Delle successioni a causa morte

Scuola di Notariato della Lombardia
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: A conoscere i temi riguardo le successioni a causa morte.
Rivolto a: Da consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Locatelli, 5 , 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

  • Premesse generali sul concetto di successione. Individuazione dei rapporti trasmissibili per successione.
  • Le partecipazioni in società e la trasmissione mortis causa.
  • Validità delle clausole relative alla morte del socio nelle società di persone e di capitali.
  • Divieto dei patti successori. Negozi e clausole compatibili, in particolare, nel patto di famiglia.
  • Testamento pubblico: le formalità da osservare.
  • Apertura della successione (l’ipotesi di morte presunta, l’ipotesi di assenza).
  • Capacità di succedere. Indegnità.
  • Delazione a titolo universale e legati (ex lege ed ex testamento). Concetti generali.
  • Chiamata all’eredità, art. 460 c.c. e eredità giacente.
  • Rinuncia all’eredità e istituti connessi.
  • Rappresentazione e trasmissione.
  • Rapporti della rappresentazione con trasmissione, sostituzione e accrescimento. Casi pratici.
  • Accettazione dell’eredità. Trascrizione nei Registri Immobiliari e problemi connessi.
  • Accettazione dell’eredità con beneficio di inventario. Poteri all’erede e rapporti con altre fattispecie.
  • Art. 534 c.c. acquisto di erede apparente.
  • Diritti dei legittimari: principi generali, determinazione della porzione disponibile, intangibilità della legittima.
  • Divieto di pesi e condizioni sulla quota dei legittimari.
  • Azione di riduzione e azione di restituzione. Rinunzia all’azione e prescrizione dell’azione.
  • Cautela sociniana.
  • Vocazioni anomale e rapporti con la tutela dei legittimari. Atti post mortem e atti parasuccessori.
  • Trattamento successorio del coniuge e dei figli naturali.
  • Legati a favore dei legittimari.
  • Le operazioni divisionali, la collazione e fattispecie particolari.