Bonifica Amianto (Aggiornamento) Operatori/Coordinatori

ISEA
A Agrigento

151-300
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Agrigento
Ore di lezione 8 ore di lezione
Durata 1 Giorno
Inizio lezioni 02/10/2017
  • Corso
  • Agrigento
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio lezioni:
    02/10/2017
Descrizione


Rivolto a: Il corso è destinato ai lavoratori e ai coordinatori della attività di rimozione, smaltimento e bonifica di manufatti contenenti amianto in possesso di un attestato di abilitazione scaduto.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister:

Fondo interprofesionale: Corso finanziato Fondo interprofesionale

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
02 ottobre 2017
Agrigento
c.da S.Benedetto, zona industriale, 92100, Agrigento, Italia
Visualizza mappa
Inizio 02 ottobre 2017
Luogo
Agrigento
c.da S.Benedetto, zona industriale, 92100, Agrigento, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Possesso dell'attestato di Coordinatore/Operatore Amianto scaduto o in scadenza.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Aggiornare l'attestato di operatore/coordinatore Amianto scaduto
A
Acquisizione competenze
Rinnovo attestato di abilitazione
Aggiornamento coordinatori
Aggiornamento operatori
Rinnovo patentino
Prevenzione
Amianto
Bonifica

Professori

Ignazio Infantino
Ignazio Infantino
Laurea in Ingegneria

Programma

Argomento-Sviluppo dei Contenuti

Normativa· 1 ora-
Concetti generali sulla tutela della salute e sui rischi dei lavoratori;
Aspetti generali sugli obblighi, i diritti e i doveri dei lavoratori; Evoluzione della normativa in materia, con particolare riguardo al ruolo di tutela attiva dei lavoratori;
Legislazione specifica sull’amianto;
Organi di vigilanza e controllo;
Tutela assicurativa, statistiche e registro infortuni.

Caratteristiche e rischi dell’amianto· 1 ora-
Caratteristiche dell’amianto, proprietà fisiche e tecnologiche (proprietà di sfaldamento e concetto di “responsabilità” in rapporto alle dimensioni delle fibre);
Tipi di prodotti e materiali che possono contenere amianto;
Proprietà dell’amianto ed effetti sulla salute umana, incluso l’effetto sinergico del tabagismo;
Rischio amianto e patologia da esposizione a fibre di amianto;
Rischio specifico e conoscenza sui dispositivi di protezione individuale (DPI in particolare respiratori);
Valore limite e monitoraggio ambientale;
Conoscenza e significati degli accertamenti sanitari preventivi e periodici degli esposti ad amianto (sorveglianza sanitaria nei lavoratori esposti).

Rischi e prevenzione in cantiere· 1 ora e 30 min.
-Rischi generici e misure di prevenzione connessi con la specifica attività nei cantieri di bonifica con particolare riguardo a cadute dall’alto, incendi, elettricità;
Misure di sicurezza nell'uso di opere provvisionali (ponteggi, trabattelli, etc.) e sistemi anticaduta;
Rischi specifici da amianto e misure per la prevenzione per il rischio specifico;
Dispositivi di protezione individuale (DPI in particolare respiratori ed abbigliamento specifico): scelta, corretto impiego, limiti e modalità di pulitura;
Procedure di emergenza.

Trattamento di materiali compatti· 30 min.-
Trattamento dei materiali compatti (cemento amianto, vinil amianto); Procedure di rimozione, deposito, confezionamento e procedure di decontaminazione di materiali e persone;
Scelta ed utilizzo delle tecniche di glove-bag, procedure operative e decontaminazione di materiali e persone.


Il rinnovo degli attestati di abilitazione è subordinato alla frequenza di un corso di aggiornamento della durata di almeno 8 ore, avente per oggetto il richiamo e l'aggiornamento degli argomenti, di cui ai relativi programmi ai sensi dell'art.12 D. 22/12/2006 e s.m.i.

Successi del Centro