Basi di dati e di conoscenza

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Basi di dati e di conoscenza

DOCENTE

Luca Regoli

CODICE DISCIPLINA: INF05006

SSD: ING-INF/05

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Obiettivo del corso: studio dei sistemi per la gestione dei dati, dei linguaggi di interrogazione e delle metodologie di progettazione delle basi di dati.

Prerequisiti: si richiede la conoscenza dei fondamentali della programmazione, dei sistemi operativi e delle reti di calcolatori.

PROGRAMMA DEL CORSO

Introduzione dalle Basi di Dati
Basi di dati: le proprietà fondamentali
Il modello relazionale
L’algebra relazionale
Il linguaggio SQL
La progettazione concettuale
La progettazione logica
La normalizzazione: teoria e applicazioni
La progettazione fisica
Transazioni e concorrenza
Architetture distribuite
Basi Dati attive
Architetture WEB
Basi di conoscenza

Esercitazioni

Il corso prevede alcune esercitazioni suggerite dal docente; vengono anche indicati due libri su cui svolgere esercizi e da cui sono in parte tratte le esercitazioni:

Maio, Rizzi, Franco, Esercizi di progettazioni di Basi di Dati, Esculapio Editrice. 2° Edizione 2005;

Andy Oppel, SQL – tecniche e soluzioni, McGrawHill, febbraio 2006.

Vengono proposti due progetti pratici da realizzare a cura dello studente. I progetti sono obbligatori e propedeutici per poter svolgere l’esame. La votazione massima dell’esame finale scritto sarà di 24 punti che si sommeranno con il voto della parte progettuale.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Paolo Atzeni, Stefano Ceri, Stefano Paraboschi, Riccardo Torlone, Basi di dati- Modelli e linguaggi di interrogazione, McGrawHill Editrice, edizione 2009.
  • Paolo Atzeni, Stefano Ceri, Piero Fraternali, Stefano Paraboschi, Riccardo Torlone, Basi di dati Architetture e linee di evoluzione, McGrawHill Editrice, edizione 2007.

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto