Chitarra Classica e Moderna

Artidee Laboratorio della Musica e delle Arti
A Roma

25 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
Descrizione

Obiettivo del corso: A divertirti con la chitarra e a entrare nel mondo del professionismo musicale.
Rivolto a: Principianti e professionisti di tutte le età!

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Andrea del Castagno 196, 00142, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Voglia di suonare

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Chitarra classica

Professori

Enrico Bracco
Enrico Bracco
Docente

Marco Acquarelli
Marco Acquarelli
diploma in Chitarra

Marco Acquarelli
Marco Acquarelli
Docente

Massimo Antonietti
Massimo Antonietti
Docente

Roberto Pentassuglia
Roberto Pentassuglia
Docente

Programma

Corso individuale di chitarra. Insegnanti professionisti.

Lezioni da 45 minuti

I TRIMESTRE

  1. Impostazione generale dello strumento (posizione dello strumento, posizione mano destra e sinistra)
  2. Esercizi di tecnica per rinforzare la mano sinistra ed esercizi plettrati per la mano destra
  3. Accordi maggiori, minori , settima nelle posizioni classiche. Studio di canzoni semplici.
  4. Lettura di melodie semplice di pentagramma e tablatura

II TRIMESTRE

  1. Studio accordi con Barrè
  2. Studio di alcuni ritmi classici per l'accompagnamento
  3. Primi rudimenti riguardanti l’improvvisazione, in particolare studio delle scale pentatoniche maggiori e minori. Applicazione di queste alla struttura armonica del blues
  4. Studi tecnici mirati a potenziare la coordinazione dell’arto destro e sinistro. Esercizi di stretching per la mano sinistra
  5. Lettura di melodie più complesse. Esecuzione in duo con l’insegnante di pezzi tratti dal repertorio pop.

III TRIMESTRE

  1. Scale maggiori. Applicazione di queste ultime in contesti di improvvisazione.
  2. Studio di carattere stilistico delle scale pentatoniche. In questa fase verranno affrontate delle trascrizioni di soli prettamente blues e presi in considerazione i seguenti caratteri espressivi: bending, legato, glissato, vibrato.
  3. Studio degli accordi in posizioni fondamentali.
  4. Trascrizione a orecchio di pezzi scelti dall’allievo.

N.B. Per gli allievi che hanno già delle proprie conoscenze di base, il programma di studio parte direttamente con gli argomenti del secondo trimestre e tratterà i seguenti argomenti supplementari:

1) Studio degli arpeggi
2) Modi della scala maggiore
3) Accordi più complessi, comprendenti tensioni fino alla 9-11
4) Improvvisazione su strutture armoniche prese dal repertorio tradizionale jazz.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto