Bandi di Gara : Requisiti, Cause di Esclusione e Contenzioso con la P.A.

Ateneo Corsi
A Milano

100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 6 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso intende fornire gli strumenti per redigere correttamente il bando di gara, individuando i requisiti di ammissione e le cause di esclusione, analizzando le formalità imposte ai concorrenti, distinguendo quelle necessarie, quelle utili e quelle illegittime. Verrà evidenziato il corretto comportamento della commissione di gara a fronte di offerte irregolari, carenti o incomplete e si approfo.
Rivolto a: Responsabili, e loro collaboratori, degli Uffici contratti/gare. Responsabili di Settore di Enti Pubblici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
PIAZZA IV NOVEMBRE, 4, 20124, Milano, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Dipendente della pubblica amministrazione. Ammessi anche collaboratori e titolari di studi professionali. Non sono ammessi privati.

Programma

Il formalismo di gara. Le modalità di invio dell’offerta. Il confezionamento dell'offerta. L’apertura delle buste contenenti la documentazione per l’ammissione. Sedute pubbliche e sedute riservate. Le dichiarazioni sostitutive. I modelli di dichiarazioni predisposti dalla stazione appaltante. L'integrazione documentale. I requisiti di ordine generale. Il collegamento sostanziale tra concorrenti. L'assenza di condanne penali. Le violazioni in materia di sicurezza. L'esclusione per inadempimento. Il requisito della regolarità fiscale. L’esclusione per false dichiarazioni. La regolarità contributiva. Il Durc dopo il decreto ministeriale 24/10/2007. La cauzione provvisoria. I requisiti finanziari e tecnici. La corretta individuazione dei requisiti finanziari e tecnici. L'avvalimento dei requisiti. Requisiti di ammissione e criteri di valutazione. Le verifiche. Le modalità di verifica delle dichiarazioni relative ai requisiti. Verifiche a campione e verifiche sull'aggiudicatario. Esito delle verifiche e riflessi sul calcolo della soglia di anomalia. Il contenzioso sull'esclusione dei concorrenti. Le comunicazioni obbligatorie da parte della stazione appaltante. Le forme del contenzioso. Contenzioso amministrativo e stipulazione del contratto. L'autotutela della pubblica amministrazione. L'impugnabilità della procedura di gara da parte del concorrente escluso.

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto