La Cura e la Relazione Col Paziente in Alzheimer e con Pazienti Affetti da Altre Forme di Demenza Degenerativa- 5 Crediti Ecm per Educatori Professionali(accreditamento Ecm in Corso per Infermieri)-rif Evento 12433 – 11013955 / 11013956 / 11013957

Studio Infermieristico Associato Cecchetto Salvatori
A Muggiò

110 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Muggiò
  • 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad acquisire le conoscenze specifiche e gli strumenti relazionali per stabilire una relazione d'aiuto con persone affette da morbo di Alzheimer o altre forme di demenza degenerativa.
Rivolto a: Infermieri Educatori professionali.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Muggiò
Via Italia, 70, Monza e Brianza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea in Infermieristica o titoloe quipollente Diploma di Educatore Professionale o titolo equipollente

Professori

BARBARA FURLAN
BARBARA FURLAN
PSICOLOGA-PSICOTERAPEUTA

Programma

  • OBIETTIVI DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO

L’interazione di carattere socio-sanitario con persone affette dal morbo di Alzheimer e da altre forme di demenza presenta caratteristiche peculiari derivanti dalla peculiare condizione in cui versano sia tali pazienti che i loro familiari e per conseguenza richiede specifiche competenze sia operative che relazionali.

IL PRESENTE CORSO SI PROPONE DI:


Illustrare le caratteristiche del morbo di Alzheimer e delle altre forme di demenza progressiva nelle varie fasi della loro evoluzione.

Illustrare le necessità, sia materiali che psicologiche, dei pazienti e dei loro familiari nelle suddette fasi.


Fornire le competenze operative e relazionali necessarie ad intervenire sui pazienti ed i loro familiari lungo l’arco del decorso della malattia.

Introdurre il concetto di “resilienza” sia come strumento, sia come obiettivo trasversale in tutte le fasi della cura di persone affette da demenza.

  • DESTINATARI :

Infermieri, N° massimo iscrizioni : 15 - Educatori professionali, N° massimo iscrizioni : 15

  • TEMPI :

Il corso si svolgerà in una giornata e avrà la durata di 8 ore. (8 moduli della durata di un’ora ciascuno)

  • MODALITÀ :

Lezione frontale (al fine di introdurre i temi teorici)

Sessioni esperienziali (al fine di favorire l’apprendimento concreto di tecniche)

Discussioni di gruppo (al fine di approfondire gli argomenti trattati e
verificarne la comprensione)

Verifica scritta con domande a risposta multipla (al fine di valutare l’apprendimento globale)

  • DOCENTI :

Dott.ssa BARBARA FURLAN

Psicologa e Psicoterapeuta con formazione in Analisi Transazionale (Centro Berne di Milano), Responsabile scientifico progetto “ALZHAUSER CAFFÈ” per conto di Associazione AUSER – Sezione di Saronno

  • RESPONSABILE SCIENTIFICO :

Dott.ssa LORELLA CANTALUPPI

Psicologa e psicoterapeuta con formazione in Analisi Transazionale (Centro Berne di Milano), Analisi Bioenergetica (S.I.A.B.), EMDR (Associazione EMDR Italia), Problem Solving e Coaching Strategico - Master Clinico in Psicoterapia Strategica (CTS di Giorgio Nardone).

In ambito clinico : Psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo. Conduttrice di gruppi di consapevolezza emotiva, corsi per ansia e attacchi di panico, incontri per problematiche femminili, autostima, scrittura creativa e Classi di Esercizi Bioenergetici

Membro del Comitato Scientifico Area Formazione dello Studio Infermieristico Associato Cecchetto – Salvatori & Ass

PROGRAMMA

SESSIONE DEL MATTINO

ORE 8.00 – 8.30

Registrazione dei partecipanti

ORE 8.30 – 8.45

Presentazione e obiettivi del corso

ORE 8.45 – 9.45 : MODULO 1

L’Alzheimer e le altre malattie degenerative a carattere dementigeno. Caratteristiche comuni.

ORE 9.45 – 10.00

Pausa caffè

ORE 10.00 - 11.00 : MODULO 2

Le fasi dell’evoluzione dell’Alzheimer. I bisogni del paziente nelle varie fasi. I bisogni dei familiari nelle varie fasi.

ORE 11.00 - 12.00 : MODULO 3 (Esperienziale)

Mettersi nei panni del paziente, mettersi nei panni del familiare.

ORE 12.00 - 13.00 : MODULO 4 (Discussione di gruppo)

Quali le reali esigenze, quali le risposte possibili.

ORE 13.00 - 14.00

Pausa pranzo

SESSIONE DEL POMERIGGIO

ORE 14.00 - 15.00 : MODULO 5

Il senso di impotenza dell’utente e del caregiver, il rischio depressivo . La resilienza.

ORE 15.00 - 16.00 : MODULO 6

Le tecniche di intervento non farmacologico con pazienti e familiari. La Gentle-care.

ORE 16.00 - 17.00 : MODULO 7 (Esperienziale)

Simulazione di tecniche per l’intervento individuale e di gruppo

ORE 17.00 - 18.00 : MODULO 8 (Discussione)

Come applicare quanto appreso. Conclusioni e questionario di valutazione ECM


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto