Capoeira - Imp. Sport. Fulvio Bernardini

CAPOEIRA GUAIAMUNS
A Roma

50 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    9 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: La Capoeira è un'arte marziale brasiliana che nella sua complessità incorpora elementi di sport, lotta, acrobatica, danza, espressione corporea, improvvisazione, ritmo, gioco, folclore, arte, poesia, musica, canto, comunicazione non verbale, rito. Sostanzialmente la lezione per principianti si basa sull'apprendimento dei movimenti singoli (di difesa, di attacco, disequilibranti e acrobatici) o uniti in sequenza. Oltre alla parte fisica il corso prevede l'apprendimento di una parte teorica costituita da: Origine e Storia della Capoeira, Fondamenti della Capoeira, Musica e Canto.
Rivolto a: Corso per adulti - ZONA: PIETRALATA / TIBURTINA - Impianto Sportivo Fulvio Bernardini [Via dell'Acqua Marcia, 51 - Roma] MARTEDì 20:30-22:00 e GIOVEDì - 21:00-22:00. Per il corso "Adulti" l'età minima è di 16 anni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via dell'Acqua Marcia, 51, 00158, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per il corso "Bambini" bisogna avere come minimo 7 anni, per il corso "Ragazzi" minimo 11 anni, per il corso "Adulti" l'età minima è di 16 anni. Occorre un certificato medico per attività non-agonistica (certificato di buona salute o di sana e robusta costituzione) con elettrocardiogramma. La visita deve essere effettuata dal vostro Medico di famiglia o da un Medico dello Sport. Molto importante è informare, prima della lezione, il vostro insegnante sui vostri problemi e condizioni fisiche e soprattutto sapere, in relazione a questi e alla vostra età, i vostri limiti.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il corso è tenuto da Monitor Pinoquio

La CAPOEIRA considerata definitivamente patrimonio nazionale brasiliano, è presente nelle palestre, associazioni, club, istituti scolastici e facoltà universitarie brasiliane e nel mondo.

Nella sua complessità incorpora elementi di sport, lotta, acrobatica, danza, espressione corporea, improvvisazione, ritmo, gioco, folclore, arte, poesia, musica, canto, rito, comunicazione verbale e non verbale. La Capoeira oltre a promuovere un grande beneficio fisico e culturale nei suoi praticanti, svolge un ruolo di integrazione e di socializzazione, attraverso i suoi eventi tipici (campionati, incontri, workshop). Il laboratorio si prefigge di diffondere l’arte della Capoeira come strumento educativo alla crescita individuale, alla socializzazione, alla dimensione interculturale.

Ciò che l’insegnante/educatore vuole sviluppare attraverso la Capoeira, sono i tre aspetti fondamentali della persona (fisico, cognitivo ed affettivo) ed il suo ruolo è quello di affiancare l’individuo tanto nelle scoperte che farà quanto nelle difficoltà che potrà incontrare. Partendo dal presupposto che gli atteggiamenti psicologici, nei confronti del mondo si traducono in concreti atteggiamenti posturali, allora il corpo diventa un vero e proprio strumento espressivo.

L’uso terapeutico della Capoeira può avere lo scopo di costruire esperienze emozionali che possono svilupparsi, evolversi e quindi risolversi in un contesto espressivo, in modo da arricchire l’esperienza stessa e nello tempo risolverla laddove c’è un ostacolo nel vivere.

Cercando inoltre di dare integrità e flessibilità corporea laddove ci sia una scissione mente-corpo, in quanto la mente è un organizzatore del corpo e il corpo è un organizzatore della mente. Inoltre, se il movimento è prodotto dall’immaginazione che ci colloca nello spazio ed è proprio il tipo di movimento che definisce il tuo modo di essere al mondo e il collocarsi in uno spazio da un senso di vera presenza nel teatro della vita, creando il piacere dell’esserci e dell’esistere rafforzata dalla continua conferma, sostegno e contenimento del gruppo e dalla rappresentazione del ventre materno costituito dalla roda (cerchio). Per finire ma non meno importante è sottolineare il beneficio motorio, gestuale e atletico che può dare la Capoeira.

Il tutto costituisce un vero e proprio percorso verso una libertà psicofisica. Dal momento che la Capoeira promuove l'uso di muscoli "dimenticati" o quasi inattivi nella normale routine quotidiana, la lezione comincerà con un pre-riscaldamento finalizzato alla prevenzione o diminuzione dei rischi da lesione muscolare.

Gli esercizi saranno corsa, addominali, flessioni, allungamento, ecc…ed esercizi elaborati a partire dai movimenti base della Capoeira. Sostanzialmente la lezione per principianti si basa sull'apprendimento dei movimenti singoli (di difesa, di attacco, disequilibranti e acrobatici) o uniti in sequenza.

Oltre all’attività fisica il laboratorio prevede l'apprendimento della parte teorica costituita da: Origine e Storia della Capoeira, Fondamenti e tradizioni della Capoeira ed attraverso l’utilizzo degli strumenti musicali e dei canti della Capoeira, di stimolare le capacità musicali dei partecipanti. Ci si avvicinerà inoltre alla conoscenza della lingua portoghese.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto