Contabilità Generale

Fondazione Aldini Valeriani
A Bologna
  • Fondazione Aldini Valeriani
Sconto iscrizione anticipata

700 € 560 
+IVA

Livello alto competenza docenti preparati proposte al passo coi tempi.

L'OPINIONE DI Ema
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazioni importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Bologna
  • 32 ore di lezione
  • Durata:
    9 Giorni
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Fondazione Aldini Valeriani pubblica sul portale emagister il Corso Contabilità Generale e rivolto a coloro che desiderano apprendere basi di contabilità per lavorare come liberi professionisti o consulenti aziendali.

Il corso, della durata di 9 giorni da svolgere in aula, mira a fornire le basi della contabilità generale nonché le competenze e tecniche per applicare in modo corretto ed autonomo le procedure amministrative.

Il programma del corso analizzerà i principi delle rilevazioni contabili, le scritture relative al ciclo attivo e passivo per arrivare ad avere un quadro completo delle operazioni che permettono di redigere il bilancio di esercizio. Si approfondiranno inoltre le principali problematiche finanziarie, gli strumenti bancari e creditizi e si analizzerà la gestione degli incassi e pagamenti.

Informazioni importanti

Earlybird: Promozione Speciale -20% per iscrizioni pervenute entro 20 giorni prima la data di inizio delle lezioni

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Bologna
Via Bassanelli 9/11, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Apprendere le basi della contabilità

· A chi è diretto?

Addetti amministrativi

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Fondazione Aldini Valeriani vanta una consolidata esperienza su questa tematica per il quale utilizza dottori commercialisti e revisori contabili con un'ottima esperienza anche come formatori

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo per telefono o via email con tutte le informazioni aggiuntive per permetterti di valutare il corso e verificare che corrisponda pienamente ai tuoi obiettivi

Opinioni

E
Ema
22/03/2017
Il meglio Livello alto competenza docenti preparati proposte al passo coi tempi.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Contabilità di base
Partita doppia
Contabilità per magazzino
Contabilità
Economia e commercio
Note di credito
Finanza aziendale
Contabilità paghe
Buste paga
Gestione paghe
Revisione contabile
Bilancio
Tecnico contabile
Addetto alla contabilità
Addetto contabile
Amministrativo contabile
Amministrazione contabile
Contabilità aziendale
Contabilità e bilancio
Operatore contabile

Professori

Fabio Petroncini
Fabio Petroncini
dottore commercialista

Programma

La partita doppia, il significato patrimoniale e/o economico delle registrazioni, il piano dei conti e il bilancio in generale, le registrazioni contabili a computer, adempimenti e obblighi normativi della contabilità ordinaria.

La contabilità I.V.A. e le relative registrazioni, acquisti con I.V.A. detraibile ed I.V.A. indetraibile, la gestione contabile e fiscale degli acquisti, i cespiti ammortizzabili, le note accredito ricevute.

Le utenze telefoniche, la normativa sulle auto aziendali, le parcelle dei professionisti, le ritenute d’acconto effettuate e i relativi versamenti, le spese di rappresentanza.

Le fatture degli agenti di commercio, le fatture di vendita ed il ciclo attivo, le note accredito emesse, plusvalenze e minusvalenze, anticipi a fornitori e clienti c/anticipi.

Incassi e pagamenti di fatture, le operazioni di banca, gli effetti commerciali di ricevute bancarie, anticipo fatture, scoperti di c/c e mutui, gli insoluti e le perdite su crediti.

Leasing: registrazioni e problematiche inerenti.

Le registrazioni del lavoro dipendente e assimilato, i collaboratori a progetto, il T.F.R.

I principi generali e redazionali di bilancio, le tradizionali scritture di assestamento e chiusura del bilancio. Le scritture di integrazione, rettifica e ammortamento, ratei e risconti, fatture da emettere e da ricevere, gli accantonamenti ai fondi oneri e rischi, il calcolo degli ammortamenti, plusvalenze e minusvalenze.

Le rimanenze di magazzino, le imposte e tasse, la destinazione dell’utile/la copertura della perdita.

Il bilancio in generale: una prima lettura consapevole.

Successi del Centro