Come costruire, organizzare e gestire un partenariato transnazionale

Adriatica Consulting
A Lanciano

350 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Lanciano
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Il partenariato transnazionale consiste nella rete di collaborazioni che un’organizzazione instaura con altre organizzazioni estere. La Commissione Europea ritiene che l’applicazione del principio del partenariato sia un valore aggiunto della politica di coesione ormai ampiamente riconosciuto, e che per una efficace attuazione di Europa 2020 sia necessario il coinvolgimento di tutti gli attori del cambiamento, e dunque anche dei vari rappresentanti della società civile. Per tale motivo, nella Quinta relazione sulla Coesione economica e sociale, che contiene le prime proposte sulla politica di coesione post 2013, viene posta grande enfasi sul rafforzamento di questo principio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lanciano
Zona industriale 38/a, 66034, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

DESTINATARI • Personale già operante in aziende o enti pubblici che svolge attività di identificazione, presentazione, gestione e rendicontazione di iniziative progettuali • Liberi professionisti • Giovani laureati • Ricercatori

Cosa impari in questo corso?

Mercato globalizzato
Costruzione partenariato internazionale

Programma

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO

Modulo 1 - Le principali differenze tra programmazione centralizzata e decentralizzata

  • Il bilancio dell'UE e le politiche dell'UE
    • Programmi intra-europei
    • La politica di Coesione e i fondi strutturali
    • I programmi di cooperazione esterna
    • La differenza tra programmi diretti e indiretti
    • Comprendere le aspettative della Commissione

Modulo 2 - Come costruire, organizzare e gestire un partenariato transnazionale

  • Quali sono gli attori di un progetto europeo
  • La struttura organizzativa di un partenariato
  • Come formare la rete dei partner
  • Organizzare e pianificare un progetto
  • Realizzazione del sistema di comunicazione nella partnership
  • Istituire il sistema di rendicontazione del progetto
  • Le possibili fasi critiche del progetto

Modulo 3 - Comprendere come gestire gli aspetti contrattuali e finanziari di un progetto

  • Il sistema di contrattualizzazione previsto dai programmi centralizzati
    • Le relazioni contrattuali con la Commissione europea
    • I contratti tra il capofila e i partner di progetto e gli sponsor
    • I Contratti di subappalto
    • I diritti d'autore
  • Compiti relativi alla gestione finanziaria
    • Pianificazione e rimodulazione del budget
    • Assegnazione ed erogazione della sovvenzione ai partner
    • Relazioni finali esterne

Ulteriori informazioni

FOLLOW UP Dopo formazione e post formazione, verrà organizzato un nuovo incontro con il personale per commentare quanto emerso in fase di post formazione, valutare il grado di apprendimento attraverso un test scritto ed uno pratico.

RELAZIONE AL MANAGEMENT
Su richiesta del management – in caso di corsi aziendali – i formatori potranno redigere un breve profilo su ogni dipendente/operatore che ha partecipato alla formazione, al fine di permettere all’azienda di valorizzarne al meglio capacità, competenze e attitudini.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto