Conduzione di Gruppo

Spaziomef-Mediazione Familiare e Dintorni
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 30 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Offrire e promuovere conoscenze e competenze per condurre gruppi.
Rivolto a: Mediatori familiari, operatori psico-socio-educativi pubblici e privati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
viale Piave 28 , 20129, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Da consultare con il centro

Programma

Incontrarsi tra pari e fermarsi a pensare agli interrogativi posti dalle trasformazioni in atto nella propria vita familiare consente non solo di condividere , ma anche di arricchire la propria esperienza. Non è solo un modo per superare l’isolamento: l’integrazione di più punti di vista può condurre a soluzioni nuove e più chiare ridefinizioni del proprio ruolo. E’
anche un potente strumento di emancipazione che permette di migliorare le proprie competenze relazionali. La conduzione ispirata dalla filosofia e dalla tecnica della mediazione familiare aiuta a incanalare le riflessioni all’interno di un percorso costruttivo e in sintonia con il diritto dei figli di crescere nell’amore e nel rispetto di entrambi i genitori.

FINALITA’

Offrire e promuovere conoscenze e competenze per condurre gruppi di:
• padri e madri separati, su problemi concreti di gestione dei figli e di rapporto
con l’altro genitore
• nonni o altri familiari coinvolti nella cura dei bambini
• nuovi partner, su questioni relative alla relazione con i figli dell’altro/a
• persone separate che desiderino ripensare alle conseguenze della propria
vicenda separative, al loro dolore, all’immagine di sé
• educatori o altri adulti che a vario titolo hanno responsabilità educative o
affettive verso bambini o ragazzi figli di genitori separati.

ORGANIZZAZIONE

5 giornate di 6 ore

CONTENUTI

• Il gruppo come supporto e orientamento alla genitorialità condivisa:
o Il lavoro di gruppo come spazio di riflessione, confronto e attivazione
delle risorse
o Elementi fondamentali del lavoro di gruppo
o Specificità dei diversi tipi di gruppo
• Gli attori
o Il conduttore
o I partecipanti
• Il processo
o La promozione, la preparazione, l’organizzazione del contesto
o Le fasi del gruppo
o I percorsi possibili verso l’autonomia

METODOLOGIA

Il corso di formazione, basato sulla didattica attiva, viene articolato in:
• Lavoro individuale, in piccolo gruppo, in plenaria
• Simulazioni e role-playing
• Esercitazioni pratiche guidate.
• Studio individuale e in gruppo di documenti e letture
• Presentazione e discussione di esperienze

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto