Dare Protezione: aprirsi alla vita nell’esperienza della malattia e del morire

ScenPhen GiamTse Ling - Centro di Buddismo Tibetano
A Parma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Parma
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad affrontare meglio la morte.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Parma
B.GO PIPA N.5, 43100, Parma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

I temi affrontati saranno:

  • il sostegno alla famiglia e al paziente nell"ultima fase della vita,
  • la morte e il lutto;
  • informazioni circa l"Associazione «Dare Protezione ONLUS» ed in generale sulle attività di volontariato in questo campo.

Momenti di meditazione e di gioco di ruolo si alterneranno a lezioni di tipo teorico, oltre a condivisione dei vissuti a coppie e in gruppo.
Sarà il primo di una serie di iniziative legate al tema della morte e dell"accompagnamento del malato nell"ultima fase della vita.
Anche se negli ultimi anni l"attenzione e il supporto medico, infermieristico e psicologico - anche domiciliare - è migliorato in molte regioni italiane, l"approccio buddhista può contribuire ulteriormente e in modo significativo alla qualità della vita in generale del malato ed ad una fase particolare come quella terminale.
Può la meditazione buddhista, con la sua capacità di entrare in un rapporto intimo con le emozioni, aiutare il morente e tutti coloro che gli stanno accanto? è possibile imparare a sviluppare amore e compassione ed assenza di paura?
Se si ignora dove il morente vuole essere accompagnato, il rischio è di condurlo dove noi vogliamo che lui sia condotto; allora sorge spontanea la domanda: è presente quel coraggio e quell"apertura utili ad aiutare il malato nell"affermare e nel riconoscere i propri valori, e non quelli di chi lo accompagna?

Obiettivo primario è dare un contributo concreto al crearsi di una cultura della vita che includa il cambiamento e la morte. Per questo motivo il seminario è aperto a tutti gli interessati al tema.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto