Cisco Unified Communications Manager: Avanzato (IPS693)

Reiss Romoli
A Roma

2.480 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 35 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso prepara alla progettazione e implementazione della soluzione Cisco Unified Communications in un ambiente composto da più siti. Esso copre concetti di call routing globalizzato come il Cisco Service Advertisement Framework (SAF), il Call Control Discovery (CCD), il tail-end hop-off (TEHO), il Cisco Unified Survivable Remote Site Telephony (SRST) e concetti di mobilità e di emergenza in caso di caduta di connessioni WAN.
È parte del percorso formativo per conseguire la certificazione CCNP Voice e fornisce la preparazione necessaria per sostenere l'esame di certificazione “Implementing Cisco Unified Communications Manager, Part 2” (Esame Cisco 642-457 CIPT2 v8.0).

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Amministratore di reti Cisco
Routers Cisco

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (5 giorni)
Implementazione di scenari IP Telephony Multisite:
* problemi e soluzioni
* implementazione di connessioni multisite
* implementazione di un piano di numerazione per connessioni multisite.
Esercitazione a gruppi su laboratorio remoto.
Implementazione di scenari IP Telephony con Call Processing centralizzato:
* opzioni di fault-tolerance
* implementazione di SRST (Cisco Survivable Remote Site Telephony)e MGCP fallback
* implementazione di CUCM Express in modalità SRST.
Esercitazione a gruppi su laboratorio remoto.
Implementazione della Bandwidth Management e del Call Admission Control.
Esercitazione a gruppi su laboratorio remoto.
Implementazione di features e applicazioni in scenari IP Telephony Multisite.
Configurazione della mobilità (device, extension, unified mobility).
Esercitazione a gruppi su laboratorio remoto.
Aspetti di sicurezza in IP Telephony:
* descrizione tipi di attacco a una rete VoIP e contromisure
* aspetti di cifratura e PKI
* funzionalità native di sicurezza nei CUCM e CUCM PKI
* implementazione della sicurezza nei CUCM.
Esercitazione a gruppi su laboratorio remoto.
Sintesi degli argomenti trattati e sessione di domande.

Obiettivi
Il corso fornisce le competenze per:
* implementare un call routing globalizzato e meccanismi di SAF, TEHO, CCD
* implementare meccanismi di sopravvivenza di un sito quali il CAC, AAR, SIP precondition
* ottimizzare la banda WAN con meccanismi di filtri e features varie
* implementare la mobilità degli utenti come Extension Mobility e il Device Mobility.

Destinatari
Il corso è rivolto a tecnici (end-user, Internet Service Provider e rivenditori di apparati) responsabili della progettazione, dell'integrazione e della configurazione di reti integrate voce-dati.

Prerequisiti
Confidenza con i concetti base e i termini legati al mondo del networking e dell’ IP e nello specifico conoscenza generica del mondo LANs, WANs, e IP switching/ routing.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto