Comunicazione Non Verbale: I Segnali Comunicativi del Corpo

Psico&Mimo
A Torino

60 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
  • 6 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Impari a gestire in modo più consapevole ed efficace la componente non verbale della comunicazione e ad interpretare correttamente quella del tuo interlocutore, rendendo così più incisivo e persuasivo ciò che comunichi e prevenendo possibili incomprensioni o fraintendimenti.
Rivolto a: Se vuoi conoscere i segnali segreti del corpo, imparando ad interpretare correttamente i comportamenti comunicativi non verbali di chi ti sta di fronte (dai segnali di gradimento e interesse a quelli di rifiuto e distacco).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
via Mantova, 34, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso è aperto a tutti e non è necessario possedere particolari esperienze pregresse.

Professori

Patrizia Besantini
Patrizia Besantini
Counsellor; Esperta di comunicazione non verbale

Programma

WORKSHOP
"COMUNICAZIONE NON VERBALE: I SEGNALI COMUNICATIVI DEL CORPO"

PROSSIMA DATA: febbraio 2012.
ORARIO: h 10,00-13,00 + 14,30-17,30

La componente non verbale riveste circa il 90% di tutta la comunicazione! Questo significa che il corpo comunica, nostro malgrado, una specie di “sottotesto” che può rivelare stati d’animo, emozioni, eventuali insicurezze, pensieri e, a volte, anche quelle intenzioni che preferiremmo tenere celate nella nostra mente!

La padronanza del linguaggio corporeo arricchisce la personalità e dona chiavi di lettura molto efficaci dei comportamenti e delle dinamiche relazionali.

Questo stage si focalizza sul linguaggio "segreto" del corpo e offre strumenti e tecniche pratici per gestire in modo più consapevole la comunicazione non verbale e rendere ancora più forte, chiaro e persuasivo ciò che si comunica.

PROGRAMMA:
In particolare, i temi trattati riguardano:
- i criteri di interpretazione gestuale
- la mimica del corpo e del viso
- la gestione del movimento corporeo e dello spazio nei differenti contesti pubblici (locali, pub, piazze, strade, ecc...)
- chiavi di lettura dei segnali non verbali espressi dagli interlocutori
- messaggi consapevoli e inconsapevoli di gradimento/rifiuto/accoglienza/distanza

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 16

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto