Certificazione energetica degli edifici

Scuola Edile di Imperia
A Imperia

300 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Imperia
  • 14 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ha come obbiettivo primario quello di fornire una panoramica sulla legislazione e normativa vigente in tema di certificazione energetica degli edifici e di evidenziare i recenti sviluppi.
Rivolto a: Progettisti (ingegneri, architetti, geometri, periti ind. …); - Tecnici del settore termotecnico; - Energy manager; - Imprese edili; - Responsabili tecnici degli uffici pubblici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Imperia
Via Privata Gazzano, 24, Imperia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per iscrizioni multiple relative allo stesso ente/organizzazione/studio si applica la riduzione del 20% per tutte le quote di iscrizione oltre la prima.

Programma

  • Il corso è finalizzato all’analisi della certificazione energetica degli edifici ed alle opportunità concernenti l’incentivazione economica degli interventi di risparmio energetico (certificazione energetica - conto energia).
  • Gli aspetti di formazione sono principalmente incentrati sui fondamenti di energetica edilizia, sulle tecniche di indagine in campo e sulle metodologie per la valutazione dei consumi energetici degli edifici. Saranno richiamate le basi teoriche delle procedure di analisi come la loro applicazione ad esempi concreti.

programma del corso e sua articolazione

  • Il corso è articolato in due giornate costituite da 12 moduli di lezione e 4 sessioni di discussione aperta, per un totale di 7 ore per ciascuna giornata.

Programma Prima giornata – (7 ore)

1. Introduzione al corso (prof. Marco Perino)

Parte A – Fondamenti di energetica edilizia (relatore: prof. Marco Perino)

2. Il bilancio di energia dell’edificio

3. Prestazioni termiche dei componenti di involucro opaco e trasparente

Parte B – Legislazione, Normativa e Incentivi Economici (relatore: prof. Vincenzo Corrado)

4. La direttiva europea 2002/91/CE

5. La legislazione nazionale:

- I decreti legislativi 192/2005 e 311/2006

- Il quadro degli incentivi (legge finanziaria 2007)

6. Esempio di legislazione locale:

- Piano stralcio della Regione Piemonte per il riscaldamento ambientale e il condizionamento,

- Allegato energetico-ambientale al regolamento edilizio della città di Torino.

7. Cenni sulle linee guida per l’applicazione delle procedure di certificazione energetica – informazioni in attesa della loro definizione

8. Quadro della normativa tecnica europea ed italiana

Discussione

PROGRAMMA Seconda giornata – (7 ore)

Parte C – La verifica delle prestazioni termofisiche dell’involucro edilizio (relatore: prof. Marco Perino)

9. Misura in opera della trasmittanza delle pareti edilizie

10. Misura in opera della tenuta all’aria dell’involucro edilizio e della portata di aria di ventilazione

Parte D – Qualificazione energetica degli edifici: metodologie ed esempi applicativi (relatore: ing. Stefano Corgnati)

11.Metodologie ed applicazioni di valutazione, certificazione e qualificazione energetica:

- La valutazione standard (asset rating) (su edifici di nuova edificazione)

- La valutazione d’esercizio (operational rating) (sul parco edilizio esistente)

- Classificazione energetica ed ambientale degli edifici

- Cenni di classificazione della qualità dell’ambiente interno (progetto norma PrEn 15251)

12. Esempi applicativi (residenziale e terziario)

Discussione


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto