Contrabasso Moderno

Ass. Musicisti di Ferrara
A Ferrara

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ferrara
Descrizione

Obiettivo del corso: Corso di Contrabasso Moderno.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ferrara
Via del Commercio, 50, 44100, Ferrara, Italia
Visualizza mappa

Programma

I CORSI

L'attività didattica della scuola è articolata nell'arco dei 9 mesi scolastici (da settembre a giugno) e propone corsi ad indirizzo moderno, classico e corsi indirizzati a bambini in età prescolare.

Questi i corsi principali : canto moderno, chitarra moderna, basso elettrico, pianoforte classico e moderno, violino, contrabbasso, batteria, percussioni, saxofono, clarinetto, tromba, trombone, , fisarmonica, percussioni etniche, arrangiamento moderno. Oltre a questi ricordiamo i già citati Corsi Master , i corsi complementari e d'assieme tra i quali: teoria, armonia, canto corale, musica d'insieme e informatica musicale.

I SAGGI E IL CONCERTO FINALE

Ogni anno, al termine dei corsi, vengono tenuti dagli allievi concerti aperti al pubblico, presso il Teatro del Centro Civico di Pontelagoscuro o alla Biblioteca G. Bassani, Piazza Emilia 1 - Barco. Un grande concerto finale a cui partecipano i migliori allievi e gruppi, viene offerto alla città e ospitato in grandi spazi di Ferrara (ricordiamo tra gli altri:Sala Estense, Piazza Municipale, il cortile del Palazzo Muzzarelli Crema e Piazza Castello), in modo da poter accogliere la sempre numerosa affluenza di pubblico.

VISITATORI

La scuola è stata visitata negli anni ed apprezzata da alcuni tra i più importanti musicisti italiani e stranieri, quali Francesco Guccini, Albert Heath, Piero Odorici (sax di Vinicio Capossela), Marco Tamburini (trombettista, arrangiatore di Jovanotti), Vinicio Capossela.

DOCENTI OSPITI

Molti musicisti di fama hanno anche svolto attività didattica nei seminari organizzati dalla AMF presso la scuola: Donovan B. Mixon (docente della Berklee School di Boston), Andy J. Forest, Ares Tavolazzi, Antonio Marangolo, Ellade Bandini, Walter Calloni, Stefano Cerri, Domenico Lo Parco, Daniele Tedeschi,Michael Manring, i chitarristi Ted Hall, Bob Brozman, Ned Evett, Paolo Giordano, Stefano Micarelli.

I MIGLIORI ALLIEVI

Molti sono i musicisti di valore che hanno iniziato la loro attività grazie alla Scuola di Musica Moderna, tra questi: Iarin Munari (già batterista di Gigliola Cinguetti, Strike e Roberto Vecchioni), Leonardo Casaroli, Nicola Fantini, i chitarristi Daniele Santimone, Matteo Mantovani, Vito Melloni, Enrico Cipollini, Emanuele Checcoli, Fabrizio Sauro, Giovanni Fontana, i bassisti Igor Trombini, Roberto Cattani, Alan D'Angelo e Riccardo Manzoni, le cantanti Isabella Dall'Olio, Elena Menini, Elisabetta Boni, i tastieristi Alfonso Santimonie, Davide Candini e Luigi Sidero, il gruppo vocale "Foxy lady" (vincitore del 1° premio al Festival di S. Marino 1999).

I GRUPPI

Numerosi gruppi sono nati dall'incontro tra gli allievi o si sono formati in occasione dei saggi scolastici (come nel caso dei Samsara, Free Jam, Let's get lost, Quinto Stato, Shaker Maker, Mad Hog Blues Band, Oldsmobile, Midnight Blues Band). Altri gruppi che sono entrati di diritto a fare parte della storia musicale ferrarese sono nati grazie alle opportunità create dalla Scuola di Musica Moderna: citiamo The Bluesmen, The Fax, la Sax Society, la Big Band "G. Balboni"


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto