Culture e Letterature di Lingua Inglese

Università degli Studi di Napoli l'Orientale
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Napoli
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
via Nuova Marina , --, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Vi si accede dai corsi di nuova istituzione : "Lingue, letterature e culture dell'Europa e delle Americhe" (Classe 11), "Plurilinguismo e multiculturalità
(Classe 11) "Traduzione e interpretariato per usi linguistici speciali" relativamente al curriculum 2-analisi testuale e traduzione, "Linguaggi multimediali e informatica umanistica" (Classe 3) relativamente al curriculum 1 - linguaggi letterari.
Vi si accede altresì da corso di studio preesesistente (Lingue e Letterature straniere (art.13 cc.4 e 5 DM 509/99) solo previa valutazione dei crediti acquisiti.
I laureati del Corso di laurea devono:
possedere conoscenze avanzate della storia, della letteratura e della cultura delle civiltà euroamericane nelle sue dimensioni, compresa quella di genere;
accompagnare al possesso delle principali lingue di comunicazione euroamericane una sicura competenza della lingua inglese;
acquisire un'approfondita concoscenza di almeno una delle grandi civiltà di quei continenti;
essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici negli ambiti specifici di competenza.
Partendo dalla acquisizione di una solida formazione di base di linguistica teorica e di lingua e letteratura italiana, nonché dalla padronanza scritta e orale di almeno due lingue straniere (una delle quali deve essere la lingua inglese) e dalla conoscenza del patrimonio culturale delle civiltà di cui sono espressione, il corso approfondisce lo studio della lingua e letteratura inglese nelle variegate dimensioni geografiche e culturali che essa ha acquisito nella sua diffusione mondiale tra Europa e America, oltre che in altri continenti in relazione alle vicende storiche dell'espansione dell'impero coloniale
britannico. Dedica pertanto particolare attenzione al postcolonialismo e agli studi sulle differenze di genere oltre che di etnia.
Accanto alla padronanza scritta e orale della lingua e della letteratura britannica, il laureato di questo corso dovrà possedere ampiee approfondite conoscenze delle culture e letterature americane (canadese, caraibica, statunitense), nonché dei paesi di lingua inglese (australiana, angloindiana, e dell'Africa anglofona). Particolare attenzione sarà data al meticciato linguistico, alle letterature legate all'immigrazione di ritorno e ai movimenti diasporici che si sono verificati nel periodo coloniale e postcoloniale.
Le ampie e approfondite conoscenze delle civiltà dei paesi di lingua inglese saranno fondate sullo studio delle teorie e delle metodologie indispensabili per uno studio critico dei fenomeni linguistici, letterari e culturali legati alla colonizzazione e alla decolonizzazione (critica postcoloniale) e allo studio delle culture minoritarie ed emarginate (Cultural Studies, studi interetnici e studi di genere).
L'articolazione didattica può volgersi più specificamente allo studio delle teorie critiche e dei generi letterari, dando attenzione al panorama letterario britannico moderno e contemporaneo inteso nelle sue varie modalità (narrativa, teatro, poesia, saggistica, diaristica, ecc.). Centrale nell'approfondimento delle problematiche letterarie sarà la dimensione testuale indagata sia attraverso l'analisi degli apparati formali (filologici, retorici, stilistici) sia attraverso la ricostruzione di contesti culturali complessi. L'analisi dei processi costitutivi del "canone" anche in rapporto alle dimensioni culturali della contemporaneità, nonché il confronto tra tradizione letteraria "alta" e generi di massa e di consumo, verranno affrontati in modo da familiarizzare gli studenti con strumentazioni metodologiche e teorie critiche aggiornate.
Il corso è inteso come percorso specialistico per i laureati che vogliano intraprendere una carriera a livelli di alta responsabilità negli istituti internazionali specializzati nella cooperazione culturale ed economica e nelle istituzioni culturali in Italia e all'estero; nei settori dell'insegnamento, dell'educazione interetnica, delle pari opportunità, della ricerca universitaria, del giornalismo e dell'editoria multiculturale; che vogliano esercitare funzioni come esperti nei settori economici a vocazione internazionale presso enti pubblici e privati internazionali e comunitari, in tutti i settori che prevedono interazione e confronto fra popoli e etnie diverse.
Le competenze specifiche saranno acquisite attraverso moduli di didattica frontale (lezioni e seminari), esercitazioni guidate, oltre che di laboratorio, di lettorato e di studio individuale. Sono inoltre previsti tirocini e stages presso enti pubblici e privati .

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consiste nella discussione in lingua inglese di una tesi redatta in forma scritta.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati nei corsi di laurea specialistica della classe potranno esercitare funzioni di elevata responsabilità negli istituti di cooperazione internazionale, culturale e economica e nelle istituzioni culturali italiane all'estero, nonché nel settore dell'insegnamento, della ricerca universitaria, del giornalismo e dell'editoria; come esperti nei settori economici a vocazione internazionale, nei settori dell'immigrazione e in tutti quelli che prevedono interazione e confronto fra popoli e etnie diverse; come traduttori di testi letterari.
Attività di base
Discipline storiche

CFU 16
M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA SPS/05: STORIA E ISTITUZIONI DELLE AMERICHE
Letteratura italiana e comparata e sociologia della letteratura

CFU 16
SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Metodologie linguistiche, filologiche, glottologiche e di scienza della traduzione letteraria

CFU 20
L-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATETotale CFU 52

Attività caratterizzanti
Lingue e letterature moderne

CFU 88
L-LIN/10: LETTERATURA INGLESEL-LIN/11: LINGUA E LETTERATURE ANGLO-AMERICANEL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESETotale CFU 88

Attività affini o integrative
Discipline artistiche

CFU 16
L-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE
Discipline demoetnoantropologiche e filosofiche

CFU 20
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/01: GEOGRAFIA
Lingue e letterature antiche ed extraeuropee

CFU 2 - 2
L-OR/12: LINGUA E LETTERATURA ARABA
Attività specifiche della sede
CFU 56
ICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURAIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOL-ANT/02: STORIA GRECAL-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-LIN/03: LETTERATURA FRANCESEL-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/05: LETTERATURA SPAGNOLAL-LIN/06: LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/08: LETTERATURE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/13: LETTERATURA TEDESCAL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/15: LINGUE E LETTERATURE NORDICHEL-LIN/16: LINGUA E LETTERATURA NEDERLANDESEL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/21: SLAVISTICAL-OR/07: SEMITISTICA-LINGUE E LETTERATURE DELL'ETIOPIAL-OR/09: LINGUE E LETTERATURE DELL'AFRICAL-OR/10: STORIA DEI PAESI ISLAMICIL-OR/12: LINGUA E LETTERATURA ARABAL-OR/13: ARMENISTICA, CAUCASOLOGIA, MONGOLISTICA E TURCOLOGIAL-OR/15: LINGUA E LETTERATURA PERSIANAL-OR/19: LINGUE E LETTERATURE MODERNE DEL SUBCONTINENTE INDIANOL-OR/21: LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALEL-OR/22: LINGUE E LETTERATURE DEL GIAPPONE E DELLA COREAM-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/04: ESTETICAM-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-GGR/01: GEOGRAFIA M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA M-STO/06: STORIA DELLE RELIGIONI M-STO/08: ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/12: STORIA ECONOMICASPS/05: STORIA E ISTITUZIONI DELLE AMERICHESPS/06: STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALISPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 36Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Abilità informatiche e relazionali
CFU 4
Tirocini
CFU 6
Altro
CFU 5Totale CFU 66

Totale Crediti CFU 300

Docenti di riferimento

CHAMBERS Iain Michael
CURTI Lidia
DE FILIPPIS Simonetta

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto