Counseling e salute: corso di specializzazione

Manager Srl sede di Milano
A Milano

1.675 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 180 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L'Organizzazione Mondiale della Sanità definisce il Counseling come un processo estremamente focalizzato, limitato nel tempo e specifico. Tramite il dialogo e l'interazione personale, aiuta gli individui ad affrontare o gestire problemi e a rispondere, nel modo più ragionevole possibile per le capacità e possibilità di ciascuno, a forme di disagio ed a bisogni psicosociali. Il Counseling è lo strumento principe di attivazione di quelle strategie personali di adattamento che consentono di far fronte alle situazioni di difficoltà della vita.

Dal punto di vista sanitario ed assistenziale, il Counseling, pur non costituendo una pratica clinica e terapeutica, rappresenta una valida relazione di aiuto attivabile tra operatore e malato, incentrata su un processo di comunicazione (verbale e non-verbale) mediante il quale l'operatore entra in empatia con il mondo di chi vive il disagio. Attraverso l'empatia l'operatore può interferire strategicamente nella mentalità del malato e nei suoi meccanismi decisionali, allo scopo di aiutarlo a sviluppare motivazioni, risorse personali e comportamenti adattivi che siano funzionali al suo benessere. Gli strumenti del Counseling, applicati in ambito sanitario, consentono alle persone malate di maturare una visione realistica di sé, in modo da affrontare meglio la propria situazione esistenziale, le proprie scelte, sviluppando al massimo le risorse possibili e l'autonomia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Milano
Via Luigi Varanini 29/C, 20127, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Corso si propone di formare i professionisti dell’ambito sanitario agli strumenti del Counseling, fornendo tutte quelle conoscenze teoriche, metodologiche e operative necessarie per rispondere ai molteplici e diversificati contesti nell’ambito sanitario. Altra finalità del Corso è quella di offrire a counselor che già possiedono una solida preparazione specifica, un percorso di specializzazione nel settore sanitario. In particolare si intende fornire: una cornice generale e teorica che delinei i concetti di salute, cura, malattia e dolore; la conoscenza storica della trasformazione del sistema sanitario nazionale nel corso del tempo e funzionamento attuale; gli strumenti metodologici per l’uso consapevole della relazione come terapia nel rapporto con il paziente; le competenze specifiche per migliorare il lavoro in équipe; l’approfondimento dei diversi possibili contesti di Counseling in ambito sanitario.

· A chi è diretto?

TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE

Cosa impari in questo corso?

Comunicazione
Comunicazione interpersonale
Comunicazione medico paziente
Comunicazione Infermiere Paziente
Counseling
Counseling professionale
Counseling sanitario
Counseling e medicina
Medical Humanities
Medicina narrativa
Relazione di aiuto
Antropologia medica
Relazione di cura
Counseling e anziani
Counseling geragogico
Fine vita
Supporto alla sofferenza

Professori

Alberto Walter Cericola
Alberto Walter Cericola
Counselor, Mediatore familiare

Counselor, Mediatore familiare, Naturopata Advanced counselor Assocounseling A0010, Trainer Membro coordinatore per il counseling di CIDO - Comitato Italiano per i Diritti delle persone affette da Obesità e disturbi alimentari dal 2014 Il suo background in abito salute lo ha portato a lavorare in equipe multidisciplinari da diversi anni nelle quali ha portato il counseling come strumento a disposizione sia degli altri professionisti che di coloro che fruivano i servizi.

Alice Susenna
Alice Susenna
Professional Counselor

Professional Counselor accreditata da AssoCounseling con REG-A1382-2014. Educatrice, Dirigente di Comunità, Diplomata alla Scuola di Counseling Relazionale "Artemisia" di Torino, ha sviluppato un percorso specialistico nell'ambito del COUNSELING EDUCATIVO/SCOLASTICO. Collabora con Enti del Terzo Settore nei percorsi formativi e di supervisione.

Anna Maria Angeramo
Anna Maria Angeramo
Professional Counselor

Professional Counselor riconosciuta da AssoCounseling con REG-A 1698-2015. Responsabile Risorse Umane in azienda privata, diplomata alla Scuola di Counseling Relazionale "Artemisia" di Torino. E' diplomata come Executive Coach. Ha intrapreso il percorso specialistico in Counseling del Lavoro /Organizzazioni e Coaching. I suoi ambiti d'intervento sono principalmente le aree di management presso organizzazioni ed aziende.

Arianna Garrone
Arianna Garrone
Trainer. Direttore dell’Istituto ARTEMISIA - Formazione in Counseling

Counseling, Trainer. Direttore dell’Istituto ARTEMISIA - Formazione in Counseling Relazionale - svolge l‘attività di Professional Counselor e Trainer da più di 20 anni e si occupa di sostenere il cliente nel suo percorso di crescita personale per migliorarne la qualità della vita e giungere ad un rinnovato equilibrio interiore. Trainer e Supervisor Counselor riconosciuta da AssoCounseling con il n°REG-A0737-2012. Membro del comitato scientifico di AssoCounseling.

Duilio Loi
Duilio Loi
Formatore esperto e consulente

Formatore esperto e consulente. Esercita attività libero professionale c/o enti e istituzioni pubbliche e private ed è autore di numerose pubblicazioni. Laureato in Infermieristica Generale, Abilitato a Funzioni Direttive nell’Assistenza Infermieristica, ha conseguito un Master in Management Sanitario. Laureato in Scienze della Formazione - Progettazione Pedagogica e Interventi Socio Educativi - ha conseguito un Master di II livello in Progettazione Pedagogica nel settore della Giustizia Civile e Penale e si è specializzato in Pedagogia Clinica e in Supervisione Clinico Pedagogica.

Programma

  • Abilita’ di counseling, di comunicazione e di ascolto
  • Filosofia della medicina
  • Group counseling
  • Mappa dell’identità e cambiamento
  • Medical humanities e medicina narrativa
  • Analisi psicologica delle risorse e strumenti nella relazione d'aiuto
  • Filosofia della cura e dell'assistenza
  • Antropologia della morte e supporto alla sofferenza
  • Metodo, tecniche e atteggiamenti del professionista in ambito sanitario
  • Mente adolescente e rapporti genitoriali
  • La conoscenza in medicina: aspetti epistemologici, antropologici, clinici ed umani del ragionamento clinico
  • La relazione tra paziente e famiglia
  • Codice etico e deontologico per counselor
  • Tecniche immaginative a sostegno del malato
  • Quando augurarsi buon appetito non è una cosa facile
  • Violenza e maltrattamenti: osservazione, interventi educativi, multidisciplinarietà
  • Counseling geragogico
  • La relazione con i pazienti in situazione di grave marginalità
  • Giornate di supervisione
  • Esame finale

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto