CONVEGNO IN MATERIA DI RIFORMA DEL DIRITTO FALLIMENTARE

Direkta Mastermind
A Roma

400 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Concorsi pubblici
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il CONVEGNO è dedicato ai professionisti del Diritto fallimentare. E’ pertanto rivolto, ai fini dell'aggiornamento, a coloro che svolgono, oppure ambiscono a svolgere, funzioni di curatore fallimentare, commissario giudiziale, liquidatore giudiziale, avvocato, commercialista ed esperto contabile etcc.

Informazione importanti

Administración: Amministrazioni centrali

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Marsala, 42, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Concorso pubblico
Diritto Pubblico

Programma

Programma

La nuova proposta di concordato

  • Percentuale minima di soddisfazione
  • Raccordo nuova disposizione con libertà attribuita da primo comma art. 160
  • Raccordo nuova disposizione con il secondo comma art. 160
  • L’utilità da assicurare a ciascun creditore
  • Proposte concorrenti Dott. Giuseppe Bozza
  • I creditori legittimatiLe condizioni di ammissibilità
  • I compiti del commissario
  • Votazione e maggioranze
  • Poteri del proponente
  • Intervento surrogatorio del commissario

Offerte concorrenti

  • Le offerte concorrenti
  • I c.d. “piani chiusi”
  • La procedura competitiva
  • Modificazioni del piano concordatario
  • Nuove prescrizioni e modalità delle cessioni
  • 4 Contratti in corso di esecuzione
    Dott. Fabio Miccio
  • La nuova formulazione dell’art. 169bis
  • Tematiche risolte e residuate
  • Lo scioglimento e la sospensione nel concordato con riserva

Accordo di ristrutturazione con intermediari finanziari

  • L’indebitamento di natura finanziaria
  • La formazione di classi di creditori finanziari
  • La trattativa in buona fede
  • Estensione degli effetti dell’accordo
  • I diritti degli altri creditori
  • La tutela dei diritti individuali
  • Convenzione di moratoria
  • Opposizione alla omologazione
  • L’ausiliario del tribunale

Le modifiche riguardanti la procedura fallimentare
Il “pasticcio” dell’art. 28 tra d.l. e legge di conversione

  • La corsia preferenziale per controversie in cui è parte un fallimento
  • La revocatoria degli atti a titolo gratuito a mezzo trascrizione
  • Il nuovo programma di liquidazione e il pagamento rateale del prezzo
  • La chiusura del fallimento e le cause in corso.
Data

19 Febbraio ore 15.00 - 19.00
20 Febbraio ore 10.00 - 14.00


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto