Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione

SAFE HUB
A Boscoreale
Prezzo Emagister

420 € 357 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Boscoreale
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    05/12/2016
    altre date
Descrizione

Verranno affrontati argomenti riguardanti la sicurezza sui luoghi di lavoro ed in particolare nei cantieri edili e stradali.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Offriamo uno speciale sconto del 15% agli utenti E-magister.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
21 novembre 2016
05 dicembre 2016
Boscoreale
via trivio Marchesa 14, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Formare tecnici esperti della sicurezza nei cantieri temporanei, atti a garantire, durante tutta la durata dei lavori, il rispetto delle norme per la prevenzione degli infortuni e la tutela della salute dei lavoratori.

· A chi è diretto?

Ai tecnici che intendono allargare le proprie mansioni e responsabilità, in termini di sicurezza, all'interno dei cantieri temporanei.

· Requisiti

Laurea in: Architettura- Ingegneria-Geologia-Scienza Agrarie- Scienze Ambientale. Diploma Scuola Media Superiore: Geometra-Perito Industriale- Perito Agrario-Agrotecnico.

· Titolo

Alla fine del corso verrà rilasciato regolare Attestato di CSP/CSE -Coordinatore alla Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione-

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il nostro Centro di Formazione si avvale di tecnici altamente qualificati ed esperti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarete ricontattati nel più breve tempo possibile.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza
Coordinatore della sicurezza
Piano
Cantiere edile
Salute
Rischi sul lavoro

Professori

Aniello Palumbo
Aniello Palumbo
Ingegnere

Antonio Costanzo
Antonio Costanzo
ingegnere

Antonio Piscicelli
Antonio Piscicelli
Architetto

Programma

DURATA CORSO: 120 oreOBIETTIVID.Lgs. 81/08 - T.U. sulla sicurezzaIl corso fornisce le conoscenze teoriche e pratiche per svolgere il ruolo di coordinatore dellasicurezza nei cantieri, ai sensi del T.U. sulla sicurezza e salute sul lavoro approvato dal Consigliodei Ministri l’1.04.2008 ed aggiornato in agosto 2009. La frequenza del corso, consente di accedereall'esame finale per ottenere l'abilitazione al ruolo.Gli argomenti trattati nel corso soddisfano i requisiti per ricoprire i ruoli di CSP (Coordinatore dellaSicurezza in fase di Progetto) e CSE (Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione).DESTINATARIIl corso è rivolto ai professionisti che soddisfano i requisiti di cui all'art. 98 Comma 1 del D.Lgs.81/08.NOTE:I coordinatori per la sicurezza hanno l'obbligo di aggiornamento ogni 5 anni.PROGRAMMA DEL CORSOPARTE TEORICAModulo giuridico: La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali; Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto; Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimentoal Titolo I; I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civilie penali; Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi; La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili enei lavori in quota. Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilitàcivili e penali; La legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi; La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.Modulo tecnico Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali L‘organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza Le malattie professionali ed il primo soccorso Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agliapparecchi di sollevamento e trasporto I rischi chimici in cantiere I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione I rischi connessi alle bonifiche da amianto I rischi biologici I rischi da movimentazione manuale dei carichi I rischi di incendio e di esplosione I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezzaModulo metodologico/organizzativo I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezzae del piano operativo di sicurezza. I criteri metodologici per:a) l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l’integrazione con i pianioperativi di sicurezza ed il fascicolo;b) l’elaborazione del piano operativo di sicurezza;c) l’elaborazione del fascicolo;d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi;e) la stima dei costi della sicurezza Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione;teorie di gestione dei gruppi e leadership. I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti deilavoratori per la sicurezza.Parte pratica Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussionesull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alleloro interferenze. Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legatiall’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori digruppo. Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza. Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e coordinamento. Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto