Controllo di Gestione Advanced

MELIUSform
A Roma, Napoli e Milano

890 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione


Rivolto a: Laureati o laureandi, personale d'azienda, professionisti, imprenditori.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Corso di Porta Romana 46 , 00122, Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Napoli
P.zza Garibaldi, 91, Roma, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
via Cavour, 50A, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Lezione 1
IL DISEGNO E LA PROGETTAZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO STRATEGICO

• Perché le logiche tradizionali del controllo di gestione non sono più adeguate nell’ambito di realtà aziendali dinamiche, complesse e strategically oriented;
• Il ruolo delle informazioni per un efficace governo dell’impresa e per “making strategy in action”: le logiche del value management
• Dal controllo operativo al controllo strategico: le logiche e gli strumenti
• Modalità e ragioni nell’architettare un sistema di indicatori
• Le modalità di costruzione degli indici
• Le diverse tipologie di KPI (Key Performance Indicators)
• Gli indicatori di performance economici (tipologie e caratteristiche)
• Gli indicatori di performance non economici (tipologie e caratteristiche)
• Costruzione di modelli di Corporate Social Responsibility
Lezione 2
L’ACTIVITY BASED COSTING (ABC)

• Il concetto di “creazione di valore”
• La mappatura e la misurazione dei processi aziendali e delle attività aziendali per identificare le determinanti dei costi e del valore per il cliente;
• L’identificazione e l’impiego dei resource driver e dei value driver
• La strutturazione dei centri di costo (Activity-Cost Pool)
• Come identificare e calcolare i costi delle attività e dei processi svolti;
• Come correlare i costi di attività alle diverse tipologie di prodotti, di clienti e di servizi: l’identificazione e l’utilizzo dei parametri di complessità (activity driver);
• La costruzione dei conti economici gestionali Activity-Based
Lezione 3
L’ ACTIVITY BASED MANAGEMENT (ABM)

• Dall’ABC all’ABM
• Come collegare la strategia ai processi
• La misurazione delle performance del processo/attività
• Come identificare le aree gestionali che richiedono interventi di contenimento dei costi aziendali e di miglioramento delle prestazioni di creazione di valore per il cliente;
• Come strutturare gli interventi di cost reduction integrandoli con il miglioramento del valore fornito al cliente
Lezione 4
COME DEFINIRE IL PREZZO DI VENDITA

• Definire il prezzo di vendita attraverso l’analisi dei costi e l’analisi del valore
• Obiettivi e strategie di determinazione del prezzo
• Il pricing basato sulla determinazione del costo di prodotto/servizio: il cost plus pricing e i criteri di determinazione del mark-up: le metodologie a variable costing e a full costing
• Il pricing in funzione del valore per il cliente e delle strategie competitive: dalla misurazione del costo di prodotto alla misurazione del valore generato per il cliente
• Le tecniche per definire il prezzo sulla base delle preferenze dei clienti e del valore percepito:
- L’analisi sensoriale e la functional analysis
- La tecnica della conjoint analysis,
- L’Economic Value to the Customer
• Le metodologie di target costing e di activity-based management per la definizione dei costi obiettivo di prodotto e di processo e la definizione del prezzo di vendita
• La simulazione degli impatti del prezzo sul mercato e sull’andamento delle performance di redditività
Lezione 5
LA BALANCED SCORECARD

• Il concetto di Balanced Scorecard
• La Balanced Scorecard come strumento a supporto della definizione strategica e per il suo monitoraggio
• Come si progetta un modello di Balanced Scorecard: la scelta delle dimensioni di performance rilevanti (l’azionista, il cliente, i processi, lo sviluppo, ma non solo);
• Come valutare l’opportunità di introdurre un sistema di Balanced Scorecard e i connessi costi-benefici
• Come integrare il sistema di Balanced Scorecard con i meccanismi organizzativi, i flussi informativi che collegano il sistema di budgeting, il sistema di contabilità analitica e il sistema dei report aziendali
• I recenti sviluppi della Balanced Scorecard
• L’Executium Premium
Lezione 6
I SISTEMI ERP A SUPPORTO DEL CONTROLLO DI GESTIONE

• Le finalità dei sistemi informativi integrati ERP
• I sistemi ERP a supporto del controllo di gestione
• Le fasi di implementazione di un sistema ERP
• Le problematiche connesse alla implementazione dei sistemi ERP: dai problemi tecnico-informativi ai problemi organizzativi
• Non solo ERP: il ruolo dei sistemi di DataWarehousing e degli strumenti di simulazione a preventivo dell’andamento dei costi e dei ricavi aziendali
• La scelta dell’ambiente di riferimento per il sistema di controllo di gestione: vantaggi e svantaggi nell’uso dell’ambiente AS400, dell’ambiente Personal Computer e delle soluzioni offerte da piattaforme integrate (es. SAP)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto