Cinema d'Animazione Sperimetale (d'Autore)

Accademia Rosebud Scuola di Cinema
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    6 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: La finalità dello Stage è quella di fornire agli studenti le conoscenze e le competenze tecniche di base, che attraverso un percorso creativo, li porterà a realizzare i loro primi pencil test.
Rivolto a: Atutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Don Orione, 8, 00183, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Scuola media superiore

Programma

L’animazione oggi, con le serie a cartoni animati, le pubblicità in TV, Internet e i lungometraggi al cinema, è un’espressione creativa che pervade il nostro quotidiano, una visione del mondo che riempie l’immaginario collettivo, dai ragazzi ai meno giovani.
Questo avviene perché l’animazione è un mezzo espressivo che permette di fondere il linguaggio cinematografico e quello delle arti visive, dalla pittura al fumetto, passando per la fotografia e quant’altro la creatività del singolo possa esprimere.
È un luogo comune ormai superato che l’animazione debba essere relegata unicamente al ruolo di intrattenimento; il fiorire a cui abbiamo assistito negli ultimi anni di programmi educational, sono la prova che questo mezzo espressivo, senza porsi limiti d’età, si propone come la strumento ideale per un “discorso” narrativo.
Un’idea, un disegno che prende vita, una sequenza di scene che diventa storia!

Il linguaggio dell’animazione possiede tutte le caratteristiche per instaurare una comunicazione vincente: esso è accattivante, duttile e può trattare qualsiasi tematica; ancora il lavoro dell’animazione è fra l’altro frutto della sinergia di diverse competenze; questo fa si che questo Stage si ponga come un’esperienza unica di lavoro, di scambio e collaborazione.
Capacità d’osservazione e spirito critico, propensione al racconto, attitudine al disegno a mano libera, queste sono le qualità di chi vuole confrontarsi con un percorso formativo come quello proposto dallo Stage di Animazione Sperimentale.
E’ richiesto, per ogni allievo, l’acquisto del materiale personale da disegno che verrà indicato dal Docente, nonchè la presenza di un PC portatile personale.

La prima lezione sarà prevalentemente teorica. Ogni studente sarà invitato a “presentarsi” agli altri attraverso l’esibizione di un proprio lavoro (un disegno, un cortometraggio, uno scritto, qualsiasi cosa egli abbia realizzato e ritenga essere descrittivo della sua personalità) allo scopo di dare vita velocemente ad un gruppo di lavoro;
successivamente si procederà col dare brevi cenni sulla storia del cinema d’animazione, le sue regole e le tecniche con il quale viene realizzato, gli argomenti trattati saranno supportati dalla visione di cortometraggi internazionali prodotti con le tecniche più diverse (disegno animato, découpage, 3D, stop-motion ed altro);
per concludere si presenterà agli studenti il programma di lavoro previsto per i laboratori.

A partire dal secondo incontro e per la durata di cinque lezioni avrà luogo il primo laboratorio;
in esso si tratterà il disegno animato, con le sue regole ed in alcune sue varianti ed ogni studente procederà alla realizzazione del proprio pencil test;
il lavoro sarà supportato dalla visione di esempi, relativi a tutte le fasi tecniche della realizzazione, ricavati da un lavoro realizzato su commissione per la sigla di un festival internazionale di cortometraggi.
Attraverso l’esecuzione dei test gli studenti avranno modo di familiarizzare sia con le problematiche della tecnica, sia coi mezzi tecnici di acquisizione ed elaborazione delle immagini;
si procederà col dare le necessarie conoscenze per utilizzare un programma vasto come Photoshop, con particolare attenzione a quelle funzioni che più si prestano al lavoro dell’animazione:
•l’acquisizione delle immagini attraverso lo scanner;
•le funzioni di ridimensionamento delle immagini;
•il bilanciamento colore;
•l’utilizzo dei livelli;
•l’uso delle maschere e quant’altro si reputerà necessario.

A partire dal settimo incontro e per la durata di cinque lezioni avrà luogo il secondo laboratorio;
in esso si tratterà la tecnica della stop-motion, con le sue regole ed in alcune sue varianti ed ogni studente procederà alla realizzazione del proprio pencil test; il lavoro sarà supportato dalla visione di esempi, relativi a tutte le fasi tecniche della realizzazione, ricavati da un lavoro prodotto su commissione per l’intro animato di un sito web.
Sarà messo inoltre, a disposizione degli studenti, il modellino originale col quale è stato realizzato il lavoro, allo scopo di meglio comprendere ed interiorizzare le fasi di lavoro.

Nel corso dell’ultimo incontro, infine, si procederà alla simulazione di una consegna di lavoro. Attraverso la “visione ragionata” dei test realizzati durante i laboratori, gli studenti esporranno al gruppo le modalità e le scelte adottate nella realizzazione dei propri elaborati.

Per concludere l’”Accademia Rosebud- Scuola Europea di Cinema e Televisione” presenterà agli studenti il progetto per un Cortometraggio animato, finalizzato alla partecipazione ai Festival di Cortometraggi, da realizzare nell’arco del successivo Corso annuale .

Lo Stage sarà articolato in 12 lezioni della durata di 3 ore ciascuna. (Frequenza: due volte a settimana per una durata di sei settimane)
Al termine dello Stage verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto