Building Solutions With Microsoft Visio 2000

Suntrade
A Genova e Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo di questo corso è fornire agli studenti la preparazione necessaria per personalizzare Microsoft Visio® 2000 mediante la creazione di specifici comportamenti delle forme, funzioni e routine basate sugli eventi utilizzando Microsoft Visual Basic®, Application Edition. Possono usufruire delle informazioni fornite in questo corso tutti gli sviluppatori .
Rivolto a: Il corso è rivolto ai programmatori e agli utenti più esperti che dispongono di una conoscenza approfondita dell'interfaccia e degli strumenti di Visio e che hanno maturato una consolidata esperienza nell'utilizzo di questo programma. Gli studenti devono inoltre aver acquisito familiarità con i principi di base della geometria e con l'am.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Genova
Via Rolla 16 D/r, 16152, Genova, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Milano
Via Sangro 10, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

  • Avere conoscenza pratica dell'interfaccia di Visio.
  • Aver acquisito familiarità con Microsoft Excel e Microsoft Access.
  • Disporre delle nozioni fondamentali del linguag...

  • Programma

    Introduzione
    L'obiettivo di questo corso è fornire agli studenti la preparazione necessaria per personalizzare Microsoft Visio® 2000 mediante la creazione di specifici comportamenti delle forme, funzioni e routine basate sugli eventi utilizzando Microsoft Visual Basic®, Application Edition. Possono usufruire delle informazioni fornite in questo corso tutti gli sviluppatori Visio, indipendentemente dal linguaggio di sviluppo utilizzato.

    A chi è rivolto
    Il corso è rivolto ai programmatori e agli utenti più esperti che dispongono di una conoscenza approfondita dell'interfaccia e degli strumenti di Visio e che hanno maturato una consolidata esperienza nell'utilizzo di questo programma. Gli studenti devono inoltre aver acquisito familiarità con i principi di base della geometria e con l'ambiente di programmazione Visual Basic (o simile).

    Obiettivi del corso

    Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:
  • Creare forme personalizzate.
  • Personalizzare ambienti utente.
  • Utilizzare le funzionalità di programmazione di Visual Basic, Applications Edition nelle applicazioni Visio per creare funzioni personalizzate e routine basate sugli eventi.

    Prerequisiti

  • Avere conoscenza pratica dell'interfaccia di Visio.
  • Aver acquisito familiarità con Microsoft Excel e Microsoft Access.
  • Disporre delle nozioni fondamentali del linguaggio di programmazione Visual Basic.
  • Utilizzare Microsoft Windows® Explorer per spostarsi tra le cartelle di un disco rigido, di un CD o di un altro tipo di disco.
  • Aver acquisito familiarità con principi di base della geometria e della matematica.

    Il materiale didattico, le lezioni e le esercitazioni in laboratorio sono in lingua inglese. Per trarre il massimo vantaggio dal programma di studi, è necessario avere una discreta conoscenza della lingua inglese ed essere in possesso di tutti i requisiti specificati.

    Esami Microsoft Certified Professional
    Il corso consente allo studente di prepararsi al seguente esame Microsoft Certified Professional:
  • Da definire.

    Materiale per lo studente
    Il materiale didattico rimane di proprietà degli studenti. Il kit per lo studente comprende un manuale del corso completo e altro materiale necessario per le lezioni. Vengono forniti i seguenti prodotti software da utilizzare durante le lezioni:
  • Microsoft Windows 98 Second Edition
  • Microsoft Visio 2000 Professional
  • Microsoft Office 2000 Professional
  • Visualizzatore e diapositive di Microsoft PowerPoint® (accessibili solo dal computer dell'istruttore)

    Struttura del corso

    Modulo 1: Nozioni fondamentali sulle forme e sull'interfaccia ShapeSheet
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione alla piattaforma Visio
  • Nozioni fondamentali sulle forme e sull'interfaccia ShapeSheet®
  • Definizione del comportamento parametrico I
  • Definizione del comportamento del testo I
  • Definizione dell'ambiente di pagina I
  • Definizione del comportamento di interazione tra le forme I
  • Aggiunta di dati alle forme

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:
  • Identificare e creare la maggior parte dei componenti di una tipica soluzione Visio.
  • Visualizzare le informazioni contenute nell'ambiente ShapeSheet di Visio.
  • Definire forme Visio come oggetti parametrici.
  • Utilizzare formule personalizzate in ShapeSheet allo scopo di definire il comportamento delle forme.
  • Impostare una pagina e fare riferimento alle informazioni di pagina.
  • Progettare forme semplici il cui comportamento possa essere modificato da controlli, punti di connessione e funzioni di ShapeSheet.
  • Identificare e implementare funzionalità di protezione del comportamento delle forme.
  • Descrivere brevemente alcuni dei metodi disponibili per aggiungere dati alle forme.

    Modulo 2: Progettazione, distribuzione e collegamento delle forme
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione alla piattaforma Visio II
  • Definizione del comportamento di interazione tra le forme II
  • Definizione del comportamento parametrico II
  • Definizione dell'ambiente di pagina II
  • Definizione del comportamento del testo II
  • Collegamento di disegni Visio a un database

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:
  • Progettare forme master semplici e impostarne le priorità.
  • Descrivere brevemente l'eredità delle forme.
  • Utilizzare azioni, eventi e collegamenti ipertestuali per definire ulteriori comportamenti interattivi delle forme.
  • Effettuare operazioni con le forme per creare forme più complesse, tra cui forme multiple.
  • Identificare e modificare il comportamento delle forme di un gruppo.
  • Progettare e implementare stili di formattazione delle forme.
  • Utilizzare i livelli per l'organizzazione delle informazioni all'interno di un disegno.
  • Manipolare layout di testo complessi all'interno delle forme.
  • Progettare un database semplice e definire una connessione ODBC.

    Modulo 3: Modello di pagina e layout avanzati
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Definizione del comportamento parametrico III
  • Definizione dell'ambiente di pagina III
  • Migliori metodologie e argomenti vari

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:
  • Creare e controllare i comportamenti delle forme 1-D basate sull'altezza
  • Descrivere i diversi tipi di colla e i metodi disponibili per implementarla.
  • Identificare i concetti fondamentali di un disegno in scala.
  • Progettare forme master che possano essere inserite in un'area di disegno in scala applicando i rapporti di conversione e le formule anti-ridimensionamento.
  • Definire la regola denominata 'Range of Eight' e illustrare in che modo può incidere sul processo di progettazione di una forma.
  • Progettare e implementare motivi di riempimento, terminazioni di linee e linee personalizzate.
  • Descrivere brevemente i vantaggi offerti dalla possibilità di fare riferimento all'interfaccia ShapeSheet dei documenti.

    Modulo 4: ActiveX e modello a oggetti di Visio
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione al concetto di automazione
  • Automazione e tecnologia Visio
  • Generazione di disegni I
  • Estrazione di dati dai disegni I
  • Gestione degli eventi I

    Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere brevemente il concetto dell'automazione di Microsoft ActiveX® e illustrare la differenza tra un server e un controllore.
  • Identificare e spostarsi tra le finestre contenute in Visual Basic Editor.
  • Identificare la maggior parte dei componenti del modello a oggetti di Visio, modificarne le proprietà e applicare i metodi ad essi relativi.
  • Utilizzare il codice di Visual Basic, Applications Edition per esplorare il modello a oggetti e ottenere così riferimenti agli oggetti.
  • Utilizzare l'automazione di ActiveX per creare un disegno Visio e aggiungere forme a una pagina.
  • Utilizzare gli insiemi per ottenere informazioni sulle forme già esistenti all'interno di un disegno.
  • Fare riferimento a una forma selezionata mediante l'interfaccia di Windows.
  • Descrivere brevemente alcuni degli eventi che si verificano in Visio e gestirli utilizzando il codice di ShapeSheet e di Visual Basic, Applications Edition.

    Modulo 5: Estensione di Visio tramite funzionalità di automazione
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Generazione di disegni II
  • Estrazione di dati dai disegni II
  • Gestione degli eventi II
  • Personalizzazione dell'interfaccia utente
  • Suggerimenti, indicazioni e motivi

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:
  • Utilizzare l'automazione di ActiveX per collegare tra loro le forme selezionando la colla
  • Definire il riferimento a una forma, aggiungere sezioni di ShapeSheet alla forma in questione e immettere dati all'interno delle celle.
  • Utilizzare l'insieme Connects per ottenere informazioni sulle connessioni tra le forme all'interno di un disegno.
  • Descrivere alcuni dei metodi e delle proprietà dell'oggetto Finestra.
  • Utilizzare l'automazione per determinare la prossimità delle forme su un'area di disegno.
  • Identificare un elenco di eventi a partire dall'oggetto a modelli Event, quindi implementarlo.
  • Personalizzare l'interfaccia utente integrata di Visio mediante la creazione di nuovi menu e barre degli strumenti.


  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto