Basi di Financial Modelling

inFinance
A Milano, Bologna e Padova
  • inFinance
Sconto iscrizione anticipata

700 € 546 
+IVA

Al termine del Corso, i partecipanti sono in grado di migliorare e rendere più efficienti le attività di analisi, valutazione e decisione tipiche della finanza aziendale attraverso un potente strumento di lavoro come il foglio di calcolo di ...

L'OPINIONE DI Equipe Docenti
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In 3 sedi
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    17/02/2017
    altre date
Descrizione

Emagister.it presenta il corso in Basi di Financial Modelling del centro InFinance di Milano, avente l’obiettivo di trasferire conoscenze e strumenti per migliorare e rendere più efficienti le attività di analisi, valutazione e decisione tipiche della finanza aziendale.

Il corso, della durata di 3 giorni per 24 ore di lezione, con un taglio di lezioni pragmatico, operativo e interattivo. I partecipanti vengono coinvolti direttamente nelle esercitazioni e nella costruzione di tools e modelli di analisi.

Frequentando il Corso, i partecipanti acquisiscono automaticamente lo status di Alumni. Tra le opportunità riservate agli Alumni vi è la partecipazione gratuita ai Workshop di aggiornamento e approfondimento presentati periodicamente da InFinance sul territorio nazionale.

Informazione importanti

Earlybird: agevolazione 22% per le iscrizione entro il 22 dicembre 2016

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
17 febbraio 2017
Bologna
Via dell'Arcoveggio 49/5, Bologna, Italia
Visualizza mappa
venerdì e sabato, dalle 10.00 alle 13.15 e dalle 14.00 alle 18.45
17 marzo 2017
Milano
Vicolo San Giovanni sul Muro 5, Milano, Italia
Visualizza mappa
venerdì e sabato dalle 10.00 alle 13.15 e dalle 14.00 alle 18.45
03 marzo 2017
Padova
Via Padre E. Ramin 1, Padova, Italia
Visualizza mappa
venerdì e sabato, dalle 10.00 alle 13.15 e dalle 14.00 alle 18.45

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso consente di acquisire padronanza con il foglio elettronico Ms Excel ®, un’applicazione potentissima che troppo spesso viene utilizzata solo in maniera minima e superficiale, senza sfruttare le potenzialità di calcolo ed analisi dati che garantisce. Allo stesso tempo si apprenderà a contestualizzarne l’utilizzo, riprendendo i principali concetti della finanza aziendale.

· A chi è diretto?

CFO, finance manager di imprese industriali e commerciali, operatori del settore bancario a vari livelli, imprenditori, commercialisti, revisori e consulenti.

· Requisiti

Per la partecipazione al corso i partecipanti devono essere muniti di: Notebook con sistema Windows o MAC (le distribuzioni Linux non potranno essere utilizzate in quanto non consentono l’installazione del pacchetto Ms Office®) Software Ms Excel ® in versione completa (le distribuzioni Open Office non sono compatibili con alcune applicazioni del foglio di calcolo che si andranno a sviluppare). Si informa che il docente utilizzerà l’ultima versione del pacchetto office 365/2016. E’ richiesto ai partecipanti di pre-installare e/o attivare i seguenti componenti di Ms Excel®: Scheda Svil

Opinioni

E

24/07/2016
Il meglio Al termine del Corso, i partecipanti sono in grado di migliorare e rendere più efficienti le attività di analisi, valutazione e decisione tipiche della finanza aziendale attraverso un potente strumento di lavoro come il foglio di calcolo di Ms Excel.

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Strumenti di Excel
Finanza aziendale
Ms Excel ®
Introduzione alla finanza
Prodotti finanziari
Valutazione finanziaria
Entità finanziarie
Consulente finanziario
Agente finanziario
Settore bancario
Grafici Sparkline
Linee di tendenza
Studio delle probabilità
Foglio elettronico
Analisi statistiche
Software
Calcoli elettronici
Commerciale
Tools applicativi
Finanza strategica

Professori

Faculty inFinance
Faculty inFinance
analisti, manager, consulenti

Programma

L’approccio utilizzato per l’insegnamento di strumenti, comandi e componenti necessari all’utilizzo evoluto di tale software si basa sull’applicazione pratica degli stessi alle problematiche tipiche della finanza aziendale.

Gli strumenti di base

Applicazioni esemplificative alla Finanza Aziendale:

  • L’import di dati contabili ed il riordino per lo scadenziario e la redazione del budget di cassa
  • Le automazioni nei fogli di input ed analisi dati attraverso le macro
  • La gestione dell’input dati contabili attraverso i moduli ed i menù a tendina
  • L’analisi dei dati di tendenza sulle performance economico-finanziarie con la formattazione condizionale.

Strumenti di Excel:

  • L’importazione dati da fonti esterne e gestione connessioni web
  • Attività di riordino e pulizia dati
  • Le impostazioni per la stampa
  • Le Macro per la gestione automatizzata dei comandi
  • I moduli ed i menù a tendina
  • L’utilizzo dei filtri e delle formule subtotale
  • La formattazione condizionale
  • La convalida dati ed il comando consolida dati
Gli strumenti di calcolo

Applicazioni esemplificative alla Finanza Aziendale:

  • Analisi dati di scadenziario con tabella Pivot
  • Calcolo del VAN e del TIR di un investimento
  • La costruzione di un piano di ammortamento alla francese
  • Le formule SE ed il risolutore nelle ricerche obiettivo per le simulazioni economico-finanziarie.

Strumenti di Excel:

  • Analisi dati con tabella Pivot
  • Analisi dati con grafici
  • Le Formule
  • La formula SE
  • La formula Somma.se
  • La formula Concatena
  • Focus sulle formule finanziarie
  • Lo strumento ricerca obiettivo
  • Lo strumento risolutore
  • L’utilizzo del foglio previsione
Temi speciali

Applicazioni esemplificative alla Finanza Aziendale:

  • Il calcolo del punto di pareggio (Break even point) stocastico
  • La soluzione al riferimento circolare nel business plan
  • La creazione di files di lavoro per i collaboratori a celle e fogli protetti
  • Creazione di riferimenti interni ed esterni attraverso i collegamenti ipertestuali e l’importazione dati.

Strumenti di Excel:

  • La soluzione del riferimento circolare
  • Analisi dati evoluta:
  • Funzione Scegli
  • Analisi statistiche
  • La gestione dei collegamenti ipertestuali
  • Le linee di tendenza
  • I grafici sparkline
  • Le funzioni di studio delle probabilità
  • La protezione del foglio di lavoro