Formula weekend: iscrizioni aperte!

Bisogni Educativi Speciali: Strategie per l'Inclusione

Isfar Istituto Superiore Formazione Aggiornamento e Ricerca
A Firenze

280 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 13 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    19/11/2016
Descrizione

Il corso di formazione, dal taglio pratico, intende approfondire la tematica dei BES in relazione alla definizione dei termini, all'utilizzo di strategie e strumenti per l'osservazione e l'individuazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali, alla conoscenza della normativa e delle metodologie di intervento didattico-pedagogico.

Informazione importanti

Per frequentare il corso devi avere uno dei seguenti titoli di studio: Licenza elementare, Licenza media, Maturita classica o scientifica, Laurea, Master, Dottorato

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
19 novembre 2016
Firenze
VIA DEL MORO 28, 50123, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

In particolare i partecipanti al termine del corso sapranno: • Conoscere la normativa di riferimento • Condurre una osservazione delle difficoltà e delle risorse • Predisporre un Piano Didattico Personalizzato • Adottare strategie didattiche e pedagogiche per l’inclusione • Acquisire capacità di lavoro in rete con Enti territoriali, Specialisti esterni e Famiglie

· A chi è diretto?

Insegnanti, Educatori, Pedagogisti Clinici, Psicologi e Psicomotricisti Funzionali

· Titolo

Al termine degli incontri verrà rilasciato un Attestato di Formazione in BES: Strategie per l’Inclusione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I punti di forza del corso: - taglio pratico esperienziale; - docenti qualificati con esperienza; - didattica interattiva in aula; - fornisce strumenti di lavoro a livello diagnostico e di intervento; - durata breve ma condensata.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Una volta ricevuta la tua la richiesta di informazioni ti invieremo tutti i dettagli sulla formazione. Ti terremo inoltre aggiornato con le nostre newsletter su corsi, eventi, congressi e saremo a tua disposizione per ulteriori tue richieste.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Osservazione
Mappe mentali
Sapere impiegare strumenti per l'osservazione di alunni con BES
Conoscere le normative e le leggi sui BES
Conoscere le metodologie di intervento per i BES
Sviluppare abilità di individuazione di alunni con BES
Scienze dell'educazione
Psicologia infantile
Infanzia
Educatore di infanzia
Didattica
Apprendimento
Saper leggere i bisogni educativi speciali
Aumentare le conoscenze nell'ambito dei BES
Educatore infantile
Didattica pedagogia
Progettazione didattica

Professori

Annapaola Capuano
Annapaola Capuano
Pedagogista Clinico, Insegnante

La Dott.ssa Annapaola Capuano, Pedagogista Clinico e Insegnante, è co-autrice del libro "BES e DSA: La scuola di qualità per tutti", lavora presso il Centro Pedagogico Clinico Thymòs ed è esperta nel settore dei disturbi specifici dell'apprendimento.

Franca Storace
Franca Storace
Pedagogista Clinico, Insegnante

La Dott.ssa Franca Storace, Pedagogista Clinico e Insegnante, è co-autrice del libro "BES e DSA: La scuola di qualità per tutti", lavora presso il Centro Pedagogico Clinico Thymòs ed è esperta nel settore dei disturbi specifici dell'apprendimento.

Programma

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI: STRATEGIE PER L’INCLUSIONE

PROGRAMMA

• I Bisogni Educativi Speciali (BES): Normativa; Ruolo della scuola; Il coinvolgimento degli insegnanti curricolari e l’individuazione delle risorse interne ed esterne

• L’osservazione sistematica

• Aspetti emozionali e comunicazionali implicati

• Strategie per l’inclusione degli studenti con BES: Didattica inclusiva; Personalizzazione ed individualizzazione; Il Piano Didattico Personalizzato (PDP)

• Metodologie didattiche: apprendimento cooperativo, didattica metacognitiva, apprendimento significativo; Mappe concettuali e mappe mentali; Strumenti compensativi e misure dispensative; Utilizzo e funzione delle tecnologie compensative

• Il lavoro in rete con altre scuole, con gli enti territoriali, con gli specialisti esterni e le famiglie

• Strutturazione, funzionamento e strategie di intervento del Gruppo di Lavoro per l’Inclusione (GLI)

• Dal PDP al PAI (Piano Annuale per l’Inclusività): progetti per l’inclusione e il ruolo degli specialisti esterni

Ulteriori informazioni

Sei un educatore, un insegnante, uno psicologo, uno psicomotricista e vuoi lavorare efficaciemente con alunni in difficoltà?
Vuoi comprendere, saper osservare ed intervenire con metodologie pedagogiche su alunni con Bisogni Educativi Speciali?

Scegli il percorso formativo Bisogni Educativi Speciali: Strategie per l'inclusione

Firenze, 19-20 Novembre 2016

ACCREDITAMENTI Richiesto accreditamento ECM Crediti di aggiornamento ANPEC: 5 Crediti di aggiornamento ASPIF: 5 Crediti di aggiornamento SINPE: 5
ORGANIZZAZIONE

Organizzazione didattica: il percorso formativo si articola in un week-end (sabato e domenica) Orari: sabato e domenica 9-13/14-16.30 Quota di partecipazione: Euro 280,00 Sede della formazione Firenze: ISFAR Istituto Superiore Formazione Aggiornamento e Ricerca - Palazzo Giraldi, Via del Moro 28 (a 100 mt. dalla stazione ferroviaria di S.M. Novella)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto