Deejay (450€)

MusicLab
A Settimo Torinese

30 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Settimo torinese
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Si affronteranno le varie tecniche di mixaggio tra brani musicali utilizzando al meglio tutti gli strumenti disponibili hardware (piatti, cd-player, mixer ed effetti) e software (Traktor e Serato), senza trascurare le possibilità creative offerte dall’interazione con sequecer come Ableton Live per la manipolazione di samples durante la performance.
Rivolto a: Questo corso si rivolge agli aspiranti deejay che, tenendo conto dell’evolversi di questa figura professionale, desiderano conoscere oltre alle atrezzature tradizionali anche gli strumenti informatici oggi disponibili per un completo dj set. Gli insegnanti attueranno un' impostazione didattica frutto di un' esperienza professionale fatta sul campo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Settimo Torinese
Via Partigiani 4, 10036, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Cosa impari in questo corso?

Tecniche di mixaggio
Dj set

Professori

Edoardo Bonaventura
Edoardo Bonaventura
Docente DJ

Dal 2004 emerge la passione per la sottocultura del clubbing e della musica elettronica. Apprende la tecnica del djing e ne studia radici e storia. Grazie allo studio delle percussioni e all'insegnamento pone le basi per lo sviluppo del futuro corso di formazione dedicato ai disc jockey. Facendo pratica su cd players e giradischi entra a far parte dell'emergente scena della nightlife torinese. Ad affiancare la figura di “selecter” arriva quella di produttore e remixer. Dal 2011 ad oggi pubblica per tre etichette diverse, Dam rec., WATN rec. e BlissCo..

Programma

1. Gli strumenti per il mixaggio

Mixer (Fader, Crossfader, Eq., Gain, I/O).

Piatti e Cd Player.

2. Ear Training

Panoramica sui vari generi della musica da club oggi, coadiuvata dall’ ascolto di un ampio materiale discografico.

Analisi e divisione metrica dei brani.

3. Pratica di mixaggio

Esercizi con piatti Technics e Cdj Pioneer .

Il preascolto in cuffia.

Esercizi sull’ uso del pitch-control.

Messa a Tempo.

4. Varie tecniche di mixaggio

Tradizionale e cutting.

Principali tecniche di Scratch.

5. Loop & Efx

Studio delle funzioni di Loop in real time.

Utilizzo dell’ effetistica (send/return del mixer e Kaoss Pad).

6. Sofware per dj set

Tecniche di mixaggio attraverso l’ utilizzo del computer e degli mp3 con Traktor e Serato.

Sincronizzazione tra computer e mixer deejay.

Come implementare la propria performance con Ableton Live.

7. Problematiche professionali

Promozione e comunicazione.

SIAE ed Edizioni.

ENPALS

Ulteriori informazioni

IL COSTO DEL CORSO E' DI 450€