Canto Lirico

Musical Dorica
A

50 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Durata:
    4 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: per raggiuggengere obiettivi vocali ed acquisire una ottima tecnica vocale.
Rivolto a: cantanti.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

cantanti di musica lirica gioveni e max sino a 40 anni

Cosa impari in questo corso?

Canto

Professori

Natalia Margarit
Natalia Margarit
Soprano

NATALIA MARGARIT soprano lirico drammatico spinto definito “di coloratura”, dopo una brillantissima carriera nei paesi della ex-URSS, come soprano principale dell’Opera Nazionale Moldava, si trasferisce in Italia e debutta nel 1998 al Festival Pucciniano di Torre del Lago in Turandot, con entusiastici consensi di critica e di pubblico. Nello stesso Festival di Torre del Lago ritorna nell’estate 2000, interpretando Tosca. Nel 1997 canta Aida con Fiorenza Cossotto a Roncole Verdi e nel Dicembre del 1999 debutta in Brasile a San Paolo con uno strepitoso successo.

Programma

avviamento e corrRECENSIONI

Rassegna Melodrammatica (25.6.99) : “…la caratura interpretativa è tale da soddisfare le esigenze anche di chi ha ricordi vivi del passato… e l’interprete si apre al lirismo senza remore tecniche o qualitative, riuscendo a sciogliere senza imbarazzo i passi scabrosi…”

Theatre Review-(Londra 1998): “…Natalie Margarit was a completely convincing Tosca…”

Reportage-(16.1.98) :… particolarmente apprezzata è stata l’esibizione del soprano N.M.; la sua poderosa voce si è espressa con chiarezza e limpidezza nei virtuosismi belcantistici e nei sopracuti di cui ha dato prova nelle celebri arie di Verdi e Puccini…”

Roma-(Bari 11.11.98): “…dotata di un bel colore forte e luminoso,estenzione sicura e tono vibrante, che le consente di interpretare con omogeneità timbrica e limpidità vocale anche le successive arie morbide : ben impostati i “pianissimi” che caratterizzano la dimensione antieroica necessaria…”

Gazzetta del Sud-(Messina 6.1.96): “…N.M.al momento di tirar fuori la grinta- e le occasioni non mancavano- ha mostrato il possesso di numeri da fuori-classe, con la potenza e il compassato controllo di chi possiede eventualmente ulteriori margini per sovrastare imperiosamente sia l’orchestra che il coro…”

Libertà-(15.7.97): “…Aida sotto le stelle, marcia trionfale verso il successo…”

Sicilia-(11.8.02): “…la Sua superba vocalità, dolce ed imperiosa secondo i personaggi che interpreta,unita alla recitazione appropriata del ruolo ( violenta ed autoritaria come si addice ad una “regina-schiava”) la annovera per il ruolo di Abigaille come il meglio attualmente sul mercato internazionale.-…merita di essere paragonata ai grandi del passato…- “ oggi viene considerata la migliore Abigaille del momento…”
ezione difetti ed ampie informazioni reali.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto