BLS-D Adulto e Pediatrico + 20 crediti ecm

SICUREZZA IN SOCCORSO - CENTRO DI FORMAZIONE
A Bari e Monopoli

130 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In 2 sedi
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    10/12/2016
    altre date
Descrizione

A fine Percorso Formativo sarai in grado di :
- Spiegare Anatomia e Fisiologia di Base;
- Elencare i 4 anelli della catena di sopravvivenza;
- Verificare lo stato di coscienza nell'adulto, nel bambino e nel lattante;
- Controllare se la respirazione è normale;
- Attivare il SME;
- Eseguire le compressioni cardiache e ventilazioni artificiali - RCP;
- Prestare soccorso per il soffocamento nell' adulto, nel lattante e bambino;
- Porre una persona non cosciente nella posizione laterale di sicurezza;
- Descrivere la funzione del sangue;
- Prestare soccorso per emorragia esterna grave;
- Spiegare e gestire una persona in stato di shock;
- Riconoscere i segni premonitori di arresto cardiaco;
- Utilizzare un DAE (Defibrillatore Automatico Esterno);
- Fare manutenzione ad un DAE.
- Eseguire una valutazione della lesione e descrivere come reagire ad una possibile lesione spinale o cerebrale;
- Descrivere i segnali, i sintomi e le tecniche di primo soccorso per le principali emergenze mediche: difficoltà respiratorie, iperventilazione, asma, problemi cardiaci, forte dolore addominale, livello di coscienza alterato, reazione allergica, emergenze diabetiche (iperglicemia e ipoglicemia), intossicazione (veleno ingerito,inalato e assorbito), ictus, convulsioni, intossicazione da alcool e droghe;
- Proteggere e fasciare una ferita;
- Fissare una stecca ad un arto slogato o fratturato;
- Sollevare e spostare una persona ferita, utilizzando tecniche adeguate: metodo di Rautek e Log Roll;
- Descrivere i segnali, sintomi e le tecniche di primo soccorso di fronte alle lesioni collegate alla temperatura: ipotermia e ipetermia, congelamento, collasso da calore, colpo di calore, ustioni.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
10 dicembre 2016
Bari
Piazza Giulio Cesare, 70123, Bari, Italia
Visualizza mappa
Dalle ore 09:00 alle ore 18:00
17 dicembre 2016
Monopoli
70043, Bari, Italia
Visualizza mappa
Dalle ore 09:00 alle ore 18:00

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Il corso é rivolto a medici, infermieri, fisioterapisti, ecc (personale sanitario)

· Requisiti

Nessun prerequisito per l'accesso al corso.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

- Per l'iscrizione ai corsi potete farlo direttamente online: www.insoccorso.it/form-prenotazione - Prenotando su emagister, entro 24h vi ricontatteremo

Cosa impari in questo corso?

BLS
BLS-D
Primo pronto soccorso
Ecm
ECM infermieri
ECM fisioterapia
ECM ostetrica

Professori

Giovanni Scarano
Giovanni Scarano
Istruttore/Formatore Sicurezza in Soccorso - Coordinatore Didattico

- Formatore/Istruttore Dan Europe: BLS, BLS-D, First Aid, Addetto Prevenzione Incendi Rischio Basso e Rischio Medio, Ossigeno Base e Avanzato di Primo soccorso e per le emergenze subacquee, Studio Neurologico per incidenti subacquei, Primo Soccorso per incidenti marini pericolosi. - Istruttore “IAMAS” Società Nazionale Salvemento – Genova: specializzato in Arti Marinaresche per il Salvataggio – Formatore Bagnino di Salvataggio Professionale. - Esperto in ambito di Sicurezza Lavoro, formatore D.Lgs. 81/08, ricopre l’incarico di RSPP esterno per imprese ed aziende in tutti i macrosettori ATECO

Programma

PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO:

· Spiegare Anatomia e Fisiologia di base· Elencare i 4 anelli della “catena di sopravvivenza”· Spiegare perché è importante il supporto di base alla vita – “Basic Life Support – BLS”· Dire quali sono gli scopi del BLS e rianimazione nell’adulto, bambino e lattante· Riconoscere i pericoli ed eseguire una valutazione della sicurezza ambientale· Proteggere se stessi dalla trasmissione d’infezioni· Descrivere la funzione di compressioni cardiache e ventilazioni nell’adulto, bambino e lattante· Spiegare come si evita la distensione gastrica· Verificare lo stato di coscienza nell’adulto, bambino e lattante· Rassicurare una persona infortunata· Aprire le vie aeree· Controllare se la respirazione è normale· Attivare il SME· Eseguire compressioni cardiache e ventilazione artificiale - CPR· Elencare i vantaggi di uno schermo facciale e di una maschera per rianimazione· Spiegare i vantaggi dell’ossigeno durante la rianimazione nell’adulto, bambino e lattante· Spiegare l’importanza della defibrillazione nell’adulto, bambino e lattante· Enunciare le più comuni cause di soffocamento nell’adulto, bambino e lattante· Descrivere le differenze tra ostruzione grave e lieve delle vie aeree· Prestare soccorso per il soffocamento nell’adulto, bambino e lattante· Spiegare perché una vittima non cosciente e che respira deve essere posta nella posizione di sicurezza· Porre una persona non cosciente e che respira nella posizione di sicurezza· Descrivere la funzione del sangue· Prestare soccorso per l’emorragia esterna (grave)· Spiegare cos’è lo shock· Elencare almeno 3 cause di shock· Elencare almeno 7 segni indicatori di shock· Prestare soccorso a persone infortunate in stato di shock· Riconoscere i segni premonitori di arresto cardiaco improvviso.· Eseguire il Basic Life Support nell’adulto, bambino e lattante mentre si prepara il Defibrillatore AutomaticoEsterno (AED).· Utilizzare un AED nell’adulto, bambino.· Fare manutenzione ad un AED.
· Spiegare cosa sia il primo soccorso e perché si utilizzano tali tecniche· Eseguire una valutazione della lesione· Descrivere come reagire ad una possibile lesione spinale o cerebrale· Eseguire una valutazione della malattia, distinguere i segni vitali e adottare la procedura “SAMPLE”· Descrivere i segnali, i sintomi e le tecniche di primo soccorso per le principali emergenze mediche:o Difficoltà respiratorieo Iperventilazioneo Asmao Problemi cardiacio Forte dolore addominaleo Livello di coscienza alteratoo Reazione allergicao Emergenze diabetiche (iperglicemia e ipoglicemia)o Intossicazione (veleno ingerito, inalato e assorbito)o Ictuso Convulsionio Intossicazione da alcool e droghe· Proteggere e fasciare una ferita· Fissare una stecca ad un arto slogato o fratturatoo Spiegare quando è necessario immobilizzare l’arto ferito· Sollevare e spostare una persona ferita, utilizzando una tecnica adeguatao Spiegare quando è necessario spostare/sollevare una persona feritao Elencare i potenziali rischi durante lo spostamento/sollevamento di una persona feritao Spiegare almeno 2 tecniche per lo spostamento/sollevamento di una persona ferita (metodo di Rautek e Log roll)· Descrivere i segnali, i sintomi e le tecniche di primo soccorso di fronte alle lesioni collegate alla temperatura:o Ipotermia lieve e graveo Congelamentoo Collasso da caloreo Colpo di caloreo Ustioni

Ulteriori informazioni

Durante l'iscrizione dovete fornire le seguenti informazioni:
- Nome e Cognome
- Luogo e Data di Nascita
- Indirizzo di Residenza, CAP, Luogo, Nazione
- recapito telefonico
- indirizzo mail
- C.F. / P.IVA (dettagli per la fatturazione)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto