CAD Bidimensionale

OFICINA IMPRESA SOCIALE SRL
A Bologna

335 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 45 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso intende fornire agli utenti capacità operative su: utilizzo di Autocad per la gestione del disegno tecnico - gestione delle stampe in Autocad - gestione delle quote in Autocad.
Rivolto a: PERSONE CON CONOSCENZE DI INFORMATICA DI BASE E DI DISEGNO TECNICO.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
Via Scipione dal ferro,4, 40138, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenze di informatica di base e di disegno tecnico

Programma

Unità n°1 “INTRODUZIONE AD UN SISTEMA CAD”3 ore
Contenuti: Introduzione al programma, delucidazioni sulla compatibilità tra i vari formati (DWG e DXF) delle differenti versioni, metodi di trasferimento tra vari prodotti. Motivazioni sul perché usare un sistema CAD. Raffronto con i disegni tradizionali , i benefici( accuratezza, velocità, pulizia e leggibilità, efficienza. I campi di e altri settori. Alcune delucidazioni tecniche sui computer e i vari sistemi operativi che supportano il programma.
Unità n°2 “PRINCIPI FONDAMENTALI DI AUTOCAD”6 ore
Contenuti: Sistemi di coordinate (relative, assolute, polari). Comando di visualizzazione (zoom), i file di disegno, limiti, unità di misura ecc. Inizio di una sessione disegno, l’editor del disegno, coordinate dello schermo, inserimento dei comandi da tastiera, i pulsanti del muose, il menu a discesa, utilizzo dei tasti della tastiera, le combinazioni con il tasto CTRL, finestre di dialogo, i menu a icona, aprire un disegno nuovo o uno esistente, iniziare un nuovo disegno, modifica di un disegno esistente, salvare i disegni. Logica di lavoro i Layer e la loro gestione (congelare, spegnere, bloccare).
Unità n°3 “IMPOSTAZIONE DEI DISEGNI” 6 ore
Contenuti: Impostazione di un disegno prototipo. La scala del disegno (unità video), controllo dello stato del disegno,tasti funzioni, settaggi per la sicurezza, impostazioni personalizzate e i metodi di selezione.
Unità n°4 “IL DISEGNO MODIFICA ED INTERROGAZIONE”25 ore
Contenuti: Disegnare una linea, le opzioni del comando linea, i punti, gli archi, lo snap ad oggetto, il comando ridis, lo zoom, gli aiuti e le modalità di disegno, il controllo ortogonale, le modalità di trascinamento, l’inserimento diretto della distanza ed il puntamento, le linee di costruzione, annullamento e ripristino dei comandi ecc.
La selezione dei disegni, preselezionare degli oggetti per la modifica, cancellare gli oggetti del disegno, ripristinare gli oggetti rimossi, spostare gli oggetti all’interno di un disegno,eseguire copie degli oggetti del disegno, cancellare parte di un oggetto con il comando spezza, unire gli oggetti con un raccordo ecc. Inserimento di tratteggi e relative modifiche. Utilizzazione del testo nei disegni, gli standard del testo, le componenti del testo in Autocad. Il comando testo e le sue opzioni. Posizionare più righe di testo, testo dinamico, gli stili del testo.
AutoCad, attivare la modalità quotatura, comandi di quotatura, di disegno delle quote, di modifica delle quote, di utilità delle quote, punti di definizione, blocchi di punti di frecce (quotatura lineare, linea base, verifica lineare, del diametro , del raggio, della direttrice ecc).
Barra degli strumenti, proprietà oggetto, modificare le proprietà degli oggetti, copiare le proprietà, i punti di modifica degli oggetti,riflettere gli oggetti, utilizzare blocchi per dividere, esplodere gli oggetti, tagliare gli oggetti, estendere gli oggetti, ruotare gli oggetti, scalare gli oggetti, stirare gli oggetti, annullare le operazioni di disegno, recuperare file di disegno. Utilizzare i comandi di modifica specifici (edita retino, polipnea, testo ecc.).
Visualizzare le coordinate di un punto, ottenere elenchi di informazioni relative al disegno, elencare le informazioni del database del disegno (Design Center), calcolare le distanze, le aree nel disegno, metodi per calcolare l’area. Creazione di blocchi e librerie e relativa gestione.
Unità n°5 “STAMPA”5 ore
Contenuti: Stampare con le finestre dialogo del comando stampa (plot), determinare il dispositivo di stampa appropriato, ottimizzare la stampa, selezionare la parte del disegno da stampare, selezionare le dimensioni

Modalità formative: lezioni teoriche ed esercitazioni individuali in laboratorio di informatica.
Verifica: esercitazione pratica.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 13

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto