Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi® Livello

Effebia - Servizi Integrati di Coaching
A Milano

4.450 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio In 2 sedi
Durata 10 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad ottenere la Certificazione Internazionale presso la ICF - International Coach Federation.
Rivolto a: Per chi intende fare del coaching la propria professione, per manager e leader impegnati ad integrare e arricchire le proprie competenze.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Domenichino, 19, 20145, Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Milano
Via Tiziano, 9, 20145, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
Via Domenichino, 19, 20145, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
Via Tiziano, 9, 20145, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Aver suoerato positivamente la prova di esame del "MASTER COACHING PROFESSIONAL COMPETENCE 1° LIVELLO "

Programma

Il 2 livello del corso prepara e accompagna alla certificazione internazionale: vengono approfondite le principali competenze, sviluppato il modello di coaching in ambito aziendale, appresi i principali strumenti a supporto del coaching. La struttura del corso si basa sulla sessione di coaching, come unità del processo: le competenze di coaching vengono infatti declinate e praticate con riferimento alle singole fasi della sessioneIl corso è altamente esperienziale alternando sessioni di teoria a sessioni di coaching personale, sessioni di coaching e sessioni di mentoring.Si articola in 10 giornate d’aula su 5 moduli, per un totale di 80 ore, prevede una sessione di coaching individuale, 4 sessioni di coaching con partecipanti/coachee esterni, 2 sessioni di mentoring di gruppo e un esame finale che attesta le competenze acquisite.

PROGRAMMA DIDATTICO E CALENDARIO Principali Argomenti

Primo modulo - Due giornate Modelli di coaching. Le fasi della sessione e la struttura della conversazione di coaching. Coaching Professional Model: valori e risorse della persona, dell’organizzazione. La situazione attuale, obiettivi e impegni dichiarati. Il goal e la situazione ideale. Identificazione del gap: cosa va sviluppato o trasformato? Come accompagnare il partner di coaching lungo la strada del cambiamento. Stabilire le priorità e accompagnare il coachee a disegnare la visione, identificare punti di forza e punti di debolezza, bisogni, desideri e valori personali, far leva sull’esperienza, essere aperti alla possibilità, sviluppare consapevolezza. Secondo modulo - Due giornate Sviluppare la consapevolezza e allenare la responsabilità. Incontrare il partner di coaching nel suo mondo , sostenendolo a scoprire nuovi pensieri, percezioni, emozioni. Essere coach al di là dei pregiudizi e delle convinzioni: informazioni vs punti di vista, fatti vs idee, ipotesi vs soluzioni, richieste vs suggerimenti, sfide vs minacce. Semplificare e ridurre la complessità: il percorso verso l’obiettivo, definire gli obiettivi di sessione che realizzano l’obiettivo finale del percorso di coaching. Terzo modulo - Due giornate Sostenenere il partner di coaching ad identificare obiettivi realizzabili e significativi, misurabili, specifici e con tempi precisi. Riconoscere i primi successi del cliente e le capacità di crescita futura.Progettare azioni concordare con il cliente un piano d’azione coerente. Mantenere il focus sugli obiettivi concordati, Aknowledging , riconoscere nel coaching significa tirar fuori il meglio dal coachee, focalizzandolo sulle proprie risorse e celebrando i successi già ottenuti. Il percorso di coaching come processo, saperlo gestire entrro le proprie responsabilità di coach. Quarto modulo - Due giornate Coaching in azione. Principali ambiti di applicazione del corporate coaching. Identificazione dei principali profili e tipi dei coachee di coaching. Corporate Coaching, la struttura dell’intervento, come proporre il coaching in azienda ed all’azienda. L’incontro tripartito. L’offerta. Monitoraggio e misurazione dei risultati. Quinto modulo - Due giornate Coaching Tools, il Feedback 360°, l’autobiografia, il time line, la percezione della realtà.Affermarsi come professional Coach, come muovere i primi passi da coach, individuare la propria area di attività, farsi conoscere, sviluppare i clienti, crescere nella professione.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto