Calcolo e Comunicazione: Idee, Metodi e Applicazioni Dell'Informatica (Cec)

Universita' Roma Tor Vergata Scuola Iad - Centro e-learinging di Ateneo
A distanza

1.500 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master II livello
  • A distanza
  • 1500 ore di studio
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master ha l'obiettivo di fornire una introduzione culturale all'informatica, in cui l'avvicinamento alla materia venga proposto non, come spesso avviene, con il semplice obiettivo di facilitare l'acquisizione di una sufficiente padronanza nell'utilizzo dei più diffusi strumenti informatici, ma piuttosto dal punto di vista della esposizione dei suoi aspetti culturali fondanti.
Rivolto a: insegnanti, informatici, scuola, ingegneri, tecnologi, giornalisti digitali.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Lauree delle Facoltà di Scienze MFN, Ingegneria, Statistica, Scienze dell'informazione, Scienze della comunicazione

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il Master ha l’obiettivo di fornire una introduzione culturale all'informatica, in cui l'avvicinamento alla materia venga proposto non, come spesso avviene, con il semplice obiettivo di facilitare l'acquisizione di una sufficiente padronanza nell'utilizzo dei più diffusi strumenti informatici, ma piuttosto dal punto di vista della esposizione dei suoi aspetti culturali fondanti. Particolare attenzione è prestata, in tale ambito, alle relazioni che intercorrono tra l'informatica stessa, intesa come insieme di discipline che studiano la risoluzione efficace di problemi, e contesti culturali diversi, sia scientifici che non. In tal senso il master si rivolge, in particolare, a coloro che intendono acquisire, ed eventualmente trasmettere, una conoscenza "non banale" di una materia che, seppur molto in voga, viene spesso assimilata al semplice utilizzo del computer.

Direttore: prof. Giorgio Gambosi

Programma del corso

* Soluzione efficiente di problemi: strutture dati ed algoritmi

* Il computer come strumento per il calcolo scientifico: capacità e limiti

* Programmare per calcolare: dall’algebra all’astronomia

* Modelli formali dell’informatica

* I Database: progettarli più che usarli

* Internet e il Web come strumenti di conoscenza e di comunicazione

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 50