La Cittadinanza Italiana

Ateneo Corsi
A Milano, Verona, Cagliari e 1 altra sede.

100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si propone di approfondire la normativa vigente (L. 91/1992, Dpr 572/1993 e Dpr 362/1994) e pregressa (L.555/1912, L. 123/1983 e L. 180/1986), al fine di fornire competenze e modalità operative per la gestione della materia, anche mediante l’analisi delle modalità di redazione o trascrizione degli atti e di idonea modulistica.
Rivolto a: Resp.li Servizi Demografici, Ufficiali di Stato Civile e loro collaboratori - Operatori dei servizi sociali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
Via Peretti, 8/10, 09010, Cagliari, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Milano
PIAZZA IV NOVEMBRE, 4, 20124, Milano, Italia
Consultare
Modugno
SS 96 , 70123, Bari, Italia
Consultare
Verona
Via Belviglieri, 42, 37131, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Dipendente della Pubblica Amministrazione

Programma

La materia della cittadinanza si presenta assai complessa, con problematiche che quotidianamente investono coloro che si occupano del servizio di Stato Civile.

Programma

Analisi della normativa di riferimento. Cittadinanza jure sanguinis e jure soli. Gli atti di accertamento e le attestazioni sindacali. L’acquisto della cittadinanza alla luce dell’evoluzione interpretativa del Ministero dell’Interno. L’acquisto per naturalizzazione e per matrimonio. L’acquisto da parte dei minori. Le generalità del neocittadino italiano: casistiche e problematiche. La perdita della cittadinanza: automatica e per rinuncia. La Convenzione di Strasburgo e il Secondo Protocollo di emendamento. Il riacquisto della cittadinanza: automatico e a domanda. Il riconoscimento della cittadinanza jure sanguinis ai cittadini stranieri di ceppo italiano (circolare del Ministero dell’interno n. K.28/1 dell’8 aprile 1991): procedura, requisiti e documentazione con riguardo al controllo della regolarità delle traduzioni e legalizzazioni. La proposta di riforma della Legge 91/1992. Approfondimento della normativa vigente (L. 91/1992, Dpr 572/1993 e Dpr 362/1994) e pregressa (L.555/1912, L. 123/1983 e L. 180/1986), al fine di fornire competenze e modalità operative per la gestione della materia, anche mediante l’analisi delle modalità di redazione o trascrizione degli atti e di idonea modulistica.

Ampio spazio ai quesiti dei partecipanti


Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto