10 Crediti ECM per tutte le professioni sanitarie

La corretta strategia per l'alimentazione del paziente disfagico

Minerva Sapiens S.r.l. CENTRO DI ALTA FORMAZIONE
A Roma

129 
IVA Esente
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    12/12/2016
Descrizione

Il termine disfagia deriva dal greco antico e indica una difficoltà a deglutire. Tale difficoltà può manifestarsi per i cibi liquidi, per i solidi o per entrambi. La disfagia può essere associata a numerose patologie, soprattutto di tipo vascolare (come ictus, vasculopatia cerebrale dell’anziano), neurologiche (come malattia di Parkinson, SLA, Sclerosi Multipla). Esistono differenti gradi di disfagia (lieve-moderata-grave) e non sempre è facile da riconoscere e diagnosticare. In alcuni casi la difficoltà a deglutire è evidente, ma in alcuni pazienti si manifestano solo sintomi aspecifici come: tosse durante i pasti; modificazioni della voce che diventa umida e rauca; sensazione di corpo estraneo in gola.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
12 dicembre 2016
Roma
Pzza Dei Navigatori 22D, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivo di processo: documentazione clinica. percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura (3)

· Titolo

Attestato di frequenza con 10 crediti formativi ECM

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Verrai ricontattato entro pochi giorni lavorativi tramite email o telefonicamente.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Disfagia
Paziente disfagico
Nutrizione enterale
Cura del cavo orale
Crediti ECM

Professori

docenti qualificati
docenti qualificati
del Centro di Formazione

Programma


Argomenti del corso:

- Saper riconoscere il paziente disfagico;
- Le raccomandazioni dietetiche;
- La posizione più corretta per l’alimentazione;
- La nutrizione enterale;
- L’assistenza infermieristica;
- La cura del cavo orale.

Il corso è basato sull’interazione e la partecipazione di tutti i partecipanti.

DOCENTI/ RELATORI: Dottore in Infermieristica, Coordinatore delle professioni sanitarie.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto