La Certificazione Energetica degli Edifici. Normativa, Esempi Pratici di Preparazione di un Attestato di Qualificazione e Certificazione, Utilizzo Software

Dps S.R.L.
A Roma

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscenza della normativa vigente ed esempi di applicazione.
Rivolto a: Il corso si rivolge a Energy Manager, progettisti e impiantisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via della Ricerca Scientifica snc, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenze di fisica tecnica

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Professori

Andrea Ursini Casalena
Andrea Ursini Casalena
Ingegnere

Ingegnere edile architetto, libero professionista e dottorando di ricerca in Architettura Tecnica presso l’Università Politecnica delle marche, svolge attività di ricerca scientifica nell’ambito degli studi sulle strategie per un involucro edilizio sostenibile – gruppo di ricerca DACS

Sonia Lupica Spagnolo
Sonia Lupica Spagnolo
Ingegnere

Ingegnere edile, dottore di ricerca, progettista di impianti ad uso civile e certificatore energetico accreditato in regione Lombardia. Autrice di diverse pubblicazioni a carattere tecnico-scientifico concernenti la qualità e la sostenibilità in edilizia tra cui “Guida alla certificazione energetica”di Sonia Lupica Spagnolo, giugno 2009, Maggioli Editore. Svolge attività di ricerca presso il dipartimento di Scienza e Tecnologia dell’Ambiente Costruito (BEST) del Politecnico di Milano.

Programma

Giorno 1° - Ing. Sonia Lupica Spagnolo

09.00 ÷11.00 - Ing. Sonia Lupica Spagnolo

1) Il quadro normativo nazionale di riferimento sulla certificazione energetica
1.1) il d.lgs. 192/2005 e l’obbligo della certificazione

1.2) il d.lgs. 115/2008: i soggetti abilitati

prestazione energetica degli edifici (da progetto e da rilievo) ed il sistema di classificazione adottati

1.3) il d.m. 26/06/2009: le linee guida sulla certificazione energetica

1.3.1) ambiti di applicazione


11.00 ÷11.15 - Coffe-break

11.15 ÷14.00 - Ing. Sonia Lupica Spagnolo

1.3.2) la metodologia di calcolo della prestazione energetica degli edifici (da progetto e da rilievo) ed il sistema di classificazione adottati
1.3.3) il modello di attestato di certificazione energetica valido sul territorio nazionale

1.3.4) gli strumenti di raccordo, concertazione e cooperazione tra Stato e regioni

PAUSA PRANZO

14.45 ÷ 15.30 - Ing. Sonia Lupica Spagnolo

2) La procedura CasaClima

2.1) la direttiva tecnica del marzo 2009

15.30 ÷ 17.00 – Ing. Sonia Lupica Spagnolo

3) Gli incentivi legati all’efficienza energetica: i bonus volumetrici, le detrazioni 55% e il piano casa

17.00 ÷17.15 - Coffe-break

17.15 ÷ 19.00 - Ing. Sonia Lupica Spagnolo

4) La figura del certificatore: obblighi e responsabilità


19.00 ÷19.30 – Dibattito

Giorno 2° Ing. Andrea Ursini Casalena

09.00 ÷ 11.00 - Ing. Andrea Ursini Casalena

5. La certificazione energetica degli edifici esistenti mediante metodi semplificati – Esempi pratici

5.1. Quadro riassuntivo del bilancio energetico di un edificio

5.2. Certificazione energetica con software gratuito Docet v.2 (UNI TS 11300)

5.3. Certificazione energetica con foglio di calcolo excel gratuito – Allegato 2 Linee Guida Nazionali

5.4. Aspetti da considerare nell’imputazione di strutture complesse

5.5. Esempio pratico di preparazione di un attestato di qualificazione e certificazione energetica (per un appartamento o una villetta)

11.00 ÷11.15 - Coffe-break

11.15 ÷ 14.00 - Ing. Andrea Ursini Casalena

6. Calcolo della trasmittanza termica di strutture nuove ed esistenti – Fogli di calcolo gratuiti

6.1. Trasmittanza termica di strutture nuove

6.2. Trasmittanza termica dei componenti edilizi opachi esistenti

6.3. Trasmittanza termica degli infissi: metodo semplificato e rigoroso

6.4. Trasmittanza termica di strutture verso il terreno

PAUSA PRANZO

14.45 ÷ 17.00 - Ing. Andrea Ursini Casalena

7. Verifica igrometrica dei componenti edilizi

7.1. L’umidità negli edifici

7.2. Esempio pratico verifica igrometrica con software gratuito

8. Verifiche in fase estiva dei componenti edilizi opachi – Foglio di calcolo UNI EN ISO 13786

8.1. Calcolo e verifica del fattore di attenuazione e sfasamento

8.2. Calcolo e verifica della massa superficiale

8.2. Calcolo e verifica della trasmittanza termica periodica


17.00 ÷17.15 - Coffe-break

17.15 ÷ 19.00 - Ing. Andrea Ursini Casalena

9. Cenni ai software gratuiti per la certificazione energetica basati sul metodo di calcolo dettagliato

9.1. Docet Pro

9.2. Cened

10. Valutare e progettare il comfort termo-igrometrico negli edifici – Foglio di calcolo UNI EN 15251

10.1. Aspetti generali sul comfort termo-igrometrico negli ambienti

10.2. Valutare il comfort negli ambienti climatizzati: il modello di Fanger

10.3. Valutare il comfort negli ambienti non climatizzati: il modello di comfort adattivo

6104. Progettare il comfort negli edifici con il diagramma bioclimatico di Givoni


19.00 ÷19.30 - Dibattito


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto