Danza Classica

Mamadanse, Centro di Formazione alla Danza
A Torino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per bambini
  • Torino
  • Durata:
    9 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: base necessaria per tutti coloro che desiderano fare della danza il proprio futuro.
Rivolto a: bambini, adolescenti, adulti, amatori e professionisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Corso Arimondi n° 6, 10129, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

Resy Brayda ha al suo attivo numerose affermazioni in campo nazionale ed internazionale.
Prima ballerina, per tre anni del Cullberg Ballet, interrprete di illustri coreografi quali Cullberg, EK, Béjart, Flindt, Alley, Lubovitch.
Ottiene il Premio Positano con questa motivazione " Per la volontà costante dimostrata nell'intento di perfezionare la propria arte, per i risultati conseguiti e le affermazioni in campo internazionale ".
Da molti anni si dedica con successo all’insegnamento, dirigendo la scuola GRB, poi MamaDanse, insieme a Katina Genero. Le sue allieve hanno vinto numerosi premi e riconoscimenti in prestigiosi concorsi internazionali.

Philippe Pierson insegnante di Danza Classica e Contemporanea formatosi alla scuola francese, inizia a studiare danza classica con Paul Durozoi, solista nel Corpo di Ballo dell' Opera di Parigi.In seguito si perfeziona al Centro Internazionale di Danza di Rossella Hightower a Cannes.A vent'anni inizia la carriera di danzatore nel Corpo di Ballo dell' Opera di Nizza e continua, in qualità di ballerino " coryphée", nel Corpo di Ballo dell' Opera du Rhin a Strasburgo ed infine nel Corpo di Ballo del Teatro Regio di Torino.In Italia ha collaborato con Giuseppe Carbone, Giuliana Barabaschi, Robert Strainer, Perti Virtanen , Susanna Egri e Sara Acquarone.Dopo aver danzato su coreografie di Lifar, Balanchine, Beriozov, Dall'Ara, Urbani, Pistone, Bortoluzzi, Babilee, Garcia, Egri, a trentasei anni interrompe la carriera di ballerino per dedicarsi esclusivamente all'insegnamento ed alla coreografia.Oggi insegna a Torino e a Casale Monferrato.Le sue più recenti coreografie:Kindertoten Lieder (1994), Sogni di Pietra (1994), Leçons de Ténébres (1996), Feux (1997), Amers (1998), Loin du Pays Obscur (1999), La Mer (2002), Visions de Vide (2002), The Garden of Puppets (2003), Piége Transparent ( 2004), Laisse venir l'Imprudence (2004), Stabat Mater (2005), IL Cigno di Twonela (2006), Passacaglia (2007)....

Alessandra Polselli
inizia il suo percorso formativo all'età di tre anni nel 1977 presso la scuola "Bella Hutter". Continua dal 1980 al 1988 con la scuola " Susanna Egri ", grazie alla quale nel 1988 affronta le sua prima esperienza lavorativa partecipando ad undici recite dell'opera "Don Giovanni" al Teatro Regio di Torino.
Nel 1988 entra a far parte dell'Accademia del Teatro Nuovo di Torino, dove dopo il quinquennio di studi coreutici si diploma come ballerina professionista.
In questi anni di Accademia frequenta con successo stage in Russia presso la Scuola del Bolshoi e del Kirov di San Pietroburgo dove supera anche l'ammissione per l'Accademia Vaganova.
Dopo una lunga pausa dal mondo della danza, nel 2001, spinta da un nuovo forte desiderio di danzare, incontra Resy Brayda, che l'accoglie nella sua scuola "Mamadanse" di Torino, dove in breve tempo viene integrata nel corpo insegnanti per la danza classica. Nel 2005 inizia ad insegnare danza classica presso il convitto Umberto I di Torino.
Nel 2006 partecipa come ballerina alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi Torino 2006 nella sezione "Futurismo" con Roberto Bolle.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Possibilità di pagamento annuale, annuale diviso in 3 rate, mensile o lezione singola. Concordiamo prezzi speciali per stagisti. Possibilità di BORSE DI STUDIO!


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto