Bioettica e Biodiritto

Universitá di Camerino - Facoltá di Farmacia
A Camerino

3.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Camerino
  • 1500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: 1. Introdurre i partecipanti alla conoscenza della bioetica generale e clinica, del biodiritto e delle problematiche bioetiche e scientifiche inerenti la sperimentazione terapeutica, non terapeutica, no profit. 2. Promuovere la riflessione, l’analisi e la discussione sulle problematiche antropologiche, giuridiche, epistemologiche, etiche e regolatorie suscitate dal progredire delle tecnoscienze. 3. Fornire gli strumenti necessari per comprendere le questioni più rilevanti che investono la riflessione etico-scientifica contemporanea.
Rivolto a: Il corso è rivolto ai medici, medici veterinari, ai laureati in Farmacia e C.T.F. agli operatori delle professioni socio-sanitarie e a coloro che, a diverso titolo, lavorano nei Comitato Etici e nell’ambito educativo. Il corso è aperto anche a quanti, in possesso di laurea magistrale, siano interessati ad approfondire tali tematiche. Per i medici e gli operatori socio-sanitari il master esonera dall’obbligo di acquisire crediti E.C.M. previsti per l’anno, secondola normativa del Ministero della Sanità.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Camerino
Piazza dei Costanti, 62032, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di laurea (vecchio ordinamento) oppure di laurea Specialistica o Magistrale o titolo straniero di pari grado.

Programma

Affascinanti sono le prospettive aperte dalle tecnoscienze, ma nel contempo i risultati ottenuti spesso pongono nuovi interrogativi al singolo e alla società e quindi nuove esigenze sociali. Spesso di tratta di questioni complesse e di non facile soluzione.

L’istituzione dei Comitati Etici Locali indica da un lato il rilievo che hanno assunto la Bioetica e il Biodiritto, dall’altro la necessità di approfondire, all’interno di queste complesse discipline, problematiche scientifiche specifiche.

I Comitati Etici rappresentano una sorta di raccordo tra la società civile e il mondo della ricerca scientifico-tecnologica a tutela dei diritti della persona. Essi infatti devono agevolare al massimo il dialogo e il confronto fra i ricercatori e la popolazione. Si tratta di un compito non facile che richiede appunto un’adeguata preparazione professionale. Il soggetto che ha acquisito il titolo di Master in Bioetica e Biodiritto potrà fornire un contributo qualificato e razionale sui temi più rilevanti della ricerca biomedica e della sperimentazione negli esseri umani.