Corso di Addestramento alla Comunicazione Assertiva. Come Negoziare e Gestire I Conflitti.

Centro Italiano Sviluppo Psicologia (Cisp)
A Roma

150 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Evento
  • Roma
  • 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La strategia comunicativa assertiva aiuta ad affrontare in maniera efficace qualsiasi situazione conflittuale e diventa quindi uno strumento molto utile a tutte le categorie professionali per la gestione ottimale dei rapporti con i colleghi e gli utenti.
Rivolto a: Chiunque abbia un particolare interesse nei confronti del tema COMUNICAZIONE.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Lungotevere delle Armi, 20, 00155, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Particolare interesse nei confronti del tema COMUNICAZIONE

Programma

CORSO DI ADDESTRAMENTO ALLA COMUNICAZIONE ASSERTIVA. Come negoziare e gestire i conflitti.

trentottesima edizione

000000;">Il corso ha ottenuto l'accreditamento dal Ministero della Salute 000000;">(12 crediti ECM per tutte le professioni sanitarie)000000;">e il riconoscimento a livello nazionale dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Ente organizzatore
CENTRO ITALIANO SVILUPPO PSICOLOGIA
Via F. Vitalini 72G 00155 Roma

PROGRAMMA DEL CORSO

Il primo a parlare di assertività fu nel 1949 Salter, uno statunitense studioso del comportamento che, analizzando le cause e gli effetti dell’ansia sociale, elaborò le prime teorie sui comportamenti assertivi. Negli anni Cinquanta il comportamentista J. Wolpe iniziò a interessarsi in maniera significativa a queste tematiche, ma è solo nel 1963, che Lazarus e Baldura iniziarono ad approfondire studi sull’addestramento assertivo, applicando tecniche di role-playing (simulazioni di situazioni reali messe in atto durante l’addestramento) e di modeling (tecnica di apprendimento che si avvale di modelli che mettono in atto il comportamento da imparare).A partire da tale momento, il tema dell’assertività è stato studiato ad ampio raggio nell’ambito di diversi approcci psicologici (vedi abstract sull'argomento).
L'individuo non assertivo usa modalità comunicative passive o aggressive.

Il passivo rinuncia all' espressione di pensieri ed emozioni e si sottomette al volere dell'altro, mentre l'aggressivo, all'opposto, li esprime tenendo in considerazione solo il proprio punto di vista e, in una logica di lotta per il potere, attacca direttamente e indirettamente l'interlocutore. L'individuo che comunica assertivamente esprime invece i propri pensieri ed emozioni, nel rispetto dell'interlocutore ed è disposto a raggiungere con quest'ultimo un accordo.

Tale strategia comunicativa aiuta ad affrontare in maniera efficace qualsiasi situazione conflittuale e diventa quindi uno strumento molto utile a tutte le categorie professionali sanitarie per la gestione ottimale dei rapporti con i colleghi e gli utenti.
L’evento formativo, che ha lo scopo di addestrare al miglioramento delle proprie capacità relazionali e comunicative, è caratterizzato da una costante partecipazione attiva dei partecipanti in modo da favorire “l’apprendimento in diretta” di contenuti e tecniche.

Durante il corso saranno trattati i seguenti temi:

  • la comunicazione assertiva
  • come negoziare e gestire le situazioni conflittuali
  • la comunicazione passiva
  • la comunicazione aggressiva
  • l’osservazione e il contatto oculare
  • l’espressione del viso
  • la capacità d’ascolto
  • come fare i complimenti
  • come saper ricevere i complimenti
  • come fare le richieste
  • come saper dire di no
  • come fare le critiche
  • come reagire nei confronti di una critica fondata
  • come reagire nei confronti di una critica infondata
  • come reagire quando si ha a che fare con persone sconosciute che insistono
  • come reagire quando si ha a che fare con persone conosciute che insistono

    MATERIALE DIDATTICO

    Ad ogni partecipante saranno distribuiti questionari, dispense e un cd-rom. Il software interattivo sarà in grado di consentire ai corsisti il consolidamento, il mantenimento e l’ulteriore sviluppo di quanto appreso

    COSTO

    Euro 150,00

    ORARIO

    9 – 18 con pausa pranzo

    DOCENTE

    Gianni Lanari
    Presidente del Centro Italiano Sviluppo Psicologia
    Vice Presidente dell'Unione Nazionale Operatori Formazione ECM
    Direttore Responsabile della Rivista di Psicologia e Psicoterapia CISP
    Autore del libro LA COMUNICAZIONE ASSERTIVA (Edizioni Finson, Milano, 2004)

    Responsabile scientifico dei corsi ECM:
    -Comunicare in sanità - ( docente: dr.ssa Ida Carità );
    -Comunicazione non verbale, aspetti tipici dell'ambiente sanitario - ( docente: dr. Roberto Antonangeli );
    -Il gruppo come facilitatore della comunicazione - ( docente: dr.ssa Barbara Rossi );
    -Stili di pensiero nella comunicazione in ambito sanitario: confronto tra il personale della sanità in America del Nord ed Europa - ( docente: dr.ssa F. Leticia L. Marin );
    -L'arte di comunicare: comprendere ed utilizzare il linguaggio grafico-pittorico in ambito terapeutico - ( docente: dr.ssa Catia Girolametti ).

    DATA

    sabato 26/02/2011 ( le edizioni del corso hanno una frequenza media di circa 30 giorni)

    SEDE

    PLO DIDATTICO, R O M A



NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI

25 persone

Partecipanti ammessi:
- personale sanitario interessato alla comunicazione assertiva e ai crediti ecm: Medico chirurgo, Farmacista, Psicologo, Odontoiatra, Veterinario, Biologo, Chimico, Fisico, Assistente sanitario, Dietista, Educatore professionale, Fisioterapista, Igienista dentale, Infermiere, Infermiere pediatrico, Logopedista, Ortottista, Assistente di oftalmologia, Ostetrica/o, Podologo, Tecnico audiometrista,Tecnico audioprotesista, Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, Odontotecnico, Ottico, Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, Tecnico educazione e riabilitazione psichiatrica e psicosociale, Tecnico di neurofisiopatologia, Tecnico ortopedico, Tecnico sanitario di radiologia medica, Tecnico sanitario laboratorio biomedico, Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, Terapista occupazionale;
- docenti di scuole di ogni ordine e grado, dirigenti scolastici e personale ATA provenienti da tutto il territorio nazionale;
- persone con un particolare interesse nei confronti della comunicazione assertiva

Ulteriori informazioni

Stage:

a richiesta


Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto