Consulente Diritti Umani

Consorzio Isetel
A Roma

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del percorso Formativo proposto è la creazione di una figura professionale capace di operare nel contesto Internazionale alfine di promuovere la salvaguardia dei Diritti Umani. Tale profilo professionale possederà conoscenze e competenze interdisciplinari e specialistiche, che gli permetteranno di porre in essere efficaci interventi di promozione e tutela dei diritti umani e di.
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Emilio De' Cavalieri 12, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento).

Programma

Obiettivi
Obiettivo del percorso Formativo proposto è la creazione di una figura professionale capace di operare nel contesto Internazionale alfine di promuovere la salvaguardia dei Diritti Umani. Tale profilo professionale possederà conoscenze e competenze interdisciplinari e specialistiche, che gli permetteranno di porre in essere efficaci interventi di promozione e tutela dei diritti umani e di sviluppo di politiche commerciali e sociali umanitarie.

Contenuti
In un sistema mondiale “globalizzato”, in cui si assiste all’evidente perdita di confini dell'agire quotidiano nelle diverse dimensioni dell'economia, dell'informazione, dell'ecologia, della tecnica, dei conflitti transculturali e della società civile, la Tutela Dei Diritti Umani investe l’intero campo d’azione non solo degli organi istituzionali, ma di tutti i cittadini, attraverso una presa di consapevolezza volta a facilitare il consolidarsi di un ordine internazionale più equo, permettendo ai Paesi in via di Sviluppo di raggiungere gli standard internazionali. L’aumentare degli scambi commerciali internazionali e l’implementazione di strutture industriali in Paesi in via di sviluppo, pone ai cosiddetti Paesi sviluppati, problemi di ordine etico e morale, volti al rispetto dei diritti umani delle popolazioni. La Commissione europea, invita a promuovere norme fondamentali del lavoro internazionalmente riconosciute e lo sviluppo di un equilibrio fra la governance di mercato e la governance sociale. Moduli Decreto Legislativo 626/94
Diritto del lavoro: 5 ore Diritti umani: evoluzione storica della disciplina: 12 ore Il Consiglio d’Europa e la Convenzione Europea dei diritti umani: genesi ed evoluzione: 12 ore La Convenzione Europea per la protezione dei diritti umani e libertà fondamentali: diritti garantiti e procedure di controllo: 12 ore La carta dei diritti fondamentali e la CEDU: 12 ore La Corte Europea dei Diritti Umani: 12 ore Il ruolo del Consiglio d’Europa e le Convenzioni (divieto di tortura e diritti del fanciullo): 12 ore Tutela della donna e del Fanciullo: 12 ore Discriminazioni razziale ed etniche: 12 ore La tutela dei diritti umani ed il rapporto tra Corte di Giustizia e Corte Europea dei Diritti Umani: 12 ore Diritti umani e diritto internazionale umanitario: 12 ore La tutela dei Diritti Umani in Europa oggi: 12 ore Tutela dei diritti umani avanti la Corte Penale Internazionale: 12 ore Il giusto processo nei diversi ordinamenti della U.E - Diritto ad un equo processo in materia penale: 12 ore Simulazione di un caso: ricorso alla Commissione e alla Corte europea dei diritti dell’uomo: 12 ore Stage: 65 ore

Risultati attesi
Esperto capace di offrire la sua professionalità all’interno di Istituzioni, imprese internazionali ed Europee preposte alla Tutela dei Diritti Umani. Consulenza alfine di sensibilizzare le imprese al rispetto dei diritti umani, promuovendo la collaborazione con le Ong operanti nel Paesi Esteri. Favorire rapporti tra società e organi istituzionali, alfine di facilitare la promozione di una cultura dei diritti umani/diffusione di una politica di sviluppo basata sul Global Compact dell’Onu.

Modalità di valutazione competenze in uscita

Ogni modulo prevede un test di valutazione/verifica, che si attiene alle procedure di qualità UNI EN ISO 9001-2000 Prove Test cartaceo a risposta multipla Colloquio Durata Una giornata per la prova scritta Una giornata per il colloquio/discussione

Metodologie formative utilizzate

Nella I fase si ha lo svolgimento di attività didattiche di aula: lezioni frontali/seminari a carattere introduttivo e di inquadramento delle discipline specialistiche. La II fase prevede lo stage, alfine di acquisire delle competenze specifiche/ specialistiche sia attraverso l’osservazione sistematica sia attraverso la riproduzione di simulazioni processuali e di consulenze inerenti l’ambito di riferimento

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto