Corso Cinema 4D R14 Renderlab 2

Serteco
A VILLANOVA DI CASTENASO

275 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Villanova di castenaso
  • 18 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’ obbiettivo del corso è quello di offrire una conoscenza più approfondita del SW, esplorando funzioni avanzate dello stesso, sfruttando le tecniche di illuminazione HDRI per esterni d’impatto, curando la composizione dell’immagine attraverso i fondamenti della fotografia per poi affrontare le varie tecniche di illuminazione di studio fotografico, ed avventurarsi nel mondo del Compositing, con fotoinserimento paesistico per arrivare ai principi dell’animazione, camera e cinematica, senza tralasciare i principi di modellazione semplice ed avanzata.
Rivolto a: Il corso si rivolge ai professionisti che operano nella progettazione e ristrutturazione architettonica e interior design, che vogliono approfondire il tema illuminazione di interni ed esterni, che siano luci artificiali o naturali. Il corso ha come finalità l'acquisizione della piena padronanza degli strumenti messi a disposizione da Cinema 4D, realizzando immagini di impatto significativo tenendo sempre d'occhio il nostro orologio.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
VILLANOVA DI CASTENASO
VIA TOSARELLI 340/E, 40055, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Si richiede la conoscenza dei comandi e l’interfaccia di cinema 4D, o in alternativa l’aver partecipato al corso introduttivo.

Professori

Il corso sarà svolto da personale certificato Adobe.
Il corso sarà svolto da personale certificato Adobe.
Italia

Programma

Tecniche di modellazione e inserimento

modellazione di oggetti semplici e avanzati, nurbs, boleane ecc. Ecc. Ed inserimento nel progetto di oggetti 3d da librerie o web.

Progettare la luce

oggetto luce – gestione, attributi

nuove strategie di illuminazione; tipologie di luci; tipologie di ombre; tipologie di disturbo.

Materiali

interfaccia di gestione canali materiali; creare un nuovo materiale; mappatura texture; shader - texture procedurali; shader avanzati. Ottimizzazione della velocità.

proprietà individuali delle sorgenti luminose; tecniche di simulazione di global illumination; luci ies; illuminazione con luci hdri.

settaggi di rendering per interni; settaggi di rendering per esterni.

Settaggi 2

tecniche di simulazione di global illumination avanzato.

settaggi di rendering con motore fisico per interni; settaggi di rendering

con camera fisica per esterni.

Composizione fotografica

per ottenere delle buone immagini bisogna conoscere le principali regole della fotografia

soggetto-co soggetto- e assistenti

ricerca delle linee guida architettoniche

bilanciamento della scena in luce-dettagli-proporzione

fotoinserimento paesistico e virtuale

inserire un modello in un contesto fotografico

oggetto sfondo e tecniche di posizionamento dei piani di lavoro

realizzazione di un set virtuale con quinte e immagini oggetto di supporto

animazione camera e cinematica

per una animazione i parametri cambieranno rispetto ad un render statico, dovremo ottimizzare oggetti, tempo, e settaggi.

funzioni avanzate del tag compositing

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 12
Persona di contatto: Trerè Roberta

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto