Chimica e tecnologia farmaceutiche

Università degli Studi di Catania
A Catania

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Catania
Descrizione


È attraverso il Centro Orientamento e Formazione (C.O.F.) che l’Università di Catania garantisce agli studenti un processo di orientamento continuativo che, a partire dalla scuola secondaria di primo e secondo grado, li accompagna per tutto il periodo di permanenza all’Università e si completa favorendo l’inserimento dei laureati nel mondo del lavoro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Catania
Via A.di Sangiuliano 262 , 95125, Catania, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il Corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche appartenente alla classe LM-13 ha come obiettivo quello di formare un laureato capace di svolgere attività professionale nel settore della farmacia e farmacia industriale. Il Corso di laurea magistrale in CTF si propone di fornire ai propri laureati una solida preparazione di base ed una preparazione scientifica avanzata mirata a formare un esperto del farmaco e capace di comprendere le proprietà chimiche dei principi attivi, di correlarli alle caratteristiche farmacologiche, di comprendere l'evoluzione delle strutture dei farmaci di sintesi, e di progettare nuovi principi attivi e sulla base anche di considerazioni basate sulle proprietà chimiche di vari target biologici. Per raggiungere tali obiettivi il corso di laurea magistrale in CTF si prefigge di fornire ai propri laureati competenze scientifiche multidisciplinari con un approccio interdisciplinare che coinvolga le diverse discipline caratterizzanti (chimiche, biochimiche, farmacologico-molecolari). Il Laureato in CTF avrà una solida preparazione di Chimica Organica, di Sintesi e Estrazione di Principi attivi e di Analisi strumentale di tipo chimico e chimico-farmaceutico. Il laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche avrà competenze avanzate di Modellistica Molecolare, di metodologie di sintesi avanzate (Chimica Computazionale), di tecniche di sperimentazione farmacologica anche in vivo e di metodologie di screening di librerie di composti. Avrà preparazione pratica di analisi strumentale fino alle più moderne tecniche previste per l'analisi dei farmaci (N.M.R., MS, MS-MS, vicino IR) e alle tecniche di separazione coromatografica. A tale scopo sono previste sia conoscenze teoriche che esperienze di laboratorio individuali a posto singolo e in gruppi. Le attività pratiche saranno fortemente correlate alle attività di Tesi di laurea.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto