Biotecnologie

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso di Laurea in Biotecnologie ha la durata di 3 anni articolati in un biennio di base ed un anno di curriculum specifico. Lo scopo del biennio è quello di fornire una preparazione di base che sarà poi approfondita a livello specialistico nel settore prescelto dallo studente durante l’anno specifico.
Rivolto a: Chi desidera inserirsi nei vari livelli dei processi produttivi del settore biotecnologico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Piazzale delle Cascine, 18, 50144, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola media superiore

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE

Il Corso di Laurea in Biotecnologie ha la durata di 3 anni articolati in un biennio di base ed un anno di curriculum specifico. Lo scopo del biennio è quello di fornire una preparazione di base che sarà poi approfondita a livello specialistico nel settore prescelto dallo studente durante l’anno specifico.

Il Corso di Laurea comprende 180 crediti, suddivisi in 60 crediti per anno.

Biennio propedeutico. Durante il biennio propedeutico viene affrontato un ampio spettro di argomenti di base, che mette gli studenti in grado di sviluppare una comprensione completa dei processi biotecnologici.

Curricula Il Corso di Laurea in Biotecnologie è suddiviso in 4 curricula :

  • curriculum Ambientale ed Industriale
  • curriculum Agrario
  • curriculum Farmaceutico
  • curriculum Medico Diagnostico

    Lo studente può iscriversi presso una delle quattro facoltà che partecipano al corso di laurea, Agraria, Farmacia, Medicina, Scienze matematiche, fisiche e naturali.

    Il corso è finalizzato alla formazione di laureati in grado di inserirsi a vari livelli nei processi produttivi del settore biotecnologico, che a seconda del curriculum scelto sarà indirizzato indirizzato verso le biotecnologie industriali, le biotecnologie agrarie, quelle farmaceutiche e quelle medico-diagnostiche. In particolare il laureato in biotecnologie dovrà svolgere ruoli tecnici operativi e gestionali nelle produzioni bioindustriali e nei vari processi di trasformazione ad esse connessi. E’ tuttavia evidente che la ricerca e le applicazioni in campo biotecnologico devono mirare non più solo allo sviluppo di nuovi e più efficienti prodotti ma anche al modo come essi si possano armonizzare con le esigenze di difesa ambientale, di difesa della salute umana e in genere di sviluppo sostenibile. Il laureato in biotecnologie potrà inserirsi anche nelle industrie specializzate nel trattamento dei rifiuti e degli inquinanti, potrà trovare occupazione in enti di ricerca pubblici e privati che si occupano della messa a punto di tecnologie innovative, nei laboratori di analisi mediche e ambientali
    Il laureato in Biotecnologia dovrà quindi possedere una solida conoscenza di base e competenza applicativa che gli permettano di:

  • Svolgere compiti tecnico-operativi nei diversi ambiti di applicazione delle biotecnologie industriali, agrarie, biomediche e farmaceutiche.
  • Utilizzare strumenti bioinformatici e statistici
  • Organizzare l’attività dei laboratori biotecnologici
  • Orientarsi nel settore della commercializzazione dei prodotti biotecnologici e valutarne gli aspetti bioetici
  • Partecipare ad attività di ricerca biotecnologica sia di base che applicata
  • Accedere alle lauree di secondo livello e ai dottorati per occupare un ruolo proprio nel mondo della ricerca scientifica orientata alla biotecnologia

    PRIMO ANNO

  • Biochimica
  • Biologia Funzionale (Modulo I)
  • Biologia Funzionale (Modulo II)
  • Biologia Generale - Modulo I e II
  • Chimica Generale e Inorganica
  • Chimica Organica
  • Diritto
  • Ecologia
  • Fisica
  • Genetica
  • Informatica
  • Laboratorio di Chimica I (1° Modulo)
  • Laboratorio di Chimica I (2° Modulo)
  • Matematica
  • Metodologie Biochimiche
  • Prevenzione e Sicurezza in Laboratorio
  • Principi di Economia

    SECONDO ANNO

  • Anatomia Umana e Citologia
  • Biochimica Sistematica Umana
  • Bioelettrochimica
  • Bioetica
  • Biofisica Cellulare e Molecolare
  • Biologia Agraria
  • Biologia Molecolare
  • Biologia Strutturale delle Proteine
  • Biotecnologie del Lievito
  • Chimica Fisica
  • Complementi di Anatomia Umana e Citologia
  • Complementi di Biochimica Clinica
  • Complementi di Fisica Applicata
  • Enzimologia
  • Farmacogenomica e Tossicogenomica
  • Farmacologia
  • Fisica Applicata (curriculum medico diagnostico)
  • Fisica Applicata (escluso curriculum medico diagnostico)
  • Genetica del Mais
  • Genomica dei Microrganismi Fitopatogeni
  • Immunologia e Tecniche Immunologiche
  • Ingegneria Genetica
  • Laboratiorio di Bioinformatica
  • Laboratiorio di Ecologia Microbica Molecolare
  • Laboratorio di Chimica II
  • Laboratorio di Microbiologia
  • Microbiologia Ambientale
  • Microbiologia Generale
  • Modelli di Sistemi Biologici- Modulo I
  • Modelli di Sistemi Biologici- Modulo II
  • Produzioni Agrarie
  • Progettazione dei Farmaci
  • Statistica
  • Struttura e Reattività delle Molecole Organiche
  • Tecniche Innovative in Biotecnologie

    TERZO ANNO

  • Analisi dei Farmaci
  • Analisi dei Farmaci II
  • Analisi Strumentali di Biotecnologie
  • Applicazioni Teorico Computazionali per la Modellizzazione di Biomolecole
  • Approcci biotecnologici agli studi di medicina molecolare
  • Biochimica Clinica
  • Bioelettrochimica
  • Biologia degli stress fisici
  • Biotecnologie applicate agli artropodi
  • Biotecnologie Farmaceutiche
  • Biotecnologie Fitopatologiche
  • Biotecnologie Industriali
  • Biotecnologie Zootecniche
  • Biotrasformazioni e Bioseparazioni (Modulo I)
  • Biotrasformazioni e Bioseparazioni (Modulo II)
  • Chimica Analitica
  • Chimica Analitica (Indirizzo Farmaceutico)
  • Chimica Bioinorganica
  • Chimica Biorganica
  • Chimica degli Alimenti
  • Chimica delle Sostanze Naturali
  • Chimica Farmaceutica
  • Chimica Organica Ambientale
  • Chimica per l'ambiente urbano
  • Cicli Biogeochimici
  • Complementi di Biochimica Agraria
  • Complementi di Biochimica Clinica
  • Complementi di Genetica Medica
  • Complementi di Tecnologie Alimentari
  • Cosmetologia
  • Embriologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia (Indirizzo Medico-diagnostico)
  • Fisiologia della Nutrizione
  • Fondamenti di Proteomica
  • Fondamenti Legislativi dei Farmaci Biotecnologici
  • Genetica Agraria
  • Genetica Medica
  • Ingegneria degli Anticorpi
  • Ingegneria Genetica e Proteica
  • Inquinamento e disinquinamento del suolo
  • Laboratorio di Tecniche Molecolari per il Settore Agrario
  • Metodi di Indagine Spettroscopica di Biomolecole
  • Metodi di Indagine Strutturale di Biomolecole
  • Microbiologia Agro-Industriale
  • Microbiologia e Virologia Clinica
  • Microbiologia Industriale
  • Patologia generale
  • Radiobiologia e diagnostica per immagini
  • Realizzazione e applicazione di biosensori
  • Saggi Bioanalitici per le Acque
  • Struttura e reattività di Macromolecole di interesse biologico
  • Tecniche Citofluorimetriche e Immunodiagnostiche
  • Tecniche di Analisi Citologiche
  • Tecniche diagnostiche e terapeutiche in Ematologia
  • Tecniche diagnostiche e terapeutiche in Cardiologia
  • Tecniche diagnostiche e terapeutiche in Fisiopatologia Medica
  • Tecniche diagnostiche e terapeutiche in Fisiopatologia Respiratoria
  • Tecniche diagnostiche e terapeutiche in Geriatria
  • Tecniche diagnostiche e terapeutiche in Neurologia
  • Tossicologia

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto