Danza Ventre Milano: Corso di Danza Orientale allo Zagharid

Scuola Danza del Ventre - Orientale e Discipline Olistiche
A Milano

150 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Durata:
    3 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad apprendere i primi movimenti della danza orientale.
Rivolto a: Alle principianti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Bergognone 24, 20100, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Professori

Jamila Zaki
Jamila Zaki
Maestra

Staff Zagharid
Staff Zagharid
Insegnanti

Programma

Nuovi corsi di danza del ventre allo Zagharid - Milano Al venerdì dalle 19:00 alle 20:30 e dalle 20:30 alle 22:00

L' INSEGNANTE: JAMILA ZAKI

Sono stata una delle prime danzatrici a formarsi e lavorare professionalmente in Italia; mi sono accostata a questa disciplina all'età di 20 anni a seguito dell'incontro con Made-Nancy Hagensick, danzatrice americana di Portland (Oregon) che per prima ha introdotto la Danza Orientale nel nostro paese facendola conoscere come disciplina artistica attraverso spettacoli e corsi. Da Made-Aziza ho appreso non solo le basi tecniche ma anche una visione aperta ed anticonformista rispetto a questa disciplina che è presto diventata per me uno stile di vita al quale,anche dopo 20 anni e diverse "cantonate", non intendo rinunciare; ho seguito per tre anni gli insegnamenti di questa danzatrice (dapprima presso il Centro Kinesis di Milano ed in seguito in altre scuole della città) diventando sua assistente ed affiancandola nell'insegnamento fino alla sua partenza dall'Italia,a seguito della quale ho ereditato i suoi corsi continuando l'attività che aveva iniziato. Attraverso la mia prima insegnante ho "conosciuto" (artisticamente) varie danzatrici egiziane degli anni '70-'80, quali Nagwa Fuad, Suheir Zaki, Fifi Abdo, Azza Sharif, Mouna El Said, che sono state e sono in parte tuttora per me modello e fonte di ispirazione; in particolare Suheir Zaki per la precisione,raffinatezza e grazia dei movimenti,molto puri ed autentici, Fifi Abdo per la vitalità ed energia nella danza e Mouna El Said per il feeling nell'interpretazione della musica. Col tempo ho poi ammirato in misura ancora maggiore grandi stelle della generazione precedente quali Samia Gamal, Tahya Karioka, Nahema Akif che con il loro carisma hanno segnanto la storia di questa Danza, conferendogli una personale ed indelebile impronta ancora riconoscibile in molte figure coreutiche che caratterizzano anche il Raqs Sharqi attuale. Apprezzo e tengo in grande considerazione soprattutto da un punto di vista didattico, per la padronanza di una tecnica precisa e raffinata, anche le danzatrici dell'ultima generazione pur ritenendo che lo stile del passato, di impronta più "popolare", sia più vicino e adatto ad esprimere la mia personalità attraverso la danza.

Ulteriori informazioni

Stage: si
Alunni per classe: 16
Persona di contatto: Pietro - Jamila

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto