito con i problemi concreti, sviluppando strumenti e soluzioni assieme al gruppo ed ai docenti.

Il corso è stato inoltre progettato coerentemente a quanto previsto dalla C.M. n. 353 del 7 Agosto 1998 (cfr. comma relativo alla "formazione in servizio dei docenti ospedalieri"), nonché dall’art. 35 comma a) del nuovo CCNL ("specifico percorso di formazione sui bambini in ospedale") e dall'art. 20 del CCNI ("formazione di insegnanti che operano in settori particolari").

Ogni sessione del corso dura 16 ore, suddivise in due giornate intensive (generalmente Sabato e Domenica).

I DOCENTI

I docenti del corso sono formatori accreditati dalla associazione Gioco e Studio In ospedale ( ) di Genova. Essi vengono scelti tra insegnanti, animatori, educatori con significativa esperienza in ospedale che abbiano svolto il percorso di "formazione formatori" previsto dall’associazione.

La progettazione e preparazione di "Bambini in ospedale" si è inoltre avvalsa della collaborazione e supervisione scientifica del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi di Bologna nella persona del Prof. Andrea Canevaro.

Con Decreto MIUR del 31/7/2002, l'Associazione è stata inclusa nell'elenco degli enti accreditati ai sensi del DM 177/00 quale soggetto qualificato ad offrire formazione al personale della scuola.

DESTINATARI DELL’INIZIATIVA

Il corso è aperto a quanti si occupano della tutela psico-socio-educativa del bambino malato ed ospedalizzato: insegnanti dei tre ordini di scuola, animatori, educatori, volontari, personale sanitario. Prima di iscriverti, non perderti i commenti di quanto hanno già partecipato.

ORGANIZZARE UN CORSO LOCALE

”Bambini in Ospedale” è un pacchetto formativo completo. Scuole, ospedali, enti ed associazioni possono organizzare delle sessioni locali del corso. Per farlo possono rivolgersi all’Associazione “Gioco e Studio In Ospedale”, compilando ed inviando l'apposito modulo. Il settore formazione provvederà ad inviare docenti e materiale per lo svolgimento di una sessione del corso.

Se riesci a radunare almeno 15 persone, puoi organizzare un corso locale! Contatta il settore formazione ( ) per ulteriori notizie.

PER SAPERNE DI PIU'

Leggi le F.A.Q. (Frequently asked questions), scarica i materiali in fondo a questa pagina, leggi la relazione di Michele Capurso presentata convegno "la scuola fuori dalla scuola" nel marzo 2001, o guarda le foto e i commenti di chi ha già partecipato.

LE PROSSIME DATE


Al momento non abbiamo nuove date in calendario, ma sei invitato/a a partecipare al nostro prossimo incontro gratuito di Milano

COME ISCRIVERSI

La quota di partecipazione al corso è di 230 Euro (iva esclusa), comprensiva del materiale didattico da utilizzare in aula, del testo Gioco e Studio In Ospedale, Erickson, 2001, di un CD Rom prodotto dal Centro Nazionale di Documentazione A.C. Capelli.

Per pre-iscriversi alle sessioni nazionali è necessario effettuare un versamento di Euro 25 (a titolo di quota associativa), seguendo le indicazioni riportate nel modulo di prescrizione.

Per la pre-iscrizione a sessioni locali, se si è residenti nella stessa provincia sede del corso è necessario contattare l'ente/associazione locale che organizza il corso; se si risiede in altre province bisogna seguire la stessa procedura prevista per le sessioni nazional

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 35

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto